Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Maggio - ore 14.27

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Beghè e Cozzani, al Madonnetta il "derby delle Polisportive"

La squadra biancorossa riscatta subito il passo falso in casa del Beverino battendo il sodalizio del presidente Lorieri. Decidono uno degli ex di turno ed un Cozzani in formato super. Grandi parate per Mascolo.

Beghè e Cozzani, al Madonnetta il `derby delle Polisportive`

Santo Stefano Magra - Sì gioca al "Camaiora" di S.Stefano il match tra le due Polisportive, quella di Madonnetta e quella di Romito. Partita ricca di ex, figurano infatti tra le file biancorosse Davide Pasquali, il capitano della compagine di Ponzano Magra ed ex capitano del Romito dove ha militato nelle passate 3 stagioni, Francesco Scopsi e il fantasista Saverio Beghè ultimo arrivato in casa biancorossa nel mercato estivo e che compone il tridente schierato da Bordino insieme a Tasso e Cozzani. Gli ospiti, affidati quest'anno a Vittorio Biondo, rispondono con il tandem composto dall'esperto Amoroso insieme a Firetto coadiuvati da Ravani e Sibii. Agli ordini del Sig. Guidi di La Spezia parte il match ed è subito la squadra ospite a rendersi pericolosa: Gabelli per Firetto che calcia da buona posizione, ma Mascolo devia in angolo. Risponde la Madonnetta con un'ottima giocata di Beghè che infila per Tasso, ma il numero 10 odierno non arriva per questione di centimetri. È ancora la squadra locale a spingere con Oliviero che recupera sulla mediana, cede Calzetta che serve a sua volta Beghè, ma la conclusione è debole. Si fa sentire anche il Romito con Lorieri che calcia una punizione dalla trequarti destra, difesa locale mal piazzata ed è ancora Firetto a concludere da pochi passi, ma Mascolo si supera e devia ancora in angolo. Gran parata di puro istinto per l'ex Ameglia. Padroni di casa che tornano in controllo del match ed è Cozzani che al 35° imbuca per Beghè che sigla il vantaggio con un tocco che spiazza Biondo in uscita alla propria sinistra firmando il più classico dei gol dell'ex. Passano 5' minuti ed il fantasista sfiora il raddoppio dopo una magia di Pippo Cozzani che con un tacco volante serve appunto Beghè, ma la sua conclusione finisce a lato. Comincia il secondo tempo a formazioni invariate ed è sempre la Madonnetta a spingere sull'acceleratore con Pippo Cozzani che arriva al tiro a giro dal vertice sinistro dell'area, ma Biondo devia bene sopra la traversa. Il Romito non ci sta e riparte bene con Lorieri che serve Firetto sul filo del fuorigioco, tiro ad incrociare che non impensierisce Mascolo. Partita molto equilibrata con Bonatti e Musso che coprono benissimo gli spazi ed un Oliviero straripante in mezzo al campo. Bene anche la difesa ospite che applica in maniera attenta la trappola del fuorigioco come al 60° quando Pippo Cozzani viene pescato in area da Scopsi e segna, ma l'arbitro non convalida. Gioia del gol solamente rimandata a pochi minuti dopo. Calcio d'angolo dalla destra di Pasquali che serve il fantasista sul secondo palo che al volo spedisce la palla in rete. Doppio vantaggio a venti minuti dalla fine per la compagine del presidente Musso. Le squadre si allungano ed ecco un altro ex, Bortoluzzi che serve ancora Cozzani dopo un'ottima giocata, ma l'arbitro interrompe l'azione per un fuorigioco dubbio. Il Romito prova a riaprire la partita con il colpo di testa di Gambin sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma Mascolo compie un vero e proprio miracolo e devia una palla diretta all'incrocio dei pali. Strabiliante l'intervento del numero uno di Ponzano Magra che salva il risultato. Ospiti che non mollano e provano in tutti modi a riaprire la partita, ma Bonatti è ovunque e copre qualsiasi buco con le buone e con le cattive. Il Madonnetta arretra e mister Bordino passa al 4-4-2 con il neo entrato G. Rossi che va ad agire sull'esterno sinistro al posto di Beghè e Plicanti che va a far coppia con Bortoluzzi al posto di Cozzani. Ultimi 10 minuti con la squadra ospite che stenta a trovare spazi e la Madonnetta che riparte in contropiede sciupando malamente in un paio di occasioni. Madonnetta batte Romito con punteggio all'inglese. Bene la squadra del presidente Lorieri che ha provato a riaprire la partita in varie occasioni, ma ha trovato sulla sua squadra un Mascolo in giornata. E' lui il migliore in campo insieme a Filippo Cozzani autore del gol del raddoppio e dell'assist per la prima rete. Tra gli ospiti brillano Firetto, a cui è mancato solo il gol, e Lorieri.

Tabellino

Polisportiva Madonnetta - Polisportiva Romito 2 - 0
Marcatori: 35° Beghè, 70° Cozzani

Madonnetta: Mascolo, De Martino Musso, Bonatti, Pasquali, Oliviero, Scopsi, Calzetta, Cozzani F.(76° Plicanti), Beghè (70° Rossi G.), Tasso (58° Bortoluzzi). All. Bordino
Romito: Biondo L., Gabelli, Bertolini, Gambin, Tarriero (75° Boldrini), Ravani, Sibii, Lorieri, Amoroso, Geruzzi (65° Tazzini), Firetto. All. Biondo V.

Arbitro: Sig. Guidi della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure