Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 09 Dicembre - ore 22.12

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, vincono le prime quattro

Solo il Little Club G. Mora rallenta in casa del Magra Azzurri. Fiumaretta K.O. con il Baiardo. Al Cadimare il sentito "Derby della Costa" con la Forza e Coraggio. Anselmo doppietta: tornano i 3 punti al Don Bosco. Verona oro per il Colli Ortonovo

Il punto, vincono le prime quattro

La Spezia - Anche per il Girone B di Promozione della Liguria il turno dell'antivigilia era quello che sanciva la fine del girone di andata. Già campione d'inverno la capolista Athletic Club Liberi va a vincere anche in casa del San Cipriano a cui non basta il secondo gol consecutivo di Villa perchè Fassone e il solito centrocampista goleador Di Pietro, una sua doppietta aveva deciso sei giorni prima il match contro il Magra Azzurri, danno la vittoria ai ragazzi di Mariani che mantengono così quattro punti di vantaggio sulla coppia formata da Rivasamba - Angelo Baiardo. Dopo il pari nello scontro diretto i "calafati" tornano ad incamerare bottino pieno superando di misura su terreno avverso la Goliardicapolis. I "poliziotti" di Bolletini si devono arrendere al secondo gol in due partite dell'attaccante Arnulfo, ex Busalla e neo acquisto della squadra di Perego. Per quanto concerne i "draghetti" di Poggi una rete di Provenzano, ad inizio ripresa, basta ai nero verdi per avere ragione degli spezzini del Real Fiumaretta. La squadra di casa aveva colpito anche una traversa con il talentuoso ex Sestrese Mossetti direttamente da calcio piazzato. La squadra di Cervia rimane ferma a quota 18 punti. Quarta piazza per il Golfo Paradiso Prorecco Camogli che grazie a Sanna e al rientrante bomber Paterno, fermo da ben cinque turni per squalifica, batte con classico punteggio all'inglese un Casarza Ligure a cui il cambio in panchina da Lanati a D'Amelio, al momento, non ha per niente giovato. L'ultima piazza per quanto concerne la zona Play - Off se la tiene stretta il Little Club G. Mora che nello scontro diretto per la quinta posizione in casa del Magra Azzurri interrompe a sei le vittorie consecutive, ma ottiene comunque un ottimo pareggio e il nono risultato utile consecutivo. Ospiti in vantaggio con il centrocampista Corallo, "blues" che pareggiano i conti con Shqypi abile a deviare sotto misura l'assist di Leonini dopo il traversone di Mencatelli. Bisogna comunque sottolineare che la squadra di Bertacchini deve ancora recuperare il match casalingo contro il Casarza Ligure il 7 Gennaio, ma resta al momento a 4 lunghezze dai rossoblu. In sesta posizione vi è invece il Real Fieschi che a Castelnuovo Magra pregustava l'intera posta in palio andando sul doppio vantaggio con Casella e il difensore Mangini, ma senza fare i conti con il bomber del Colli Ortonovo Verona. Il capocannoniere del torneo nella ripresa metteva a segno una splendida doppietta salendo a quota 13 centri in campionato e, soprattutto, riconsegnando un punto prezioso alla squadra di mister Rolla Cristiano che dava così continuità alla vittoria ottenuta sei giorni prima a Casarza Ligure e saliva a quota 18 punti in una classifica veramente cortissima. La partita più attesa era sicuramente il "derby della costa" tra Cadimare e Forza e Coraggio. Uno spettacolo nello spettacolo sicuramente il tifo da altre categorie con 500 tifosi a dare manforte ai propri beniamini. Vincono i "Pirati" grazie alla rete di Agrifogli Sebastiano dopo che Pesare, su rigore, aveva impattato l'iniziale vantaggio a firma Biasi. Proprio Biasi poco dopo aveva fallito la possibilità del raddoppio dagli undici metri facendosi ipnotizzare dal fortissimo estremo difensore delle "Furie Rosse" al terzo rigore neutralizzato nelle ultime quattro partite disputate: se non è record poco ci manca! La squadra di mister Buccellato raggiunge a centro classifica quella di mister Consoli a quota 21 punti. Infine torna finalmente alla vittoria, la prima con mister Tarasconi in panchina, il Don Bosco Spezia che batte di misura per 2 - 1 il fanalino di coda Ronchese in uno scontro salvezza di vitale importante. La copertina per i "salesiani" è tutta per il rientrante attaccante Anselmo che, schierato in coppia con il neo acquisto Pannone, realizza la doppietta decisiva per i tre punti. Per la squadra di Ronco Scrivia è invece Ratto a provare a riaprirla, ma il risultato non cambierà più. Don Bosco che cale a quota 13 punti in terzultima posizione staccando Casarza Ligure e Ronchese ferme rispettivamente a 8 e 6 punti, ma soprattutto accorciando a -3 dalla Goliardicapolis che precede gli spezzini in classifica.

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: Il "derby della costa" esula dal campionato e la squadra di Buccellato se lo aggiudica conquistando, al contempo, tre punti importanti per la classifica.

ANSELMO (Don Bosco Spezia): Quanto conta il biondo attaccante per la squadra salesiana lo si evince anche nel match salvezza contro la Ronchese. Due gol e tre punti in saccoccia.

MOZZACHIODI (Forza e Coraggio): La sua squadra avrà anche perso, ma la sua stagione è già da incorniciare. Estremo difensore da altre categorie, nel "derby della costa" neutralizza il terzo rigore nelle ultime quattro giornate.

VERONA (Colli Ortonovo): Implacabile! Se ne accorge anche il Real Fieschi che dopo il doppio vantaggio nato nella prima frazione pregustava già la vittoria, ma senza fare i conti con il bomber del torneo che realizza una doppietta importantissima.

I FLOP DI GIORNATA

CASARZA LIGURE: Lo scontro in casa del Golfo Paradiso Prorecco Camogli non era certo dei più agevoli, ma al momento il cambio in panchina da Lanati a D'Amelio non ha portato né frutti né, soprattutto, punti.

RONCHESE: Forse la sfida salvezza in casa del Don Bosco Spezia non era ancora l'ultima spiaggia, certo che dopo il girone di andata la voce vittorie recita ancora 0 per la squadra che attualmente occupa l'ultima piazza del torneo.

CLASSIFICA MARCATORI

13 VERONA (Colli Ortonovo)

9 Cantoni (Forza e Coraggio)

8 Marasco (Rivasamba) [ceduto al Rapallo Ruentes]
8 Paterno (Golfo Paradiso Prorecco Camogli)

7 Anselmo (Don Bosco Spezia)
7 Lombardini (Real Fiumaretta)
7 Grezzi e Fassone (Athletic Club Liberi)

6 Biasi (Cadimare)
6 Pesare (Forza e Coraggio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News