Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Gennaio - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, Ragonesi subito protagonista con il Monzone

Il neo acquisto bagna l'esordio con un gol su calcio piazzato, sua specialità, nel derby pareggiato con il Monti. Filvilla, Poveromo e Tirrenia a punteggio pieno.

Fuori Regione, Ragonesi subito protagonista con il Monzone

La Spezia - Si sono avverate le preannunciate conferme e verifiche per molte squadre della seconda categoria dopo il secondo turno del girone Apuo-lunigianese-versiliese.
Mantiene la previsione il Filvilla che torna da Camaiore con un confortante successo sulla matricola Fortis, nonostante le reti della vittoria realizzate nel finale, i giallo neri di mister Leone lanciano un autorevole segnale alle concorrenti.
In coabitazione troviamo il Poverono e la Tirrenia, il team di Bertelloni espugna l’Arno di Putignano, mentre la Tirrenia di Alberti regola con il minimo scarto i “cugini” del Ricortola, nel derby ai Ronchi,ancora a segno Bruni.
Non si ripete il Monzone fermato nel derby dal Monti, i granata di Fabiani vengono raggiun ti dalla Torrelaghese, i giallo viola del giovane tecnico Lazzarini si impongono con un penalty di Barsotti nel “nervoso”confronto alla Selva di Filattiera.
Primo sorriso della Fivizzanese sui pisani del Migliarino, sugli scudi l’intramontabile Diouf che mette a referto una efficace doppietta, primi tre punti anche per il Lucca calcio corsaro in quel di Pallerone. Secondo pareggio consecutivo dell’Atletrico Carrara a Bargecchia contro l’accreditato Corsanico, il punto della giovane squadra di Bigarani sa di “beffa”, i carrarini il gol l’avevano segnato, ma non visto dal direttore di gara.
Copertina dedicata al derby lunigianese Monti-Monzone, dove le due formazioni, seguite da una nutrita cornice di pubblico, si sono divisi la posta in palio, al vantaggio di Cantoni risponde ad inizio ripresa il neo acquisto Yari Ragonesi che bagna l’esordio su calcio piazzato. Il punto “preso” al Don Bosco permette all’ambiziosa compagine della Valle del Lucido di rimanere in scia del trio di vertice, per i dragoni due punti conquistati con squadre di assoluto spessore tecnico, in agenda il cammino del bomber Cantoni e compagni si chiama derby, smarcato il primo dopo una convincente prova mercoledi sera a Villafranca c’è quello riservato alla coppa toscana, per proseguire nel tema strapaesane, il Monti nella terza giornata sale a Filattiera per poi concludere il tour de forcing ancora con i giallo neri al Don Bosco.
Rimanendo in tema derby da segnalare il successo della Tirrenia su un buono Ricortola, a rompere l’equilibrio è stato Bruni al suo secondo centro stagionale dopo due turni. Vittoria che permette al rinnovato collettivo di mister Alberti di aver intrapreso il percorso giusto, dopo il turno di coppa con il Corsanico tra una settimana c’è in programma già uno scontro-verifica per restare al vertice, l’insidiosa trasferta in quel di Monzone.
Tabella rispettata per il Poveromo che torna dalla provincia pisana con un’ottima boccata d’ossigeno, conquista l’intera posta a spese della matricola Sporntig Club, che gli permette di tenere il morale alto nella squadra ma soprattutto restare sul podio, “guardare” con fiducia il proseguo del torneo.
A ridosso delle prime posizioni si inserisce la Torrelaghese, i versiliesi dopo gli attestati in positivo espressi dalla maggior parte degli addetti ai lavori, dove risulta di ampia qualità l’organico a disposizione, per il gioco espresso e la consistente “grinta” dimostrata in queste prime battute, la compagine del tecnico Lazzarini al primo anno di seconda non nasconde l’obiettivo del sodalizio di arrivare nelle posizioni che contano, quella di giocarsi i play off.
A centro classifica a distanza di soli due punti troviamo ben sei squadre, la Fivizzanese targata Diouf, incamera i primi tre punti della stagione superando la matricola Migliarino Vecchioano ,il Lucca calcio che grazie alla doppietta di Pedonesi, relega la giovane Palleronese del duo Giorgi-Lorenzelli all’ultima posizione in classifica. Un punticino per il Corsanico di Farnocchia conquistato contro un rimaneggiato ma attento Atletico Carrara, qualche piccola polemica per il gol “dentro o fuori” degli ospiti, gli “orange” del bomber Matrone sono alla ricerca della prima vittoria del campionato, prossimo impegno nel derby a S.Maria a Colle con i “cugini” lucchesi del Lucca calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Monzone per la stagione 2016/2017 Bruno Fazzini


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure