Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Febbraio - ore 19.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un rigore di Alvisi piega il fanalino Lagaccio all'ultimo tuffo

La Forza e Coraggio si impone per 3 - 2 sulla squadra di Scala che, dopo un doppio svantaggio, ha la forza di rimettere in piedi l'incontro. Decide il bomber biancorosso nel finale.

Un rigore di Alvisi piega il fanalino Lagaccio all´ultimo tuffo

La Spezia -Finisce nel migliore dei modi la domenica della Forza e Coraggio, una domenica iniziata bene, ma che rischiava di non chiudersi nello stesso modo. Infatti, nonostante il doppio vantaggio, i ragazzi di mister Consoli erano stati raggiunti sul pareggio dal fanalino del torneo Amicizia Lagaccio, ma all'ultimo tuffo un rigore di Alvisi ha regalato tre punti preziosi ai graziotti. Locali che recuperano Alvisi, ma devono rinunciare ad Amorfini e Laudicina. In avanti, oltre all'esterno ex Marola anche Esposito e Campagni. Noga parte ancora dalla panchina. Coppia Terribile - Falsini per gli ospiti di mister Scala che non hanno ancora vinto una partita dall'inizio del torneo.
Passando alla cronaca partono forte i biancorossi che, pur privi di quasi tutto il reparto offensivo, impongono da subito il proprio gioco ed al 16' trovano il vantaggio: Esposito riceve palla, si inserisce in area di rigore e con freddezza mette a sedere difensore e portiere prima di depositare il pallone in fondo al sacco. Davvero un gran gol quello messo a segno dal regista rossobianco che, dopo il rientro dall'infortunio, appare davvero in ottima forma. Forza e Coraggio che continua a rendersi pericolosa e va vicina al 2-0 sempre con Esposito che incorna di testa un traversone dalla destra, ma Belloni è attento e salva il Lagaccio. Al 34' la FeC trova il raddoppio: punizione dalla trequarti, la palla finisce all'altezza del dischetto dove Palagi è lesto a controllare ed insaccare all'angolino. Il Lagaccio sembra alle corde, ma all'ultimo respiro del primo tempo Terribile inventa un gran calcio piazzato dai 25 metri e trafigge il giovane portiere ex Fezzanese Saluzzo riaprendo così la gara. Si va al riposo sul 2-1.
Nella ripresa il Lagaccio ci prova, ma le occasioni migliori sono per i locali. Il primo pericolo arriva dai piedi di Esposito che riceve palla da Stefanelli e dal limite scocca un gran destro che costringe Belloni all'ennesimo grande intervento. Graziotti ancora vicini al 3-1 con Palagi che su cross dalla destra incorna a botta sicura, ma Belloni ancora una volta dice no. E come spesso accade nel calcio al 76' arriva la beffa: sugli sviluppi di un corner Rogai finisce a terra in area di rigore e il direttore di gara concede la massima punizione agli ospiti: dal dischetto Bottino firma il 2-2. Il campo molto pesante per le forti piogge non facilita il compito dei graziotti e la gara sembra mettersi tutta in salita, ma all'ultimo respiro arriva la gioia: Esposito scodella in area l'ultimo pallone della gara, Palagi controlla in modo esemplare prima di essere atterrato con il direttore di gara che decreta il secondo rigore di giornata. Dal dischetto si presenta Alvisi che con grande freddezza sigla la rete del 3-2 che fa esplodere i supporters graziotti. Tre punti importanti per i biancorossi in una partita che prima di essere disputata poteva far pensare ad una facile vittoria per la Forza e Coraggio, ma in campo i ragazzi di Consoli i tre punti se li sono sudati. Migliore in campo Palagi della Forza e Coraggio: grande prova per il capitano della Forza e Coraggio che, da vero leader, trascina i suoi al successo. Con grande freddezza realizza la rete che vale il momentaneo 2-0 mentre all'ultimo assalto, dopo una grande giocata, costringe il difensore al rigore che deciderà la sfida. Tra i biancorossi in evidenza anche Esposito e Stefanelli. Per gli ospiti bene l'estremo difensore Belloni e Bottino.

Tabellino

Forza e Coraggio - Amicizia Lagaccio 3 - 2
Marcatori: 16' Esposito (F), 34' Palagi (F), 45' Terribile (A), 76' [Rig.] Bottino (A), 94' [Rig.] Alvisi (F)

Forza e Coraggio: Saluzzo, Bellotti, Quaranta (80' Noga), Palagi, Biagioni, Selimi, Alvisi, Stefanelli, Campagni, Esposito, Paparcone (57' Maffiotti). All. Consoli
A disp: Stradini, Cardetti, Gatti, Episcopo, Diamanti.

Amicizia Lagaccio: Belloni, Tramontana, Rogai, Acquarone (31' Aly M. - 61' Barni), Rossi, Mattera, Bottino (81' Coppola), Aly L., Falsini, Boero, Terribile. All. Scala
A disp: Bonito, Savalli, Campazzo M., Schenal.

Arbitro: Sig. Di Benedetto (N.Ligure)
Assistenti: Sig. Orsini (La Spezia) e Sig. Spinetta (La Spezia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure