Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Aprile - ore 15.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Per la Forza e Coraggio è di nuovo Natale: battuto il Cadimare

Un errore difensivo dei "Pirati" è sfruttato dall'esterno graziotto che rimanda in testa le "Furie Rosse". Emozioni a non finire al Tanca. Nel primo tempo rete annullata ad Agrifogli ed erroraccio sotto porta di Esposito

Per la Forza e Coraggio è di nuovo Natale: battuto il Cadimare

La Spezia - L'attesa in settimana è stata spasmodica, ma finalmente si gioca: al "Tanca" in scena il "Derby della Costa" partita sentitissima che non ha bisogno di presentazioni, ma che questa volta ha un motivo in più da far pesare ossia quella di valere il primato della classifica del Girone B di Promozione della Liguria. Nella partita di andata si impose la capolista Cadimare, ora la Forza e Coraggio vorrebbe rendere il "favore" e rimpossessasi del primo posto in un continuo cambio di posizione che nell'ultimo mese ha contraddistinto le due squadre.

Le formazioni: Gatti deve rinunciare all'ex di turno Alvisi che sconta la prima delle tre giornate di squalifica e in attacco si affida alla classe di Esposito con Naclerio centravanti. E' out anche il forte centrocampista Cuccolo. In mediana Cerri - Stella mezzali con Pesare in regia e Natale e l'ex Amorfini sulle corsie. Buccellato si affida a Giannini affiancato da Del Santo e Agrifogli, chiavi del gioco come sempre consegnate a capitan Lunghi, mentre a spezzare le fonti del gioco avversario ecco Moussavi. Non andrà invece in scena la sfida nella sfida dei fratelli Delvigo, rispettivamente centrocampista delle "Furie Rosse" e difensore dei "Pirati", data l'assenza di Ruggero dai convocati ospiti.

Primo tempo: Partita subito calda che si apre con la prima ammonizione dopo neanche un minuto affibbiata a Esposito. Al 5° tenta la via della rete Cerri che spara però altissimo. Tre giri di lancette dopo il gol lo troverebbe il Cadimare con Agrifogli su splendido invito di Lunghi, ma l'arbitro annulla su segnalazione dell'assistente scatenando le proteste dei "Pirati". E' un continuo batti e ribatti. Al 9° ci prova Esposito dalla distanza, pallone sul fondo. Da un numero dieci all'altro, ma con lo stesso risultato la punizione di Lunghi un giro di lancette a seguire. Al 16° prima azione pericolosa locale: punizione calciata da Pesare a imbeccare Esposito che incorna di testa e Simone Sarti deve volare per deviare l'insidioso pallone in calcio d'angolo. Dalla bandierina pallone per Barabino che incorna trovando la respinta di Simone Sarti sui piedi di Esposito che da due passi si divora incredibilmente il gol del vantaggio. Occasionissima sprecata per i graziotti. Al 22° ancora Esposito che prova a farsi perdonare concludendo da fuori area, ma spedendo sul fondo. Al 25° è Mozzachiodi a disinnescare il piazzato mancino di Lunghi. Si va da una parte all'altra con grande ritmo e intensità. Al 27°, sugli sviluppi di un corner, conclusione di Pesare respinta, riparte il Cadimare con un velocissimo Agrifogli fermato in maniera scorretta da un brutto fallo di D'Imporzano che viene anche ammonito nella circostanza. Finale in cui il ritmo cala e Buccellato deve ricorrere alla prima sostituzione per l'infortunio ad Alessandro Sarti sostituito da Paparcone. Al 40° ancora Simone Sarti pronto a dire di no a Naclerio. Squadre negli spogliatoi sul parziale invariato, ma che recriminano da una parte per un clamoroso gol fallito, dall'altra per una rete annullata per dubbio fuorigioco.

Ripresa: Subito avanti il Cadimare al tiro con Del Santo e pallone in angolo deviato da Mozzachiodi. Lunghi dalla bandierina per il solito Bertagna che di testa sovrasta gli avversari, ma spedisce alto. Al 52° punizione di Forieri a servire Rossi che calcia fuori di poco. La risposta della Forza e Coraggio un minuto dopo con Pesare che si incunea in area dalla destra e calcia fuori di poco. Al 56° espulso dalla panchina il portiere di riserva graziotto Stradini per proteste. Al 61° miracoloso Mozzachiodi che salva sulla grande conclusione di Forieri nata da azione di calcio d'angolo battuto da capitan Lunghi. Momento di pressing del Cadimare che prova il massimo sforzo per sbloccare il match. Azione pericolosa con il pallone crossato da Agrifogli per Giannini il quale scarica su Del Santo che conclude a rete, pallone respinto e ripreso da Giannini che questa volta si mette in proprio e prova la botta nuovamente respinta da un miracoloso Mozzachiodi, ripresa nuovamente da Forieri che calcia sul fondo. Al 64° Cerri incorna di testa un angolo di Pesare, ma spedisce a lato. Riparte il Cadimare, ma la conclusione di Giannini non è precisa. Partita sempre viva e intensa al "Tanca". Buccellato si gioca anche la carta Cupini, ma un minuto dopo l'ingresso dell'attaccante uno svarione difensivo di Bertagna permette a Natale di rubare palla, incunearsi in area e battere Simone Sarti proteso in vana uscita. Vantaggio graziotto che scatena il pubblico rossobianco sulle tribune del "Tanca". Dentro anche Simonini per un difensore in un Cadimare ora a trazione anteriore. Al 78° grandissima parata di Mozzachiodi che evita il pareggio cadamoto su punizione dello specialista Lunghi. Finale in cui succede poco con la Forza e Coraggio che controlla la pressione avversaria, da segnalare solo l'espulsione per proteste dell'allenatore locale Gatti. Al triplice fischio esplode la gioia graziotta per una vittoria in un derby sentitissimo che vale il primato in classifica.

Tabellino

Forza e Coraggio - Cadimare 1 - 0
Marcatore: 71° Natale

Note: al 56° espulso dalla panchina Stradini (F) per proteste

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, D'Imporzano, Natale, Pesare, Giordano, Barabino, Amorfini, Stella, Naclerio (86° Drovandi), Esposito, Cerri. All. Gatti
A disp.: Stradini, Arena, Angella, Venuti, T. Delvigo, Di Biase

Cadimare: Sarti, Rossi (90° Cidale), Lapperier (77° Simonini), Bertagna, Forieri, Moussavi, Del Santo (78° Galli), A. Sarti (37° Paparcone), Giannini, Lunghi, Seb. Agrifogli (70° Cupini). All. Buccellato
A disp.: Santini, Vigiani, Agrifogli, Desogus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News