Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio - ore 00.19

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Grave incidente, rinviata a data da destinarsi Canaletto - Golfo Paradiso

Nell'incidente in cui hanno perso la vita due giovani ragazzi questa mattina all'una di notte ad Albiano Magra coinvolto anche un giovane elemento della squadra "canarina"

Grave incidente, rinviata a data da destinarsi Canaletto - Golfo Paradiso

La Spezia - E' stata rinviata a data da destinarsi la partita Canaletto - Golfo Paradiso PRCA in programma domani all'Astorre Tanca della Spezia e valida per la XX giornata del Girone B di Promozione.

Il rinvio è stato concesso dalla LND della Liguria a causa di un gravissimo fatto di cronaca. Questa notte un gravissimo incidente avvenuto ad Albiano Magra ha scosso tutta la comunità spezzina. Un'Alfa Romeo Mito con a bordo cinque giovani di età compresa tra i 19 e i 22 anni si è schiantata all'una di ieri sera in via della Repubblica ad Albiano sulla strada che porta a Ceparana. Ad avere la peggio Andrea Rapallini di Montedivalli di Podenzana e Giorgia Gallo della Spezia, rispettivamente di 21 e 20 anni, che purtroppo non ce l'hanno fatta. Nel tragico incidente sono rimasti feriti anche altri tre giovani che erano a bordo dell'auto, il più giovane dei quali è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cisanello di Pisa.

Tra i tre ragazzi vi è infatti un tesserato del Canaletto che purtroppo, come detto, versa in gravissime condizioni. Tutto l'ambiente della Società "canarina" è rimasto scosso e traumatizzato dalla tragica notizia. Accadimenti che ovviamente fanno passare in secondo piano il calcio giocato.

Unanime il commento che si leva dal sodalizio gialloblu e riportato dal D.g. Fabrizio Vaccarini e dalla Team Manager Nunzia Imperato:

"Siamo in trepida attesa delle notizie che riguardano il nostro ragazzo non c’è la sentiamo di scendere in campo con la testa altrove. I componenti della squadra sono legatissimi a lui e non volevano scendere in campo. Volevamo ringraziare, a nome mio e del Canaletto Sepor, il Golfo Paradiso PRCA e il comitato LND della Liguria per aver accolto la nostra richiesta con una grandissima sensibilità per la situazione grave che riguarda il nostro tesserato. Rimaniamo in attesa di altre notizie con la speranza che queste siano positive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News