Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 03 Dicembre - ore 13.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Marassi ad un passo dal super colpo Pondaco

L'esterno mancino ex professionista richiesto anche dalla Fezzanese, ma accetterà il ritorno in "Verde" solo in caso di Serie D

Le sue parole
Marassi ad un passo dal super colpo Pondaco

Potenziale colpo pazzesco del Marassi che ha trovato l'accordo con un calciatore del calibro di Stefano Pondaco. In caso di firma sarebbe la prima stagione in assoluto nel campionato di Promozione del jolly mancino che può disimpegnarsi sia da esterno basso che da esterno alto.

Classe '89, calabrese di origine, ma trapiantato a Genova per indossare la maglia della Sampdoria di cui è stato capitano della Primavera scudettata che ha battuto in finale l'Inter di Balotelli. In seguito la carriera di Pondaco si dipana tra i professionisti tra Serie C1 e Serie C2 indossando maglie come Portosummaga, Lucchese, Entella, Mantova e Portogruaro con 94 presenze e 3 reti tra i professionisti.

In Serie D nella nostra regione ha invece indossato la casacca della Fezzanese contribuendo alla prima storica salvezza del sodalizio "Verde" in IV Serie Nazionale, ma anche Sestri Levante e Ligorna ed in Eccellenza per un solo spezzone di stagione al Rapallo Ruentes. In totale 69 presenze e 6 gol in Serie D e 14 presenze e 5 gol in Eccellenza.

"Insieme a Perpignano e Marco Luciani che sono miei cari amici. Sono stati loro gli artefici di questa trattativa, certamente se mi chiamerà una società di Serie D sarò libero di accasarmi in IV Serie Nazionale, altrimenti sarò felice di disputare con loro la mia prima stagione di Promozione in carriera. A Marassi non sarebbe una questione di categoria, con loro mi interessa il progetto, un progetto sicuramente serio basti pensare che hanno preso il campo di Bavari in gestione, più la "Sciorba" dove giocheremmo la domenica. C'è stata anche una chiacchierata con il diesse Lorieri che mi vorrebbe di nuovo alla Fezzanese visto che loro stanno cercando giocatori che conoscono già bene l'ambiente. Io lì sono stato molto bene e in caso di ripescaggio in Serie D sarei molto felice di accettare il ritorno in maglia "Verde". Altrimenti inizierò l'esperienza a Marassi."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News