Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Dicembre - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

La Torrelaghese allunga + 5 sull’Atletico Forte dei Marmi Colpi esterni dell’Atletico Carrara e Monti, dove esultano i fratelli Chelotti. In coda primo sorriso dell’Unione Montignoso

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

La Spezia - Ad una sola gara dalla fine del 2017 dove la capolista versiliese traccia un bilancio a dir poco positivo può ritenersi soddisfatta nell’anno che sta per terminare, ha nel recente score una finale play off vinta e primato indisturbato nell’odierna stagione.
La compagine giallo-viola ha incamerato gli ennesimi tre punti contro una mai doma Fivizzanese, mettendo a referto la quinta vittoria interna allungando in classifica sull’immediata rivale Atletico Forte dei Marmi fermata sul nulla di fatto a Monzone.
Si avvicinano al secondo posto l’Atletico Carrara e il Corsanico smarcando con differenti prestazioni i rispettivi impegni, i nero azzurri di mister Sergio Bigarani con il minimo sforzo escono dal “Bottero” di Villafranca con i tre punti in tasca dopo un movimentato finale di match. Luzzoli e soci hanno sfruttato al massimo le uniche chance capitate, il volume di gioco sviluppato, le tante opportunità costruite non finalizzate dalla formazione di mister Andrea Albareni, in virtù dell’inaspettato stop interno fanno scivolare i giallo neri al quinto posto fuori per il momento dalla zona play off.
Continua senza soste la rincorsa al vertice per il Corsanico, messo in archivio il sesto risultato positivo ( un pari e cinque successi) proietta la squadra collinare ad una sola lunghezza dal secondo posto occupato dai cugini dell’Atletico Forte che il calendario dell’ultima gara dell’anno mette di fronte proprio i rosso blu di mister Pellegrini con gli “orange” di Lazzarini. Dallo scontro, tutto da seguire di “Via Versilia” dovrebbe uscire l’antagonista per la fuggitiva capolista, a meno che il terzo incomodo Atletico Carrara ne approfitti.
Raggiunge il Lido al quinto posto i dragoni del Monti che riscattano alla grande lo scivolone nel derby di Filattiera, giornata da ricordare per i fratelli Federico e Francesco Chelotti, pagina da tramandare ai figli e nipoti, tutte e due fanno gol nella stessa partita con la stessa maglia, il primo, il più giovane rimette in parità il match del “Benelli” il più adulto sotto il diluvio nel finale porta a casa i tre punti con un delizioso pallonetto da fuori area.
A metà classifica rimangono senza punti Migliarino e le due lunigianesi Fivizzanese e Filattierese, i pisani di mister Dario Chelotti rimediano la seconda sconfitta consecutiva dove vedono allontanarsi la posizione play off, la doppietta di Daniele Simonini premia il team di Camaiore, successo che permette alla Fortis di uscire quanto prima dal girone pericoloso dei play out. Ancora una sonante sconfitta esterna per la Filattierese di mister Fabiano Centofanti, passo in dietro per i giallo verdi lunigianesi dopo la buona prova nel derby con il Monti. Per i nero verdi di mister Bertelloni giornata da incorniciare per il match-Winner Fabio Baldini autore di un poker di gol, acquisto che si rivela giusto, ottimo toccasana per la compagine massese.
Nel fango del “Giannetti” divide la posta in palio il Monzone di mister Fabrizio Mancini con la seconda forza del campionato Atletico Forte, un punticino guadagnato da Attuoni e compagni sull’Unione Quiesa fermato dal Corsanico, a soli due punti dall’uscita del tunnel del girone per non retrocedere.
Piccolo scossone nel fondali della classifica, l’Unione Montignoso che in settimana ha affidato la conduzione tecnica all’esperto neo tecnico Nello Mariotti, vince nella “palude” del “Del freo” la prima partita stagionale contro i diretti concorrenti del Versilia calcio.
La significante tripletta dello scatenato Leonardo Petrocchi trascina i compagni ad un solo punto dai versiliesi che si erano presentati con i due nuovi arrivati il centrocampista Gian Luca D’Alessandro dal Quiesa e l’attaccante Michele Giovannini dal Capezzano Pianore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News