Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 12.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, la guida al prossimo turno in II Toscana

Delicate trasferte per due capoliste Mulazzo in casa della “corazzata” Pietrasanta Doppio derby lunigianese Podenzana-Monti e Monzone-Fivizzanese Il Filvilla in cerca di riscatto in casa della Fortis ultima in classifica

Fuori Regione, la guida al prossimo turno in II Toscana

Carrara - Dopo lo scoppiettante turno di coppa toscana ritorna il campionato che si appresta a vivere e la sesta giornata, la Capolista Fivizzanese sconfitta nel derby dai cugini del Filvilla salgono al “Giannetti” per il secondo confronto tra “sorelle” della lunigiana. I locali di mister Luciano Guelfi vista la precaria classifica dovranno sfruttare al meglio il turno casalingo, abbandonare la pareggite cercando di riuscire ad annerire la casella delle vittorie. I medicei “feriti” dalla eliminazione dalla coppa concentreranno tutte le energie per ritornare la squadra che fino ad questo momento la vede assoluta protagonista del girone. Le altre due prime della classe dove in settimana hanno avuto esiti ben diversi si rituffano nella manifestazione principale, il Corsanico ha visto svanire il passaggio del turno all’ultimo tuffo dal S.Giuliano abbandonando anzitempo la coppa, si spera che il verdetto di Bargecchia non lasci strascichi. I collinari andranno a far visita ai nero azzurri dell’Atletico Carrara di mister Sergio Bigarani dove i marmiferi hanno rimediato il secondo stop esterno stagionale in quel di Monti, gara dall’esito aperto per entrambe le squadre. La corazzata sporting Pietrasanta ha messo negli archivi la quarta vittoria consecutiva, coppa compresa riceve al rinomato stadio XIX Settembre i luniginesi del Mulazzo, simpatica compagine ma autentica rivelazione di questo inizio di stagione. La formazione di mister Gabriele Mazzei ha sempre vinto davanti ai propri sostenitori, gli ospiti hanno collezionato lontani da casa un pari e una sconfitta, mancherebbe una vittoria per completare le caselle delle trasferte. A ridosso delle tre di fuga rimane in agguato il Romagnano club dato in buona salute che in settimana ha ottenuto il visto per il turno successivo battendo la Virtus Camporgiano assicurandosi il match con i lunigianesi del Filvilla. Poggi e compagni salgono alla “Selva” di Filattiera per un delicato quanto vitale impegno per i giallo verdi di mister Nicola Bambini. I lunigianesi scivolati al penultimo posto del girone dopo tre k.o. consecutivi cercheranno di rialzare la testa, dopo aver recuperato alcune pedine chiave cercare fortemente di togliersi dalle scomode sabbie mobili. I rimanenti formazioni di terra di lunigiana quali Filvilla e Monti sono chiamate a severi esami fuiori casa, i dragoni del Monti salgono al “Panigaccio” per riproporre uno dei derby storici, il Filvilla per riscattare il recente passo falso interno.
Andiamno a Podenzana -accomuna il vice presidente “veneliese” MassimoTonelli - con l’obiettivo di fare bene, uscire dal loro campo con un responso positivo, i nostri ragazzi sono in salute, lo hanno dimostrato nelle due gare casalinghe consecutive, specialmente l’ultima contro un buon Atletico Carrara. Il nostro gruppo è ben allenato alla lunga il lavoro di questi primi due mesi porterà senza dubbio i risultati che attendiamo. L’organico a disposizione del nostro mister, rimodellato in estate ci da ampia garanzia per il proseguo del la stagione, certo noi rispetto alle altre abbiamo da smarcare tanti derby, sfide che nessuno vuole perdere, alla lunga purtroppo queste gare potrebbero incidere sul conteggio totale dei punti. Per il club di mister Yuri Angeli il punto racimolato nel pisano in casa della Stella Rossa ha mosso la classifica,dopo qualche anno si rivede al comunale di Podenzana iuna delle strapaesane più sentite, le classifiche attuali delle due contendenti non sono ottimali ma di sicuro lo spettacolo sul rettangolo di via Cuncia non mancherà.
Concludo il tabellone della sesta giornata gli impegni interni del Lido contro il rivitalizzato Cerreto di mister Emiliano Bertelloni, per i versiliesi urge una immediata reazione dopo i due scivoloni consecutivi. Per i blu cerchiati dopo aver ottenuto i primi tre punti del campionato sono a caccia del primo colpo fuori casa.
Di vitale importanza è la sfida sul neutro di Marina di Massa tra i nero verdi del Ricortola e i pisani della Stella rossa, per entrambe alla ricerca di una migliore condizione e di risultati. Infine si prospetta pieno di insidie il viaggio in lucchesia per i giallo neri di Villafranca in forte debito con la fortuna, cercheranno nel sintetico di Via Fonda i punti per risalire le posizioni di classifica, riscattare la “beffa” subita dallo Sporting Pietrasanta.
Anche in questo campionato le gare fino a febbraio 2019 inizieranno alle ore 14,30.

Programma gare, arbitro di domenica 28/10/2018 (inizio ore 14,30)

Atl.Carrara-Corsanico(“Fossa,Davide Neri di Livorno)
Atl.Podenzana-Monti(“Comunale”,Francesco Gravina di Viareggio)
Filattiererse-Romagnano(“Selva”,Gabriele Bascheri di Lucca)
Fortis Camaiore-Filvilla(“Via Fonda, Cristian Bua di Pontedera)
Lido-Cerreto(“Benelli”, Dario Del Seppia di Pisa)
Monzone-Fivizzanese(“Giannetti”, Simone Chirelli di Carrara)
Ricortola-Stella Rossa(“Marina di Massa”, Jacopo Fontanini di Viareggio)
Sp.Pietrasanta-Mulazzo(“XIX Settembre”, Lorenzo Chisari di Livorno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News