Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 22.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

La Torrelaghese non vince, ma aumenta ugualmente il vantaggio sull’Atletico Carrara. Si allontana dal fondo l’unione Montignoso, gol da tre punti di Guarducci nelle vesti di giocatore-allenatore. Giornata amara per tre compagini lunigianesi

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

Massa Carrara - Il settimo turno dell’avvincente campionato di seconda categoria conferma il primato della Torrelaghese che esce indenne dalla sfida di Bargecchia contro i collinari del Corsanico, ma in virtù dell’inaspettata sconfitta interna dell’Atletico Carrara incrementa il vantaggio in classifica a più nove. Perde l’occasione di avvicinarsi al secondo posto l’Atletico Forte di mister Pellegrini che divide i punti dopo un’entusiasmante gara contro i lunigianesi della Filattierese, match ricco di emozioni fino all’ultimo secondo del recupero.
Colpaccio della Fortis di Orsetti che espugna niente meno che la “Fossa” fortino dei nero azzurri di mister Sergio Bigarani, interrompendo l’ottima striscia positiva dei carrarini che persisteva da ben dieci partite. Al confine della zona play off troviamo tre compagini appaiate quali Corsanico, Monti e Filvilla, gli “orange” di Lazzarini rallentano la marcia della prima della classe salita al comunale di Bargecchia con differente obiettivo. Sotto un clima tipicamente invernale con continue folate di nevischio i collinari tirano un sospiro di sollievo per lo scampato il pericolo, il penalty parato da Taffi a Mallegni galvanizza il Corsanico che regge e impone il terzo nulla di fatto stagionale ai giallo-viola di mister Mazzei.
Il Monti nonostante il secondo stop consecutivo nell’ennesimo derby viene raggiunto dalla coppia Corsanico-Filvilla mantenendo la pregiata ubicazione, i medicei come i cugini sono scesi in campo con organici rimaneggiati hanno restituito lo scivolone dell’andata. Il successo sui ”storici rivali” ha permesso a Gassani & soci di fare un buon passo in avanti dignitoso centro classifica ma distante una sola lunghezza dalla zona play off. I giallo neri di mister Andrea Albareni non ripetono la prova nel derby di Monti, costruiscono molto senza raccogliere, nella ripresa addirittura devono rincorrere il risultato contro i pisani del Migliarino Vecchiano saliti al “Bottero” con l’obiettivo primario di non prenderle. Da segnalare che in panchina ospite siedeva l’allenatore in seconda, in quanto il mister Dario Chelotti in settimana dopo l’uscita dalla coppa toscana ha rassegnato le dimissioni da tecnico. Gara non adatta ai deboli di cuore quella che la Filattierese di mister Luigi Della Zoppa ha disputato in casa dell’Atletico Forte. I giallo verdi in virtù di una partenza sprint impongono il gioco avanti con il doppio vantaggio, si fanno raggiungere e sorpassare dalla formazione versiliese, solo nel recupero ci pensava Davide Bellini a riportare il sereno tra i compagni. Nulla di fatto per il Ricortola di mister Paolo Bertelloni che ha diviso i punti contro il fanalino Versilia, punto che permette ai nero verdi di restare al di fuori dalla zona rossa.
Trasferta negativa per i granata di mister Fabrizio Mancini che incappano nel terzo stop consecutivo iun casa della pericolante Unione Montignoso, i granata sono stati castigati dall’ex Filvilla Guiuseppe Guarducci sceso in campo nella doppia veste. I rosso blu di Petrocchi & soci con i tre punti odierni portano a cinque i punti di vantaggio sul Versilia, per il momento fuori dalla retrocessione diretta. In casa dei granata urge riordinare le idee, far pesare agli avversari il fattore campo, componente che è sempre stata l’arma vincente del Monzone. Per l’ultima della classe Versilia calcio, ora staccata dalla diretta concorrente di cinque lunghezze non basta il secondo impegno senza perdere, il pareggio interno frutto di una buona e accurata prova contro i cugini del Ricortola fa muovere la classifica e sopratutto fa morale all’interno dell’ambiente bianco celeste di Giorgi e compagni.
Rinviata la sfida del Comunale “Daniele Bianchi” di Quiesa tra i bianco verdi locali e il Lido di Camaiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News