Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un rigore di Oneto beffa il Cadimare al 92°

Nell'anticipo del Girone B di Promozione "Pirati" avanti con Antonelli, Pimentel segna il pareggio per il Casarza Ligure che poi trova il gol vittoria con un discusso penalty dell'ex Moconesi. Partita dai ritmi molto blandi

Un rigore di Oneto beffa il Cadimare al 92°

La Spezia - Finisce con la rimonta vincente del Casarza Ligure sul Cadimare l'anticipo della 18° giornata del Girone B di Promozione della Liguria. Al "Pieroni" incrociavano infatti i tacchetti i "Pirati" di mister Buccellato e i granata penultimi della classe. Locali che devono fare a meno del neo acquisto Schiattarella e degli squalificati Lesi e Costa. A centrocampo si rivede Nuti, in avanti dopo il turno di squalifica rientra Biasi a fare coppia con Rossetti, mentre Dell'Ovo parte dalla panchina. Solo diciassette gli uomini disponibili per mister Francesco D'Amelio che, tra gli altri, deve rinunciare a suo figlio bomber Nicolò D'Amelio, Traversaro squalificato e Lanati. In porta va Assalino, capitan De Bellis guida la difesa, mentre in avanti l'ex Moconesi Oneto fa coppia con Barbieri. Veramente pochissimo da segnalare in un primo tempo giocato a ritmi molto blandi da entrambe le compagini. Locali pericolosi al 35° su azione di calcio d'angolo di D'Imporzano con il colpo di testa di Biasi che mandava il pallone a sfiorare la traversa. All'intervallo cambio per gli ospiti con Cavallero che subentra a Cestari. Al 52° grande parata del giovane portiere ospite Assalino su calcio di punizione di D'Imporzano. Buccellato, anch'esso squalificato e sostituito in panchina da Quaranta, si gioca la carta Dell'Ovo al posto di Rossetti e poco dopo dentro anche l'esperto Musetti in vece di Nuti per cercare di aumentare il peso offensivo. Alla mezzora il vantaggio del Cadimare è frutto di una grande conclusione del difensore Davide Antonelli che interviene calciando di potenza dalla lunga distanza su una respinta della difesa avversaria, pallone tenuto basso e leggermente deviato che si insacca imparabile alle spalle di Assalino. Gran gol per il centrale difensivo di casa che ricorda una delle tante reti messe a segno proprio dal suo mister ex centrale difensivo con il vizio del gol. Gioia per il vantaggio che dura poco visto che all'82° il Casarza Ligure pareggia i conti: cross proprio del neo entrato Cavallero che trova pronto Pimentel alla deviazione vincente. Al 92° il Sig. Andrea Rosso di Albenga decreta invece un discusso rigore. Palla che esce sul fondo, il guardalinee non se ne avvede, messa in mezzo a centro area con la difesa del Cadimare ferma in quanto pensava che la stessa fosse uscita, Antonelli va a chiudere sull'avversario che cade a terra e l'arbitro indica il dischetto tra le veementi proteste dei locali. Dagli undici metri Oneto è infallibile e realizza il pesantissimo gol della vittoria, la seconda consecutiva e terza totale della stagione, per il Casarza Ligure. La squadra di F. D'Amelio sale a 14 punti, a - 2 dal Don Bosco Spezia terzultimo, mentre il Cadimare rimane fermo a quota 22. In una partita dai ritmi molto blandi la squadra di casa perde una chiara occasione per aumentare i propri punti in classifica giocando una partita sottotono e incappando nella seconda sconfitta consecutiva dopo quella in casa della corazzata Rivasamba della scorsa domenica, di contro il Casarza Ligure, pur agevolato da un rigore generoso, ha approfittato della situazione senza rubare niente, ma mettendo in campo tanta grinta e voglia, ossia quello che richiede una squadra che si deve salvare. Nel Cadimare bene D'Imporzano, mentre tra i migliori in campo ecco il portiere Assalino, l'attaccante Oneto e il difensore De Bellis.

Tabellino

Cadimare - Casarza Ligure 1 - 2
Marcatori: 75° Antonelli (C), 82° Pimentel (C), 92° [Rig.] Oneto

Cadimare: Pieri, Sommovigo, Palmero, Conti, Antonelli, D'Imporzano, Seb. Agrifogli (59° Desogus), Nuti (74° Musetti), Rossetti (59° Dell'Ovo), Russo, Biasi. All. Buccellato, squalificato, in panchina Quaranta
A disp.: Negrari, Vigiani, Ceradelli, Sam. Agrifogli.

Casarza Ligure: Assalino, Medda, Rossi, Puleo, Pimentel, De Bellis, Iurato, Cestari (46° Cavallero), Oneto, Porro, Barbieri. All. F. D'Amelio
A disp.: Bellafronte, Canepa, Chiono, Rocca, Spanò.

Arbitro: Sig. Rosso Andrea della Sez. AIA di Albenga
Assistente N°1: Sig. Mel Gabriele della Sez. AIA di Albenga
Assistente N°2: Sig. Gezim Rushanaj della Sez. AIA di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News