Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 01 Dicembre - ore 18.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tognetti: "Contento del nostro percorso, ma non bisogna abbassare la guardia"

Il diesse del Cadimare commenta il campionato della squadra di mister Buccellato. "Simonini, Paparcone e Galli voluti fortemente, salire di categoria sarebbe un sogno."

Tognetti: "Contento del nostro percorso, ma non bisogna abbassare la guardia"

La Spezia - Nelle ultime sei giornate si è sempre alternata in vetta al campionato di Promozione con i "cugini" della Forza e Coraggio, ma alla sosta forzata per l'emergenza Coronavirus si trova prima da sola in attesa del recupero del Canaletto con il Golfo Paradiso PRCA. Il Cadimare sta rispettando il ruolo da protagonista che si era ritagliato durante il mercato estivo andando probabilmente anche aldilà delle più rosee aspettative. Nel mercato invernale la scelta di ringiovanire ulteriormente la rosa a disposizione di mister Buccellato rinunciando a Pannone e Imperatore. Oggi nella nostra sala stampa virtuale si accomoda il diesse dei "Pirati" Luca Tognetti

Buongiorno direttore e benvenuto. L'emergenza Coronavirus ha costretto tutte le squadre a una sosta forzata. A voi è capitato proprio dopo aver riconquistato la vetta, questo potrà influire sul prosieguo del campionato?

"Un saluto a tutti gli sportivi e grazie per lo spazio dedicatomi. Sai di solito le soste portano ad un calo di tensione e a una ripresa con diverse novità in risultati, qualche squadra però ne può giovare in termini di infortunati che possono recuperare."

Il campionato sta proponendo una continua alternanza in testa tra voi e la Forza e Coraggio, ma anche un Canaletto a tre punti con una partita in meno. Che stagione è stata finora?

"E' vero tutte e tre le formazioni stanno facendo molto bene, una sorpresa però vedere le corazzate Goliardicapolis - GolfoParadiso - Vallescrivia - Marassi un po' indietro. Comunque felice se una spezzina salirà in Eccellenza. Per il Cadimare una conferma positiva: ringraziando tutti per gli sforzi che stanno facendo e un bravo al mister Buccellato."

Siete quindi finora soddisfatti del vostro percorso?

"Del nostro percorso non posso che essere molto contento, avendo cambiato molto in termini di rosa, ma non bisogna mollare mai perché ci sono tante insidie da oggi sino al termine del campionato."

Nel mercato invernale sono partiti due uomini di esperienza come Pannone e Imperatore, avete quindi puntato su giovani interessanti come ad esempio Simonini e Paparcone. Come è avvenuta questa scelta?

"Sono sicuramente dispiaciuto di aver lasciato per strada giocatori del calibro di Pannone e Imperatore, ma purtroppo sia per il budget sia per la necessità di avere sempre dei giovani fuoriquota nella rosa sono state decisioni che hanno pesato sul fatto sì di dover fare questa scelta. Noi non abbiamo il settore giovanile, ma chissà forse il prossimo anno... Simonini - Paparcone - Galli li abbiamo voluti fortemente, già in precedenza li avevamo cercati e ora ce li godiamo. Naturalmente aspettiamo con ansia il ritorno dall'infortunio Samuele Agrifogli."

Veniamo a mister Buccellato e al suo staff. Cosa pensa del loro lavoro?

"Lo staff e il mister per me sono già fortemente confermati, si impegnano al massimo e fanno si che i risultati sul campo si vedano. Purtroppo per impegni familiari spesso non sono presente e me ne dispiace, ma hanno tutta la mia stima."

In caso di salto in Eccellenza pensa che la società sia pronta per affrontare la categoria superiore?

"Sai salire di categoria sarebbe un sogno per Cadimare, bisognerà riorganizzarsi e impegnarsi al massimo. Vedremo...però di certo non ci tiriamo indietro. Concludo mandando un abbraccio forte al presidente onorario Umberto Bertirotti."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News