Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Agosto - ore 19.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tornar: "Stagione da annullare completamente e ripartire con iscrizioni gratuite"

Oggi tocca all'allenatore del Don Bosco Spezia rispondere alle nostre tre domande. "Un giovane valido gioca a prescindere dalla regola dei fuori quota. Si costringe molte società a spendere soldi per ragazzi che poi possono smettere."

Tornar: "Stagione da annullare completamente e ripartire con iscrizioni gratuite"

La Spezia - Subentrato a campionato in corso sulla panchina del Don Bosco Spezia in vece di mister Tarasconi mister Claudio Tornar aveva, con il passare delle giornate, risollevato in classifica il sodalizio salesiano puntando con decisione verso la salvezza. Un cammino impreziosito dall'aver conquistato un'incredibile finale di Coppa Italia di Promozione. Una finale storica per la società spezzina che purtroppo non verrà disputata in quanto il Consiglio Federale della FIGC ha di fatto deciso lo stop a tutti i campionati dilettantistici. In attesa delle decisioni finali ai campionati da parte della Lega Nazionale Dilettanti oggi, nella nostra virtuale sala stampa, abbiamo posto le tre classiche domande anche all'allenatore dei rossoneri.

Nei giorni scorsi il Presidente Regionale Ivaldi si è pronunciato in merito alle possibili decisioni che verrano prese su promozioni e retrocessioni dicendo che, pur non potendo rendere la cosa pubblica al momento, hanno le idee molto chiare. Secondo te che linea verrà seguita?

"Da quello che si sente credo vogliano promuovere le prime e bloccare le retrocessioni."

Sei d’accordo? Avresti seguito la solita linea o avresti fatto altrimenti?

"Secondo me devono annullare tutto e ripartire con iscrizioni gratuite. Non mi sembra giusto emettere verdetti con otto/dieci partite ancora da giocare. Nel nostro campionato tutto era ancora in ballo sia per la testa che per la coda, quindi otto partite potevano sconvolgere completamente la classifica."

Si è parlato, tra le altre cose, di un possibile calo dei fuoriquota da 3 a 2 nei campionati di Promozione ed Eccellenza e dell’eliminazione del fuoriquota in Prima Categoria. Sei favorevole? Perché?

"Io sono per il merito indipendentemente dall'età quindi sono contro la regola del fuori quota. Il giovane valido giocherà comunque a prescindere dalla regola, inoltre molte società non hanno il settore giovanile e fanno fatica ad andare avanti e così le costringi a spendere soldi per dei ragazzi che magari dopo un anno smettono."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News