Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Aprile - ore 11.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, in II Categoria toscana si gioca solo per i Play - Off

Il titolo e la promozione in I Categoria già festeggiato dalla Torrelaghese. Il D.s. Trasatti della Fivizzanese analizza la stagione dei suoi: "Da incorniciare!"

Fuori Regione, in II Categoria toscana si gioca solo per i Play - Off

Massa Carrara - A quattro turni dal termine inizia a delinearsi la griglia delle squadre che dovrebbero prendere parte agli spareggi post campionato, la coppia Atletico Carrara e Forte dei Marmi si aggiudicano i loro test e viaggiano appaiate consolidando l’ottima posizione.
Se ne sono andati i primi due scontri diretti, i nero azzurri di mister Bigarani rimandano battuti i dragoni del Monti, mettendo a segno un tris di gol nella ripresa, lasciando agli ospiti la rete della bandiera allo scadere del match della “Fossa”. Non perde contatto l’Atletico Forte che affibbia una “manita” ai pisani del Migliarino Vecchiano, dove la sfida del rettangolo di via Versilia le motivazioni dei rosso blu di mister Giacomo Vannoni erano ben differenti da quelle degli ospiti, la doppietta di Angeli condita dai sigilli di Tedeschi, Coppedè e Francioni, proietta la “vera” rivelazione nei stabili piani nobili del campionato. Vince di misura il derby storico la Fivizzanese sui “cugini” del Monzone davanti al pubblico delle grandi occasioni, balzando solitario al terzo posto, dove la formazione di Bertoli e Grandetti hanno raggiunto il primo obiettivo stilato in estate, quello di aver superato i punti della stagione precedente. “Ora la situazione è parecchio diversa -associa il D.S. Cristiano Trasatti – dai passati campionati, abbiano raggiunto quota 40, quindi salvi da qualche domenica con ancora quattro gare da smarcare. E’ il settimo anno consecutivo(compresi i due di terza) che raggiungiamo questi specifici traguardi, certo riuscire a mantenere il piazzamento attuale e centrare la griglia dei play off sarebbe per i Medicei già una gratificazione che senza dubbio abbraccia tutto il nostro entourage, squadra, dirigenti, allenatori, collaboratori e soprattutto i nostri insostituibili sostenitori. Al momento ci troviamo appesi ad un filo, - conclude il dott. Trasatti - la davanti quelle due viaggiano ad un ritmo perfetto senza cali di tensione, senza perdere per strada un punto, il loro calendario è dalla loro parte, a differenza del nostro che comprende Migliarino e Montignoso fuori, mentre la Torrelaghese e il Corsanico al Comunale,ma bisogna anche guardarci dietro dove fin che la matematica della forbice dei nove punti lo consente aspirano ai play off la Fortis, Filattierese, Corsanico e Filvilla ,che daranno battaglia fino all’ultimo minuto dell’ultima gara del girone regolare. Nonostante tutto crediamo nei nostri mezzi, proveremo a proseguire questo momento magico approfittare al meglio l’occasione che si è presentata, continuare a sognare non costa veramente nulla.
A tallonare il quarto posto si è inserita la coppia Fortis-Filattierese, i rosso blu di mister Orsetti con il minimo scarto hanno ragione sul Ricortola, uscita da Camaiore a testa alta senza raccogliere però punti per migliorare la propria classifica.
La Filattierese si aggiudica il primo scontro diretto con i versiliesi del Lido, scampati i pericoli creati dalla formazione ospite di mister Fabrizio Monga, a regalare i tre punti ci pensa il bomber di casa Roberto Mori ad aprire un piccolo spiraglio per il girone degli spareggi.
Corsanico e Monti perdono contatto con le dirette concorrenti, gli “orange” impattano e hanno rischiato la sconfitta sul campo della già retrocessa Versilia, i collinari apparsi impalpabili vengono “salvati” dalle prodezze del giovane portiere lucchese Giacomo Crovara. L’estremo difensore è stato l’ autentico protagonista tra i ventidue in campo, sventa una rovesciata sottomisura di Giovannini e para due calci di rigore nella prima parte della ripresa, scusate se è poco. Si allontana per il momento dalla zona che conta il Monti di mister Nicola Bambini, che torna da un campo “caldo” come la “Fossa” con uno stop non messo in preventivo.
Ritorna in corsa il Filvilla di mister Andrea Albareni che dilaga contro l’Unione Montingoso mettendo in evidenza il reparto offensivo, dopo la rete di apertura dell’esperto Thomas Orsoni da segnalare la goleada dei giallo neri, in evidenza la tripletta di Aldo Bregasi, seguita dall’atro Bregasi, il neo entrato cugino Dennis.
Successo che permette alle “vespe” di rimanere in scia per poter accedere alla griglia play off, lontana solo due punti, ma come le altre pretendenti il futuro dei due club è legato al cammino della coppia di vertice Atletico Carrara e Atletico Forte.
Una nota di merito va senz’altro al Versilia calcio di mister Alessandro Marsili, dove i bianco celesti stanno onorando il finale della sfortunata stagione con il massimo impegno, la più limpida dimostrazione è stata contro i blasonati ospiti del Corsanico scesi alla “Pruniccia” con un atteggiamento non all’altezza delle ultime prestazioni. I collinari in più occasioni hanno rischiato il tracollo, malgrado i due infortuni occorsi a Bertucelli e Salini apparsi seri a partita in corso, i collinari escono con un punticino che riduce non poco le aspettative del team di mister Roberto Della Latta. Da segnalare nelle file dei versiliesi ancora un esordio nei dilettanti dei giovani dalla juniores i promettenti Omar Giannecchini e Raul Szabo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News