Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 08.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pesare e Amorfini spengono i Draghetti

La Forza e Coraggio resiste e batte l'Angelo Baiardo capolista che si ferma al palo di Briozzo e a un salvataggio di Palagi sulla linea. Grande prova di Pesare. Vittoria dedicata ad Esposito uscito infortunato

Pesare e Amorfini spengono i Draghetti

La Spezia Dopo la bella vittoria ottenuta Domenica scorsa al "San Rocco" di Recco contro il Golfo Paradiso Prorecco Camogli, la Forza e Coraggio si ripete e questa volta manda al tappeto la corazzata Angelo Baiardo di mister Guido §BPoggi capolista del torneo di Promozione, da ieri però in compagnia del Rivasamba. Vittoria importantissima e di prestigio per rossobianchi che, seppur privi del bomber Cantoni, hanno offerto una prova di spessore portando così a casa 3 punti pesantissimi. In avanti Consoli si affida ad Esposito, Macera e Pesare, dietro la coppia difensiva Quaranta - Selimi ha il compito di limitare Provenzano e Merialdo ispirati da Mossetti.
Baiardo che parte con il piede giusto e al 15° va vicino al vantaggio: scambio nello stretto tra Provenzano e Briozzo con quest'ultimo che calcia a colpo sicuro, ma viene fermato dal palo. Al 20° reazione della FeC con Selimi che prova la soluzione dalla distanza: sfera che termina a lato. Al 22° altra occasione per i rossobianchi con Macera che dal limite trova lo spazio per la conclusione in girata, ma senza fortuna. Al 30° e al 38° ancora pericoloso Macera che, prima approfitta di una disattenzione difensiva del Baiardo e successivamente conclude dopo un grande aggancio, ma in entrambe le occasioni non trova la rete per poco. Nel finale di tempo brividi in area graziotta quando Mossetti, sugli sviluppi di un corner, calcia a colpo sicuro e batte Mozzachiodi, ma non fa i conti con Palagi che appostato sulla linea salva tutto. Si va al riposo sullo 0-0. Mister Consoli aveva già dovuto sostituire Esposito infortunatosi gravemente ad una spalla facendo entrare in campo Amorfini. All'intervallo cambio anche per i "draghetti" con Poggi che manda in campo
Nella ripresa al 55° Billardello ci prova da posizione favorevole, ma la sfera termina alta sopra la traversa. Al 67° Pesare imbecca Amorfini con un gran pallone, ma l'esterno delle Furie Rosse non è lucido e sciupa con un pallonetto impreciso davanti a Campanella. Al 75° Forza e Coraggio in vantaggio: azione elaborata con Pesare che si libera al tiro dai 20 metri e disegna una traiettoria imparabile per Campanella, "Tanca" di fede graziotta in delirio e 1-0 per i locali. Al 78° Macera ha sui piedi la sfera del 2-0, ma dal limite calcia altissimo. Nel finale la FeC, approfittando di un Baiardo sbilanciato, trova la rete della sicurezza: è l'80° quando ancora un ispirato Pesare manda in porta Amorfini che questa volta dribbla il neo entrato Valenti e chiude la gara depositando la sfera in fondo al sacco. Nel finale forcing neroverde, ma al "Tanca" non succede più nulla e la Forza e Coraggio può far festa. Forza e Coraggio che si porta a ridosso dei Play - Off ora staccati di due sole lunghezze, mentre il Baiardo è raggiunto in vetta dal Rivasamba che cala il tris sul Colli Ortonovo. A Pesare la palma di migliore in campo. Dopo la buona prova offerta a Recco in soli 45', il fantasista rossobianco si ripete con un'altra gara di spessore. Spettacolare la rete con cui sbroglia una gara complessa e combattuta. In precedenza si fa notare per un grande pallone con il quale mette in porta Amorfini, mentre nel finale con l'ennesima palla d'oro permette nuovamente ad Amorfini di chiudere la gara. Qualità e quantità al servizio della squadra.

Tabellino

Forza e Coraggio - Angelo Baiardo 2 - 0
Marcatori: 75° Pesare, 80° Amorfini.

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Giancola (81° Panzonato), Fregosi, Palagi, Quaranta, Selimi, Stefanelli, Campagni, Macera (74° Diamanti), Esposito (40° Amorfini; 80° Paparcone), Pesare (82° Arena). All. Consoli
A disp: Nuzzello, Lenelli.

Angelo Baiardo: Campanella (80° Valenti), Boschini (75° Gasti), Orecchia, Manzi (65° Pascucci), Simonetta (46° Valenti), Poggi P., Billardello (70° Rosati), Briozzo, Mossetti, Merialdo, Provenzano. All. G. Poggi
A disp: Gattiglia, Guerra.

Arbitro: Sig. Di Maria (Chiavari)
Assistenti: Sig. Piccinini (Chiavari); Sig. Cantoni (Chiavari)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News