Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 14.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, alla scoperta della Fivizzanese

Continua l'analisi delle formazioni che prenderanno parte al prossimo torneo di II Categoria toscana Girone A. Parola al diesse Cristiano Trasatti

Fuori Regione, alla scoperta della Fivizzanese

Carrara - Dopo aver analizzato l'Atletico Podenzana quest'oggi prendiamo in esame un'altra futura partecipante al Girone A di II Categoria della vicina Toscana: la Fivizzanese. Per farlo ci affidiamo alle parole del D.s. Cristiano Trasatti.

"Siamo pienamente soddisfatti del nostro mercato -esordisce il direttore Sportivo dei medicei dott. Cristiano Trasatti – dove mancano uno o forse due tasselli per completare la rosa, pensiamo di avere un buon organico di confermare il livello dello scorso anno. Abbiamo piena fiducia del neo mister Aldo Poggi, speriamo che porti l’entusiasmo e la passione per il calcio, credenziali importanti che ha dimostrato nei primi contatti con la società. Il nostro obiettivo è quello di lottare per riproporci nel girone degli spareggi play pff, anche se visti le squadre e i giocatori che si sono accasati questo torneo di seconda parte con profilo molto alto sicuramente di buona qualità. Il campionato si presenta non per niente facile, anzi ai nastri di partenza abbiamo alcune società di blasone, l’Apuania Romagnano che appena retrocessa ma con il mercato la nuova guida tecnica di Paolo Alberti sicuramente vorrà ritornare nel campionato di prima. Lo Sporting Pietrasanta dove giungono certificate notizie che nei prossimi campionati nutre le ambizioni di arrivare a sfiorare i professionisti,quindi candidata alla vittoria finale. Lo stesso Atletico Forte dei Marmi che pur avendo vinto i play off lotterà per riprovare la scalata ai vertici della classifica e ritentare il salto di categoria. La cugina Filattierse,dove è approdato il patron del calcio lunigianese Pietro Brizzi che di sicuro ambisce a posizioni di alta quota, il Filvilla che si è molto rinforzato con giovani di sicuro valore miscelati da elementi di navigata esperienza nella categoria, senza tralasciare i collinari del Corsanico con acquisti di ottimo livello li inserisco nella grilglia per poter fare una buona stagione con il minimo obiettivo quello dei paly off. Noi con l’apporto del nostro pubblico - conclude il D.S. - cercheremo di regalargli una stagione all’altezza della nostra piazza, quanto meno nobile come quello dello scorso anno dove siamo arrivati in quinta posizione."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News