Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Maggio - ore 23.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Manita salesiana nel derby con la Forza e Coraggio

Dopo un primo tempo equilibrato il Don Bosco la sblocca con un eurogol di Ferdani. Poi si scatena il solito Corvi che realizza la sua terza tripletta stagionale.

Manita salesiana nel derby con la Forza e Coraggio

La Spezia - Inizia nel peggiore dei modi il 2017 per la Forza e Coraggio che, nel derby con il Don Bosco Spezia, cede con un pesante passivo: 5-0 il risultato finale. Nella prima frazione le due squadre giocano alla pari, ma le emozioni stentano. I primi ad andare vicini al gol sono proprio i biancorossi con Campagni che da posizione favorevole spreca incrociando troppo il tiro. Pochi minuti dopo è Rege Cambrin a sfiorare la rete per i rossoneri, ma la sfera termina alta sopra la traversa. Si va al riposo sullo 0-0. Nella ripresa il Don Bosco parte fortissimo e al 61' un capolavoro di Ferdani (nella foto di Ghini Fabrizio, N.d.r.) dai 25 metri permette ai ragazzi di mister Cervia di passare in vantaggio: bolide di grande precisione che si insacca all'incrocio dei pali. La Forza e Coraggio accusa il colpo e al 65' perde Alvisi, reo di aver detto qualcosa di troppo al guardialinee, per espulsione. Salesiani che ne approfittano e al 70' Nicolini mette in ghiaccio la gara: punizione dalla sinistra, la palla rimane al centro dell'area e il giovane centrocampista salesiano è il più lesto a raccogliere il pallone e fulminare Stradini. Di qui in poi è monologo Don Bosco: al 76', 84 e 90' Corvi si mette in proprio e segna la terza tripletta della stagione che gli vale sempre di più la nomina di capocannoniere. Nel finale Laudicina sfiora il gol della bandiera, ma D'Aloia si supera e salva di piede. Vittoria meritata per il Don Bosco che è ossigeno puro all'asfittica classifica del sodalizio del presidente Franceschini. Per la Forza e Coraggio poco da dire, partita da dimenticare in tutta fretta. Migliori in campo il solito Corvi che si porta a 18 reti in 12 partite disputate sempre più capocannoniere. Un ottimo Ferdani che realizza un gol capolavoro ed un attentissimo Rege Cambrin in difesa. Da segnalare tra i rossoneri l'esordio di un classe 2000 nel finale: Bagnoli.

Tabellino

Forza e Coraggio - Don Bosco Spezia 0 - 5
Marcatori: 61' Ferdani, 70' Nicolini, 76', 84' e 90' Corvi

Note: al 65° espulso Alvisi (F)

Forza e Coraggio: Stradini, Cardetti (75' Gomez), Paparcone, Palagi, Selimi, Biagioni, Alvisi, Noga, Laudicina, Bariti (89' Diamanti), Campagni (51' Stefanelli). All. Consoli

Don Bosco Sp: D'Aloia, Giordano, Raggi, Rege Cambrin, Costa, Ibba, Azzaro (81' Bagnoli), Nicolini, Corvi, Ferdani (75' Flagiello), Valletta F (70' Coloretti). All. Cervia

Arbitro: Sig. Ermini (Genova) ; Assistenti Ivani (La Spezia) e Caggiano (La Spezia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure