Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 09 Dicembre - ore 22.12

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mozzachiodi blinda la porta e allunga la striscia della Forza e Coraggio

Gara poco spettacolare contro il San Cipriano, ma nella prima frazione gli spezzini giocano meglio. Ripresa avanti subito i ragazzi di Rossetti poi pareggia Pesare. Il portiere si conferma in uno stato di forma straordinario e dice di no a Rizqaoui

Mozzachiodi blinda la porta e allunga la striscia della Forza e Coraggio

La Spezia - Termina 1-1 la gara disputatasi ieri al "Tanca" tra la Forza e Coraggio e il San Cipriano. Una partita non propriamente spettacolare che vede comunque i biancorossi conquistare un punto che dà continuità alle precedenti tre vittorie consecutive e prepara al meglio l'attesissimo match di Sabato prossimo, il "Derby della Costa" che tornerà dopo un anno di assenza ad infiammare gli appassionati spezzini con tutto il suo contenuto spettacolare anche extra calcistico. Venendo al match giocato ieri sul sintetico del campo al centro della Spezia Consoli ritrova Cantoni nell'attacco con Pesare e Laudicina e affida la prima maglia da titolare ai neo acquisti Bianchi e Milone. Ospiti che in porta schierano Coppello dopo la cessione del portiere Scala alla Rivarolese e in avanti si affidano a bomber Raiola ispirato da capitan Rizqaoui e dalla regia di Zanforlin. Out il forte esterno Siani come nelle "Furie Rosse" manca l'estro dell'infortunato Esposito.
Pronti via e al 3° Bianchi mette al centro per Laudicina che arriva in ritardo all'appuntamento con il pallone. Al 13° Pesare da buona posizione calcia a colpo sicuro, ma la sfera viene ribattuta da Doga. Al 20° punizione dalla trequarti affidata a Bianchi che pesca in area Fregosi il cui colpo di testa termina di poco a lato. Al 25° ancora Bianchi pericoloso su calcio da fermo con la sfera che termina non lontana dalla traversa. Al 28° è il SanCi a rendersi veramente pericoloso per la prima volta con Villa che trova un tiro-cross insidioso terminato di poco alto. Al 43° scambio Laudicina - Fregosi con quest'ultimo che calcia di pochissimo a lato. Si va al riposo sullo 0-0.
Nella ripresa squadre in campo e ospiti in vantaggio dopo cinque giri di lancette: Raiola scappa via sulla sinistra e mette al centro dove Villa colpisce maldestramente di testa ma la sfera assume una traiettoria beffarda e si insacca. Al 61° la squadra di Rossetti sfiora il raddoppio con il neo entrato Bonanno che per questione di centimetri non corregge in rete un cross di Villa. L'azione scuote gli spezzini che si gettano alla ricerca del pari. Pareggio sfiorato al 65° quando Campagni, da sottomisura, sfiora soltanto l'ottimo assist di Laudicina e l'azione sfuma nel più classico dei nulla di fatto. Al 78° rossobianchi che pervengono al meritato pari: Pesare si libera al tiro e da fuori area non lascia scampo a Coppello. Ancora in rete quindi il rosso fantasista graziotto. Nel finale la Forza e Coraggio rischia di capitolare quando Fregosi stende in area Raiola e per il direttore di gara si tratta di penalty. Alla battuta si porta uno specialista come Rizqaoui, ma anche tra i pari vi è uno specialista che conferma la sua confidenza con i tiri dal dischetto: Mozzachiodi infatti neutralizza alla grande il tiro dagli undici metri del capitano avversario blindando il punto per i graziotti. Divisione della posta per la squadra di Consoli che, soprattutto nella prima frazione, gioca meglio degli avversari, ma deve accontentarsi. Per la Forza e Coraggio migliore in campo Mozzachiodi super nel salvare il risultato a tempo scaduto. Nel Sanci buona la prova dell'onnipresente capitan nonostante pesi il rigore fallito Rizqaoui.

Tabellino

Forza e Coraggio - San Cipriano 1-1
Marcatori: 49° Villa (S), 78° Pesare (F)

Note: all'89° Mozzachiodi (F) neutralizza un calcio di rigore a Rizqaoui (S)

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Milone (85° Giancola), Fregosi, Palagi, Quaranta (62° Diamanti), Selimi, Bianchi (62° Macera), Campagni, Cantoni, Pesare, Laudicina. All. Consoli
A disp: Stradini, Paparcone, Arena, Lenelli.

San Cipriano: Coppello, Doga, Burdo E., Semino (90° Vulpes), Merlo, Ottonello (80° Raschellà), Turrini (70° Bonanno), Zanforlin, Raiola, Rizqaoui, Villa. All. Rossetti
A disp: Camilleri, Colladon.

Arbitro: Sig. Bozzano di Chiavari
Assistenti: Sig. Ferrari (Genova); Sig.ra Camurri (Genova)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News