Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Febbraio - ore 00.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Forza e Coraggio in dieci impatta allo scadere con la Goliardicapolis

Una conclusione imparabile di Pesare consegna un punto importante ai graziotti che giocano un'ottima ripresa nonostante l'inferiorità numerica per l'espulsione di Giordano. Un super Stradini abbassa la saracinesca

La Forza e Coraggio in dieci impatta allo scadere con la Goliardicapolis

Genova - Punto che arriva proprio agli sgoccioli del match, ma meritatissimo per la Forza e Coraggio che impatta per 1 - 1 in casa di una squadra importante e in palla come la Goliardicapolis che era passata subito in vantaggio. Partita dai due volti con i granata che si fanno preferire nella prima frazione, ma i "graziotti" che hanno una grande reazione nella ripresa e, seppur in inferiorità numerica, raggiungono con Pesare il meritato pareggio al 90° quando i tre punti sembravano prendere la strada dei ragazzi di mister D'Asaro. Un pareggio tutto sommato meritato e giusto per quanto si è potuto vedere in campo.

Formazioni: Padroni di casa privi di bomber Incerti che in avanti si affidano a Gatto in coppia con Siciliano ispirati dalla fantasia di Sighieri. In porta ovviamente Mosetti Casaretto, mentre in difesa spicca, insieme all'ex capitano del Savona Ferrando, la presenza del promettente ex Baiardo Manzi, a centrocampo il ritrovato Owusu Ansah. Ospiti senza capitan Mozzachiodi, sostituito tra i pali da Stradini, e Esposito. Attacco leggero quindi con Natale - Pesare - Stella. Difesa a tre con Conti ai cui lati giostrano Giordano e Ponte.

Primo tempo: Neanche il tempo di accomodarsi che la Goliardicapolis passa in vantaggio quando sul cross di Filippo è Siciliano a deviare a centro area, anche in maniera un po' fortunosa toccando con la schiena, e insaccare alle spalle dell'incolpevole Stradini. Immediata la risposta graziotta con Pesare che pesca Cuccolo all'8° minuto: il tiro dell'ex Portuale, Valdivara e Lerici Castle è a botta sicura, ma la sfera esce di un nulla. Al 24° palla all'ex capitano della Rivarolese Sighieri che fa tutto bene e libera al tiro Bonadies che spreca la ghiotta opportunità calciando a lato della porta. Un giro di lancette dopo ed è Amorfini a sprecare mettendo sul fondo da buona posizione. Al 33° lo scatenato Stella fa tutto benissimo liberandosi di due avversari, ma sbaglia completamente la mira della sua conclusione con la palla che sorvola la traversa. Al 35° si rivede la Goliardicapolis con la botta potente di Owusu Ansah che esce di poco a lato dei pali difesi da Stradini. Al 38° ci vuole una grande parata del portiere spezzino per evitare il raddoppio granata quando l'ispirato Sighieri tentava il morbido pallonetto a scavalcare l'estremo difensore graziotto. Al 40° Natale calcia all'altezza del dischetto, Mosetti è battuto ma Ferrando appostato sulla linea salva. Al 42° Forza e Coraggio che rimane in dieci uomini per il cartellino rosso comminato a Giordano con l'arbitro che sente il giocatore proferire espressione blasfema, a nulla servono le rimostranze dell'ex salesiano che prova invano a convincere l'arbitro. Rossbianchi che chiudono quindi la prima frazione sotto di una rete e di un uomo.

Ripresa: La prima vera occasione da rete è quella che capita a Cuccolo al 62°: azione personale dell'esterno che va alla conclusione, ma manda sul fondo. Al 69° grande occasione per chiudere la partita per i padroni di casa, ma Owusu Ansah spreca calciando a lato da favorevolissima occasione dopo un'azione di ripartenza del mediano ghanese. Al 74° Stradini è superlativo su una gran conclusione di Gatto. Passano quattro minuti e ancora sugli scudi l'ottimo Stradini che disinnesca un pallone a Sighieri che si presentava a tu per tu con l'estremo difensore di mister Consoli. Nel finale Forza e Coraggio che alza il baricentro per cercare il gol del pareggio sfiorato all'85° da Conti direttamente su calcio di punizione. Al 90° lampo di Pesare che insacca scoccando un gran destro dal limite, lui che è mancino, che si insacca all'incrocio dei pali imparabile per Mosetti Casaretto. Nel finale, al 93°, Cuccolo libera un gran destro da buona posizione ma Ferrando si immola e salva i suoi. Finisce in parità con la divisione della posta che sembra il risultato più giusto. Migliore in campo il portiere graziotto Stradini (nella foto di Alice Borghini, ndr): prestazione superlativa per l'estremo difensore delle Furie Rosse. Nulla può sul gol beffardo realizzato da Siciliano nei primi minuti. Nella ripresa compie due interventi che, ai fini del risultato, saranno determinanti. Prima nega la gioia del gol a Gatto deviando in corner una staffilata da posizione ravvicinata, poi è decisivo su Sighieri lanciato a tu per tu. Molto bene anche Stella tra gli spezzini, da rimarcare il gran gol di Pesare. Ospiti in cui si fanno notare le prestazioni del solito Sighieri, ma anche di un attento Ferrando e del forte mediano ghanese Owusu Ansah.

Tabellino

Goliardicapolis - Forza e Coraggio 1 - 1
Marcatori: 3° Siciliano (G), 90° Pesare (F)

Note: al 42° espulso Giordano (F) per espressione blasfema.

GoliardicaPolis: Mosetti Casareto, Cabras, Arlandini, Manzi, Ferrando, Owusu, Filippone (85° Doria), Bonadies, Gatto, Sighieri, Siciliano (58° De Martini). All. D'Asaro
A disp.: Pedrazzetti, Galliano, Sarno, Postani, Scarantino, Tarsimuri.

Forza e Coraggio: Stradini, Milone (78° Lala), Ponte, Lenelli (67° Cerri), Giordano, Conti, Cuccolo, Stella, Amorfini, Pesare, Natale (57° Drovandi). All. Consoli
A disp.: Dani, Cagetti, Maffiotti, Macera, Arena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News