Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio - ore 00.19

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bertagna e Giannini annichiliscono il Magra, Cadimare in vetta

"Pirati" quasi perfetti contro la formazione di Santo Stefano Magra e la formazione di Buccellato ritrova il primo posto in classifica

Bertagna e Giannini annichiliscono il Magra, Cadimare in vetta

La Spezia - Prestazione veramente importante al "Pieroni" della Pieve spezzina per il Cadimare che si lascia alle spalle velocemente la sconfitta patita sette giorni prima con il Golfo Paradiso chiudendo già nel primo tempo la pratica Magra Azzurri. Questa volta l'approccio alla gara dei ragazzi di mister Buccellato è perfetto tanto che dopo soli 3' giri di lancette i "Pirati" sono già sopra di una rete. Praticamente invece mai pericolosi i "blues" di Santo Stefano Magra nell'arco della partita, se non da un paio di calci d'angolo da cui scaturisce anche la rete della bandiera siglata da Martinelli. Il successo sulla formazione di Paolini permette all'undici di mister Buccellato, uno dei tanti ex di turno della sfida, di riprendersi il primato vista la concomitante sconfitta patita dai "cugini" della Forza e Coraggio in casa del Vallescrivia.

Le formazioni:: Buccellato si affida all'ex Giannini riferimento offensivo con Sebastiano Agrifogli e il giovane Galli. Partono dal 1' minuto anche gli altri due ex di turno Simone e Alessandro Sarti. Negli ospiti Martinelli è il riferimento centrale dell'attacco con l'ex Morettini e Atzeni a supporto. Out Del Padrone in mediana ci sono Romiti, Benassi e il giovane Cervia.

Cronaca: La prima emozione è di marca ospite quando, dopo un giro di lancette, Martinelli colpisce al volo su un angolo di Romiti calciando di poco alto sopra la traversa. Immediata la risposta del Cadimare che invece al primo affondo trova la rete dell'immediato vantaggio. E' il 3° minuto quando Lunghi da angolo serve Bertagnache in due tempi insacca imparabilmente alle spalle di Pietra confermandosi micidiale quando si spinge in avanti sui calci da fermo. Galvanizzato dal vantaggio il Cadimare prende campo e gioca bene, un'azione corale dei "Pirati" all'8° porta alla conclusione Lunghi su cui si immola un difensore "blues". E' una fase in cui la squadra di casa spinge molto e conquista parecchi corner in rapida successione. Al 20°, al quarto tiro dalla bandierina, Lunghi mette in mezzo per Galli che conclude trovando la respinta di Pietra, sul pallone si avventa però come un falco Bertagna che in tap - in insacca la doppietta personale e il raddoppio per la squadra di Buccellato. Succede poco fino al 28° quando i bianconeri recuperano un pallone con il Magra Azzurri sbilanciato in attacco e ripartono velocemente con Lunghi che serve sulla corsa Giannini il quale in progressione brucia la difesa ospite, salta anche Pietra e deposita in fondo al sacco il più classico dei gol dell'ex. Partita praticamente già in ghiaccio dopo neanche mezzora di gioco. Cinque minuti dopo sfiora addirittura il poker il Cadimare: Paparcone recupera la sfera e la cede ad Agrifogli il quale effettua un traversone per la testa di Giannini che incorna a lato del palo. Al 35° Forieri verticalizza su Lunghi, "dai e vai" con Giannini che gli ritorna il pallone, ma la conclusione del N°10 di casa risulta alta sopra la traversa. Al 42°, sugli sviluppi di un corner, si rivede il Magra Azzurri con la conclusione di Morettini respinta da Simone Sarti che fa subito ripartire i suoi con Lunghi chiuso a sua volta in calcio d'angolo al momento della conclusione. Squadre al riposo. Prima frazione dominata dai "Pirati" di Buccellato.

Ripresa: Secondo tempo che inizia con uno svarione difensivo degli ospiti, ma Giannini non è lesto ad approfittarne e l'azione sfuma. Una manciata di minuti dopo un preciso rilancio di Simone Sarti diventa un assist per Sebastiano Agrifogli atterrato con un fallo da un giocatore del Magra Azzurri. All'ora di gioco prova a riaprire la partita la squadra di Paolini: corner di Romiti per Martinelli che scaraventa alle spalle di Simone Sarti il pallone del 3 - 1. Si prosegue con la classica girandola dei cambi da parte dei due allenatori che spezzano il ritmo del gioco fino all'84° quando Simonini cede a Lunghi il quale calcia dalla distanza trovando una deviazione in corner. Dalla bandierina palla a Simonini che si mette in proprio provando la conclusione, ma trovando Pietra pronto alla parata. Ad un minuto dal 90° ripartenza del Cadimare sull'asse Simonini - Cupini con conclusione di quest'ultimo deviata in corner da un difensore. Non succede nient'altro. Prestazione importante da parte del Cadimare che si riprende subito dalla sconfitta di sette giorni prima e torna a guardare tutti dall'alto dalla vetta del Girone B di Promozione.

Tabellino

Cadimare - Magra Azzurri 3 - 1
Marcatori: 3° e 20° Bertagna (C), 28° Giannini (C), 60° Martinelli (M)

Cadimare: S. Sarti, Rossi, Lapperier, Bertagna, Forieri, A. Sarti, Galli, Paparcone, Giannini, Lunghi, Agrifogli. All. Buccellato
A disp.: Santini, Delvigo, Vigiani, Agrifogli, Moussavi, Desogus, Simonini, Cupini, Del Santo

Magra Azzurri: Pietra, Casassa, Orlandi, Mezzani, Valentini, Romiti, Cervia, Benassi, Martinelli, Morettini, Atzeni. All. Paolini
A disp.: Belloni , Salamina, Capetta, Montani, Cerri, Conti, Leonini

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News