Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Febbraio - ore 22.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto: vincono Rivasamba, Real Fieschi e Athletic Club

Distanze invariate in vetta con i successi su Burlando, Forza e Coraggio e Campomorone. Delle spezzine vince solo il Magra Azzurri. Il Don Bosco ferma sul pari il Golfo Paradiso. Cadimare cade con Little Club. Brutte sconfitte per Canaletto e Colli

Il punto: vincono Rivasamba, Real Fieschi e Athletic Club

La Spezia - Ottava vittoria, più quattro pareggi, per la capolista Rivasamba che non fa sconti e si impone con un poker anche in casa del fanalino di coda Burlando. Apre la doppietta di bomber Marasco, chiudono le reti di Fontana e Salano per un parco attaccanti a disposizione di mister Del Nero che fa invidia a tutte le altre squadre del torneo. Si mantiene comunque in seconda posizione a sole due lunghezze dai "calafati" il Real Fieschi che supera la Forza e Coraggio trascinato dall'ennesima grande prestazione di bomber Gandolfo, anche perchè pur priva di tanti titolari la formazione spezzina vende carissima la pelle. Al gol del vantaggio del classe 2000 Lessona risponderebbe Conti, ma la sua rete viene annullata tra le proteste spezzine. Ci pensa comunque l'altro classe 2000 Cagetti a siglare un gran gol e rimettere tutto in parità Parità che dura appena quattro minuti perchè Gandolfo si inventa un grandissimo gol e riporta avanti i bianco azzurri. Doppietta poi in pieno recupero, con anche Mozzachiodi in avanti, per il capocannoniere del torneo. F&C che chiude in inferiorità numerica per l'espulsione di Carpena che si becca il rosso dopo soli 8' minuti dal suo ingresso in campo. Un punto più sotto in terza posizione l'Athletic Club Liberi che esce con l'intera posta in palio dal difficile campo del Campomorone Sant'Olcese. Decide un perentorio colpo di testa del portiere, ora divenuto attaccante, Edoardo Grosso alla quinta marcatura stagionale. Quarta posizione, ma già staccato di 8 punti dalla vetta, per il Little Club G. Mora che dopo il Canaletto fa un'altra vittima tra le spezzine rimandando battuto il Cadimare che veniva da un ottimo momento di forma. Tra i "Pirati" da segnalare gli esordi del portiere Sarti e del centrale difensivo Cutugno prelevati entrambi dal Valdivara 5 Terre. E dire che nel primo tempo erano praticamente solo gli spezzini a creare pericoli, poi ecco le reti di Corallo Luca che la sblocca finalizzando un'azione di ripartenza e raddoppiava sfruttando l'assist di Alarcon su errore difensivo ospite. Cadimare raggiunto a quota 17 dal Magra Azzurri che come visto nella nostra cronaca di ieri va a vincere in casa dell'altro fanalino di coda Borzoli grazie alle reti messe a segno nella ripresa dai giovani prodotti del vivaio "blues" Salamina e Leonini. Due punti più sopra l'accoppiata spezzina ecco il Golfo Paradiso PRCA che impatta in casa del Don Bosco Spezia. Due vole avanti i ragazzi di Foppiano vengono per due volte ripresi da quelli di Tarasconi. Vantaggio reccolino con Tazzer con un preciso diagonale. Prima della fine della frazione Brozzo atterra in area Valletta Mattia con lo stesso esterno offensivo che trasforma il calcio di rigore del pareggio. Nuovo vantaggio con un gol contestatissimo di Massaro dato che per i "salesiani" Fiorito respingeva il pallone prima che questo varcasse la linea di porta, mentre per il guardalinee il pallone era entrato per intero. Un altro rigore, sempre concesso per fallo sull'immarcabile Valletta e trasformato da Pannone, decretava il pareggio finale con i rossoneri che salgono a quota 15 punti in una posizione di centro classifica dove vengono agganciati dalla Goliardicapolis che, come visto nella nostra cronaca di ieri, acuisce la crisi del Canaletto andando ad imporsi al "Tanca" con la rete del classe 2001 De Martini. Infine brutto K.O. interno di misura per il Colli Ortonovo che nel posticipo serale è superato dal Casarza Ligure che si impone con la rete di Oneto. La squadra di Rolla chiude in dieci uomini per l'espulsione di Gambino. Da segnalare una rete annullata a bomber Verona e un "autopalo" colpito dal portiere ospite Giannelli nel tentativo di rinviare un pallone. Casarza che sale a quota 12 superando Canaletto e Forza e Coraggio ferme a 11 in una posizione che non fa stare tranquille le due compagini spezzine.

I TOP DI GIORNATA

GROSSO (Athletic Club Liberi): "Riciclatosi" da portiere ad attaccante decide la difficile trasferta in casa del Campomorone Sant'Olcese facendo rimanere attaccata nel trio di vetta la squadra di mister Mariani.

MAGRA AZZURRI: Unica spezzina a vincere in una giornata nera per le formazioni della nostra provincia. La squadra di Paolini centra la seconda vittoria consecutiva agganciando il Cadimare tra le prime delle spezzine.

VALLETTA MATTIA (Don Bosco Spezia): Letteralmente imprendibile per i difensori del Golfo Paradiso PRCA che lo stendono due volte in area generando due calci di rigore che portano al pareggio i salesiani in un match sicuramente difficile.

CORALLO LUCA (Little Club G. Mora): Doppietta pesantissima per il centrocampista goleador di mister Di Somma che piega un Cadimare in forma e che aveva disputato un'ottima prima frazione.

I FLOP DI GIORNATA

COLLI ORTONOVO: Ci si poteva attendere di più dalle "Fenici" impegnate tra le mura amiche contro il non irresistibile Casarza Ligure.

CANALETTO: Gioca un'ottima prima frazione e non sfonda, poi la squadra di Bastianelli si spegne nella ripresa e incassa il gol per l'ennesima sconfitta stagionale.

CLASSIFICA MARCATORI

13 GANDOLFO (Real Fieschi)

9 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

8 Marasco (Rivasamba)

7 Pannone (Don Bosco Spezia)
7 Cagliani (Athletic Club Liberi)

6 Dapelo (Burlando)

5 Costa (Canaletto)
5 Raiola (Little Club G. Mora)
5 Grosso (Athletic Club Liberi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News