Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Ottobre - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

Filvilla, Monzone, Poveromo e Tirrenia con il vento in poppa.

Fuori Regione, il punto sulla II Categoria toscana

La Spezia - E’iniziato il campionato a suon di gol, in attesa di conferme e verifiche partono con il piede giusto le squadre accreditate e con il pronostico dalla loro parte, Filvilla e Monzone adempiono i loro turni interni, il Poveromo rifila un poker alla giovane Palleronese, mentre la Tirrenia torna da S.Maria a Colle con i tre punti. Il Corsanico e il Monti escono indenni dalle insidiose trasferte di Migliarino e Bozzano, parte bene anche il Ricortola di Brizzi che supera di misura la Fivizzanese.
Copertina doverosa per i rafforzati giallo neri di Leone che nel re play del derby conquistano i primi tre punti contro una volenterosa Filattierese, i punti del successo messi a segno dai nuovi acquisti Vegnuti e Venturini nella ripresa. Non è da meno il nuovo Monzone di mister Fabiani che si presenta con un biglietto assai lucente, come è accaduto nel “vicino” Bottero, nella ripresa Magnani e compagni piazzano un convincente tris, oltre i due legni colpiti risultano efficaci e determinanti le reti di Mastrini,Costa e Cecconi; domenica in arrivo la prima verifica nel derby in quel di Monti.
Senza attenuanti la sconfitta della Palleronese che rimedia un poker di gol ai Ronchi con il Poveromo, i “massesi” di Bertelleoni si riaffacciano nella categoria con chiari intenti, quello di lottare per ritornare nella categoria superiore.
Vento in poppa anche per la Tirrenia che torna dalla trasferta lucchese con i tre punti in tasca, non è da poco ribaltare il risultato in quel di S.Maria a Colle, le reti messe a referto sono dei neo entrati Bruni e Turba allo scadere.
Pari ma con tanti consensi positivi dei “dragoni” al Rontani di Bozzano, il Monti visto in campionato è di lunga diverso da quello che si è fatto eliminare dalla coppa sette giorni fa, i veneliesi non riescono a gestire il vantaggio, ma sfiorano il colpaccio più volte nella ripresa.
I ragazzi di Bambini hanno mostrato carattere e tanta personalità, l’impegno con la neo promossa Torrelaghese sulla carta risultava un match con un’alta percentuale di difficoltà, tra i lunigianesi da segnalare il positivo esordio del difensore Stefano De Angeli al centro della difesa, e l’inedito esordio nella categoria dei giovani classe 98, Saisi dall’inizio e uno scampolo finale di partita per Bianchi. Il prossimi test di esame per la compagine del bomber Cantoni e compagni è l’immediato e impegnativo calendario di quattro derby consecutivi (compreso quello di coppa infrasettimanale con il Filvilla).
Stesso discorso e ugual risultato per il Corsanico, che nella seconda frazione acciuffa il doppio svantaggio maturato nel primo tempo al comunale di Migliarino, accorcia le distanze il neo acquisto Pellegrinetti e nel finale l’intramontabile Matronemette il sigillo definitivo.
Quattro gol anche alla mitica “Fossa “ tra i nero azzurri di Bigarani e la new entry del torneo Fortis Camaiore, il doppio vantaggio (doppietta di Papi) non basta ai “carrarini”che si fanno raggiungere dai lucchesi in “Zona Cesarini” da Paoli e Bertucelli.
Infine un’attento Rebellino difende il prezioso successo dei nero verdi di Rossano Brizzi, la formazione “massese” spreca le numerose chance costruite, clamorosa quella capitata nei piedi di Giuisti. Nei minuti finali è ancora l’estremo locale il protagonista , nega il pareggio ai ducali guidati dalla coppia Bertoli-Grandetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure