Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 22.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Poker Bogliasco alla Forza e Coraggio

I graziotti, ampiamente rimaneggiati, perdono nettamente il confronto testa - coda.

Poker Bogliasco alla Forza e Coraggio

Genova - Bruttissimo tonfo per la Forza e Coraggio che perde nettamente incassando un pesante poker nel posticipo serale del Girone B di Promozione della Liguria. A fare festa nel match testa - coda è quindi il Bogliasco con i biancorossi che incamerano tre preziosissimi punti in ottica salvezza. Di contro la squadra di Gatti perde la vetta della classifica a vantaggio dei "cugini" del Cadimare che superano in rimonta il Real Fieschi.

Le formazioni: Locali di mister Poggi guidati in attacco dall'ultimo arrivato Del Vecchio, ex bomber dell'Athletic Club Liberi, in mezzo l'esperienza di Maghamifar e Gianluca Poggi, mentre sulla corsia sprinta la vecchia conoscenza spezzina Bianchino ex di Canaletto e Valdivara 5 Terre. Assenza pesante in difesa per la Forza e Coraggio quella di Barabino, a cui si aggiunge anche quella di Cuccolo. Pacchetto difensivo rivoluzionato con Di Biase - Giordano al centro e Amorfini e Venuti sulle corsie.

Cronaca: Si fanno vedere per primi i padroni di casa al 4° con un cross basso e teso di Del Vecchio su cui è bravo Mozzachiodi ad uscire anticipando gli avanti avversari. All'8° risponde la Forza e Coraggio con Esposito che si libera bene all’interno dell’area, ma calcia malamente alto sulla traversa della porta difesa da D’Anna. Due giri di lancette sul cronometro e i locali la sbloccano: ripartenza di Pintus che serve sulla sinistra Del Vecchio il quale da posizione defilata, complice probabilmente una lieve deviazione, scavalca il portiere spezzino. Rispondono i graziotti al 20°, ma Cerri spreca una gran palla per il pareggio a tu per tu con D'Anna. Ci prova poco prima della mezzora anche Esposito cercando il colpo risolutore dalla distanza, ma il pallone si alza sopra la traversa. Al 31° invece vicini al raddoppio i locali ancora con lo scatenato Del Vecchio che in ripartenza entra in area, salta Mozzachiodi proteso in vana uscita bassa e conclude verso la porta sguarnita, ma un difensore ospite salva in corner prima che il pallone varchi la linea. Grosso rischio corso dai graziotti. Sul capovolgimento di fronte bravo D'Anna ad anticipare in uscita Naclerio. Al 45° sfortunato il Bogliasco quando Alloca conclude di sinistro colpendo in pieno la traversa, pallone ribattuto in campo, ma Pintus strozza la conclusione favorendo la parata di capitan Mozzachiodi. In pieno recupero gran parata di D'Anna che mura Amorfini evitando il pareggio spezzino. Squadre al riposo negli spogliatoi, Forza e Coraggio sottotono.

Ripresa che si apre ancora con D'Anna protagonista di un'uscita ad anticipare Alvisi lanciato in profondità. Al 56° rigore conquistato invece dal Bogliasco e precisamente da Bianchino steso in area da Cerri che viene anche espulso per proteste. Dal dischetto va lo stesso Bianchino, ma Mozzachiodi si conferma strepitoso portiere neutralizzando la conclusione dagli undici metri dell'esterno locale. Il raddoppio arriva comunque al 65° quando Maggiora, sugli sviluppi di un corner, viene completamente dimenticato all'altezza del secondo palo e incorna in rete di testa. Poggi inserisce anche Cappelletti che al 75° sfiora l'incrocio dei pali su calcio di punizione. Lo stesso attaccante calcia alto da ottima posizione dopo un giro di lancette. All'83°, al terzo tentativo, lo scatenato Cappelletti trova la rete che chiude il match con un perfetto calcio piazzato solo toccato dal pur ottimo Mozzachiodi. Nel finale ancora occasioni per Cappelletti che all'86° in ripartenza supera Mozzachiodi in pallonetto, ma la sfera si perde di poco a lato e poi colpisce per il poker biancorosso e la doppietta personale con una conclusione di destro. Triplice fischio e apoteosi dei locali, mentre per i graziotti è stata veramente una brutta giornata. L'assenza di Barabino in difesa si è fatta sentire tutta.

Tabellino

Bogliasco - Forza e Coraggio 4 - 0
Marcatori: 10° Del Vecchio, 65° Maggiora, 83° e 89° Cappelletti

Note: al 56° espulso Cerri (F) per proteste, al 57° Mozzachiodi (F) para un rigore a Bianchino (B)

Bogliasco: D'Anna, Boschini, Cimieri, Maggiora, Maghamifar, Gia. Poggi, Bianchino, Del Vecchio, Pintus, Allocca, Cortese. All. Gui. Poggi
A disp.: Marchiano, Taricco, Origlia, Maresca, Cappelletti, Moschillo, Jara, Weintraub, Valenti

Forza Coraggio: Mozzachiodi, Amorfini, Venuti, Pesare, Di Biase, Giordano, Alvisi, Drovandi, Naclerio A., Esposito G., Cerri. All. Gatti
A disp: Arena, Angella, Del Vigo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News