Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Ottobre - ore 23.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, domenica parte la II Categoria toscana Gir. A

Il focus ed i pronostici sul torneo dei due direttori sportivi di Filvilla e Corsanico: "Siamo pronti a ripeterci!"

Fuori Regione, domenica parte la II Categoria toscana Gir. A

La Spezia - Ai nastri di partenza il campionato di II Categoria della Toscana Gir. A. Molte novità nel raggruppamento dove nelle sedici squadre sono racchiuse ben tre provincie: Massa Carrara, Lucca e Pisa. Sono salite nella categoria superiore l’ApuaniaRomagnano che ha battuto sul fil di lana l’antagonista Serricciolo, quest’ultima poi riammessa dalle classifiche meritorie al torneo superiore. Sono scese in terza l’Atletico Q.M. e la Palleronese dopo due sfide vibranti con il Lucca Calcio nei play uot, i granata di Pallerone sono stati “ripescati” e quindi sono di nuovo inseriti nel girone che ricompone il sestetto con le “sorelle” Lunigianesi. Non c’è più il Real Montignoso nonostante gli ultimi due campionati disputati a buon livello , la formazione Massese oscillava sempre nelle parti alte della classifica, per vari motivi ha chiuso i battenti. Le quattro nuove sono tutte provenienti dalle province limitrofe, due lucchesi (Fortis Camaiore e Torrelaghese) e la coppia pisana Migliarino Vecchiano e il Pisa Sporting Club, il Poveromo sceso dalla prima va a fare compagnia alle tre compagini del territorio quali Atletico Carrara, Tirrenia e Ricortola.
Il calendario propone già alla prima tornata interessanti confronti, le accreditate dal corposo mercato effettuato vedi il Filvilla riceve tra le mura amiche la Filattierese nel primo derby in terra di lunigiana, le due formazioni guidate dai confermati mister, Francesco Leone per i giallo neri e Marco Borotti per i giallo verdi, si rincontrano a distanza di quindici giorni dal match di coppa, terminato in parità, l’esordio stagionale per entrambe è fissato al “Bottero” di Villafranca.
"Vedo e leggo formazioni di tutto rispetto" - esordisce il d.s. dei giallo neri Valerio Giacopinelli – "quasi tutte le partecipanti si sono rinforzate e attrezzate, i nostri obiettivi sono quelli di cercare di arrivare in fondo, puntare al salto di categoria, traguardo sfiorato per pochissimo lo scorso giugno. L’organico della squadra è stato ritoccato nei punti che servivano, ancora per questa stagione la miscela di giocatori di esperienza e giovani di valore ci darà senza dubbio i risultati programmati. Per le concorrenti metto sicuramente il Corsanico a mio avviso già una grossa realtà, la Tirrenia e le “cugine” Filattierese / Monzone, sento parlare molto bene della Torrelaghese e purtroppo non ho notizie delle altre nuove, sicuramente tra quelle uscirà una rivelazione del girone, auguro un buon campionato a tutti."
Seguendo l’ordine della graduatoria finale della scorsa stagione il Corsanico ancora “targato “ Matrone è di scena al Comunale di Migliarino Pisano, predisposto a migliorare la consistente e storica cavalcata dello scorso campionato, confermato in blocco tutti i protagonisti della vera rivelazione, mister Farnocchia compreso.
"Abbiamo “perso” alcuni giocatori per vari motivi," – associa il d.s. Crovara - "ma sono stati rimpiazzati nei ruoli determinanti, sono arrivati Pellagatti, Pellegrinetti e Gemignani dal Bozzano, e un giovane di sicuro avvenire come il centrocampista Bottoni, qualche ritocco senza snaturare l’ossatura storica. Gli obiettivi degli “orange” sono ben chiari, migliorare il campionato passato, dove siamo arrivati quarti, consapevole delle innumerevoli insidie e difficoltà che troveremo giornata per giornata, di certo non ci nascondiamo e ci proviamo. Per quanto riguarda le “avversarie” , visti gli acquisti, vedo da podio ben 5/6 club, il Filvilla, la Tirrenia, noi e la coppia Torrelaghese / Monzone, e inserisco pure il Monti dell’amico Bambini."
Una rinforzata e accreditata dagli addetti ai lavori, la Tirrenia di Alberti scende a S. Maria a Colle opposta al Lucca calcio, per un confronto assai impegnativo,i bianco rossi lucchesi, salvatosi attraverso i Play - Out, ora guidati del neo tecnico Del Barga, vorranno iniziare l’avventura con un risultato positivo,senza iniziare a “penare” già dalle prime battute.
Tre formazioni della Lunigiana aprono la stagione fuori le proprie mura, iniziamo con il Monti, la squadra è stata affidata al tecnico Nicola Bambini, un rientro il suo con i “dragoni” dopo due stagioni in quel di Podenzana e Monzone. L’organico a disposizione si è ricompattato con il ritorno di pedine del “vecchio gruppo” i quali Giromini,Luccini e Pellegrini,sono arrivati ad vestire la casacca biancoceleste Marco Lossi centrocampista dalla Palleronese e in questi ultimi giorni si è unito il difensore Stefano De Angeli dalla Fivizzanese. In terra lucchese c’è aria di riscatto dopo l’eliminazione subita dopo la prima partita di coppa Toscana, sono statti convocati per l’impegno al “Rontani” di Bozzano contro la neo promossa Torrelaghese alcuni giovani della formazione juniores.
La Palleronese della nuova coppia di mister Giorgi/Lorenzelli reduce dallo scoppiettante poker rifilato alla Fivizzanese nel derby di coppa scende in via dei Lecci ai Ronchi per il match di “verifica” con il Poveromo, mentre i ducali di Fivizzano che possono disporre dell’ultimo arrivato, il centrocampista Damiano Serafini, sono attesi al comunale in via delle Pinete, dai nero verdi del confermato allenatore Rossano Brizzi.
Conclude il programma gare della prima giornata l’inedito confronto nella mitica “Fossa dei Leoni” tra l’ Atletico Carrara dei Marmi e la new entry Fortis Camaiore.

Programma gare e arbitri 1^a giornata (inizio ore 15,30)

Atletico Carrara-Fortis Camaiore (Fossa, Andracchio di Livorno)
Filvilla-Filattierese (“Bottero”, Del Seppia di Pisa)
Lucca calcio-Tirrenia (S.Maria a Colle,Latini di Empoli)
Migliarino Vecchiano-Corsanico(Comunale Migliarino,Fioravanti di Carrara)
Poveromo-Palleronese(Ronchi, Andreani di Carrara)
Ricortola-Fivizzanese(Ricortola,Bertini di Lucca)
Torrelaghese-Monti(Bozzano, Covassin di Pisa)
Monzone-Pisa Sporting Club (“ Giannetti”,Ghelardini di Viareggio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure