Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 20.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

Continua senza ostacoli la corsa della Torrelaghese, resiste l’Atletico Carrara corsaro a Ricortola

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

Massa Carrara - Il tredicesimo acuto dei versiliesi consolida il primato al momento inattaccabile della regina del girone, la compagine di mister Mazzei torna da Filattiera con altri tre punti determinanti che permettono ai giallo viola di proseguire la marcia solitaria senza ostacoli. In scia rimangono i nero azzurri dell’Atletico Carrara usciti indenni dal derby di via delle Pinete con tre punti che gli permettono di rafforzare la propria classifica e di rimanere ”si fa per dire” a contatto con la capolista a meno otto. Perdono contatto il Lido e il Corsanico usciti sconfitti dai propri impegni odierni, vengono scavalcati dall’Atletico Forte che batte in rimonta un buon Montignoso portandosi a quattro lunghezze dal secondo posto. Pareggiano tutte le squadre appena sotto la zona play off, i due derby non hanno offerto particolari emozioni tutte e quattro le lunigianesi si portano a casa un punto che fa muovere la classifica. Dalla zona calda esce con decisione il Migliarino Vecchiano che espugna il campo del Lido, nel fondo classifica fondamentale passo in avanti del Quiesa che vince il confronto con i cugini del Versilia distaccando di otto e dieci punti le ultime due della classe.
Viaggia spedita la corazzata Torrelaghese attualmente leader indiscussa del girone dove da nove giornate guida l’interessante campionato di seconda categoria, i numeri e soprattutto le prestazioni sul campo sono dalla parte di Panicucci & soci, dove il torneo è saldamente nelle mani della capolista. A dare battaglia a distanza rimangono i “carrarini” dell’Atletico che hanno portato a sei turni la loro appagante striscia positiva, il prossimo turno vede le due di vertice impegnate tra le mura amiche, i versiliesi ospiteranno il Ricortola mentre il team di mister Sergio Bigarani riceve alla “Fossa” l’altra vera realtà del campionato, la Fivizzanese.
L’Atletico Forte tornata a respirare aria di altura dopo aver sofferto e respinto le offensive della pericolante ma arcigna formazione del Montignoso, i rosso blu di mister Vannoni al primo anno della nuova categoria ripropongono in punta di piedi le ambizioni non più nascoste.
Delle tre “sorelle” della lunigiana Fivizzanese.Filvilla e Monti tutto è rimandato alle prossime gare, i medicei ospiti dell’Atletico Carrara in cerca di conferme, i giallo neri di mister Andrea Albareni sono chiamati al secondo derby consecutivo con la Filattioerese, mentre il Monti andrà a cercare fortuna nel fortino della pericolante Montignoso.
Nel girone caldo si disputa un campionato tutto particolare delle cinque compagini inserite nel girone play out, non se la passano bene le ultime due della classifica, il Versilia in caduta libera non riesce a racimolare neppure un punticino, tanto per muovere la magra posizione, con due punti di vantaggio troviamo l’Unione Montignoso dove nelle ultime gare si è tolta la “maglia nera” scavalcando il Versilia, il recente stop con l’Atletico Forte ha complicato non poco il cammino di risalita verso posizioni più tranquille programmate dopo l’arrivo del nuovo allenatore Nello Mariotti.
Salendo di una posizione staziona al terzultimo posto il Quiesa Massaciuccoli che nell’ultimo turno a spedito a dieci punti il team versiliese di mister Alessandro Marsili proseguendo il cammino per arrivare alla salvezza diretta come primo obiettivo il Monzone.
Proprio i lunigianesi dell’ex mister Fabrizio Mancini usciti dal derbyssimo di Monti con un punto, legittimato da una buona seconda parte della sentita sfida. I granata sono ad un punto dai cugini della Filattierese e due lunghezze dalla salvezza diretta, impresa non impossibile visto che prima dei due scontri con le prime della classe ricevono al “Giannetti” il Migliarino Vecchiano seguita dalla trasferta delicata di Ricortola. Bellacci & soci hanno tutte le carte in regola per ambire a questo importante e vitale obiettivo.
Per la Filattierese in cima alla vetta del girone play out urge rimboccarsi le maniche per uscire quanto prima dalla scomoda posizione, i due immeritati stop consecutivi del neo tecnico Della Zoppa alla guida dei giallo verdi non devono trarre inganno, la compagine lunigianese ha lottato alla pari con gli avversari, penalizzata da alcuni episodi. Davanti ci sono ancora tredici gare da smarcare e alla lunga i temi tattici del mister porteranno i frutti sperati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Ricortola impegnato nella II Categoria di Massa Carrara. Bruno Fazzini
L'Atletico Carrara dei Marmi impegnato nella II Categoria di Massa Carrara. Bruno Fazzini


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News