Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 17.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, tutte in trasferta le squadre di vertice

Guida al prossimo turno in II Toscana. Grande attesa per i derby Filattierese-Filvilla e Monzone-Mulazzo. Il Cerreto in cerca di punti in casa del fanalino Monti

Fuori Regione, tutte in trasferta le squadre di vertice

Massa Carrara - La quarta giornata dell’attraente campionato di seconda categoria apuo-lunigianese a parte l’inseguitrice Sporting Pietrasanta tutte le squadre di vertice sono impegnate in delicate gare in esterna. La capolista Fivizzanese è di scena al “Benelli” ospite dell’ex capo classifica Lido di Camaiore con l’intenzione di proseguire l’ottimo percorso e dimostrare di aver raggiunto una buona condizione psicofisica in grado di affrontare il peso di leadership per molti mesi.
Per i giallo blu di mister Fabrizio Monga dimenticare lo scivolone di Romagnano, recuperare le pedine fondamentali dello scacchiere e riproporsi protagonisti come è avvenuto nelle gare di inizio stagione incluse anche le buone prestazioni di coppa.
Le due seconde forze del girone Corsanico e Pietrasanta a due lunghezze dai lunigianesi di Fivizzano con gli stessi obiettivi finali hanno a calendario differenti impegni. Gli “orange” del presidente Alessandro Crovara forti del buon reparto offensivo salgono al “Panigaccio” nel fortino dell’Atletico Podenzana per proseguire la caccia al primato, da non dimenticare che i locali all’esordio del torneo il team di mister Yuri Angeli ha sconfitto nettamente il ripescato Cerreto.
Chi può approfittare del turno interno è l’accreditata Pietrasanta che attende sul proprio campo il Ricortola di mister Paolo Bertelloni, re play della gara di coppa giocata alla vigilia del campionato dove Ciro Capuano e compagni avevano vinto largamente. Per il giovane team nero verde reduci da due pareggi consecutivi cercheranno di non far la parte della vittima predestinata vendendo cara la pelle.
Il Romagnano dopo il poker di gol rifilati al Lido di Camaiore risalgono alla ”Fossa” per il confronto 2 contro l’Atletico Carrara, il precedente testvalevole per il passaggio del turno in coppa toscana era terminato a reti inviolate. Quindi i due mister dovrebbero aver individuato nel rispettivo avversario la chiave per far breccia, confronto senza dubbio di “cartello” che richiamerà molti sportivi e addetti ai lavori.
L’altra squadra che attualmente è nella griglia dei play off, anche se è ancora presto, avanzare certe previsioni troviamo il Mulazzo di mister Fabio Bellotti in buone acque, i rosso blu stanno navigando con una buona media in virtù dei due successi casalinghi. Il fantasista Jamal Es Sharoui e compagni salgono a Monzone per l’ennesimo e atteso derby lunigianese, le due cugine si erano già affrontate al “Calani” nel turno di coppa, pareggio dopo una pirotecnica sequenza di gol. Ora i punti in palio sono importanti, gli ospiti con l’obiettivo di uscire dal “Giannetti” con un risultato positivo, per la formazione di mister Luciano Guelfi far valere il fattore campo ma soprattutto scrivere un’altra pagina storica delle strapaesane in terra di Lungiana.
In lunigiana sotto i riflettori il match in programma alla “Selva” tra la Filattierese e i cugini del Filvilla, dove prima del quinto derby della stagione le due compagini si trovano appaiate con solo tre punti, i giallo verdi di mister Nicola Bambini reduci dallo stop di Fivizzano per dare un senso a questo inizio di campionato, urge un cambiamento di direzione specialmente nella fase tattica e realizzativa. Aria del tutto diversa in casa giallo nera del tecnico Andrea Albareni il successo nel derby sul Monzone ha giustamente tonificato il team villafranchese, che affronta la strapaesana consapevole dei propri mezzi, l’atteso match replay dopo quello di coppa attirerà l’attenzione al pubblico delle grandi occasioni vista la mini vicinanza tra i due paesi.
Infine i dragoni del Monti ancorati sul fondo in coabitazione con i pisani della Stella Rossa non sono riusciti a racimolare nessun punto nei tre turni di campionato, ricevono al “Don Bosco” i blu cerchiati del Cerreto dove in casa degli ospiti non è per niente rosea la situazione. La formazione di mister Emiliano Bertelloni è ferma all’unico punto conquistato all’esordio casalingo con il Corsanco, i cerretesi in costante attesa nel recuperare alcune pedine fondamentali cercherà il lunigiana di muovere la precaria classifica.

Programma gare, arbitro di domenica 7 ottobre 2018(inizio ore 15,30)

Atl.Carrara-Romagnano (“Fossa”, Luca Covassin di Pisa)
Atl.Podenzana-Corsanico(“Comunale”, Dario Del Seppia di Pisa)
Filattierese-Filvilla(“Selva”,Ivan Bouabid di Lucca)
Fortis Camaiore-Stella Rossa (“Via fonda”,SebastianO Bombarda di Carrara)
Lido-Fivizzanese(“Benelli”, Andrea Della Bartola di Pisa)
Monti-Cerreto(“Don Bosco”,Jacopo Fontanini di Viareggio)
Monzone-Mulazzo(“Giannetti”,Gabriele Baschieri di Lucca)
Sp.Pietrasanta-Ricortola(“XIX Settembre”, Prashan Seneviratna di Pontedera)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News