Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 22.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, spezzine sempre più protagoniste!

Quattro formazioni di Spezia nelle prime quattro posizioni. Il Cadimare si riprende la vetta, debacle F&C con il Bogliasco. Gran Canaletto stende Magra. Colli quinto con il pareggio con Don Bosco. Levanto lotta, ma cede al Marassi. Impresa Valdivara!

Il punto, spezzine sempre più protagoniste!

La Spezia - Sempre incerto e ricco di sorprese il Girone B di Promozione che propone l'ennesimo cambio al vertice della graduatoria. Giornata no per una rimaneggiata Forza e Coraggio che subisce una pesante debacle in casa del redivivo Bogliasco. La squadra di mister Guido Poggi, come visto nella nostra cronaca, si impone con un sono poker di reti aperto dall'ultimo acquisto Del Vecchio a cui si aggiungono le reti di Boschini e la doppietta di Cappelletti. Tra i graziotti si salva solo il portierone Mozzachiodi autore dell'ennesima prova da sottolineare che disinnesca anche un calcio di rigore a Bianchino, ex di Canaletto e Valdivara 5 Terre.

Del K.O. rossobianco approfitta il Cadimare che a fronte di un primo tempo da dimenticare, sotto con il Real Fieschi per l'ennesimo gol di bomber Mosto e rischiando anche di subire il raddoppio, torna in campo trasformato anche grazie all'inserimento di Giannini. Pareggio di Cupini con un gran gol, poi sale in cattedra l'ex Canaletto e Magra Azzurri che si conquista un rigore trasformato da capitan Lunghi, colpisce un palo e segna il definitivo 3 - 1 con una grande azione personale. Cadimare nuovamente primo in classifica in solitaria.

Il podio tutto spezzino del campionato è completato dall'ottimo Canaletto Sepor di Bastianelli che torna ad incamerare tre punti vincendo il derby con il Magra Azzurri con un netto 3 - 0. Primo tempo di marca "canarina", ma il match non si sblocca. Ad inizio ripresa doppia occasione "blues" con Stano attendo, poi Poli accende la luce e manda in gol Fazio. Immediato il raddoppio di Costa, in pieno recupero l'eurogol in mezza rovesciata dell'attaccante classe 2000 Pieri alla prima rete "tra i grandi" dopo i molti gol segnati con la maglia della Juniores della Fezzanese.

Il Little Club James con una rete dell'esperto Crosetti apre invece la crisi del Golfo Paradiso PRCA che perde la sua seconda partita consecutiva e scivola in quarta posizione a cinque lunghezze dalla vetta. Ultimo posto valido per i Play - Off ad appannaggio di un'altra spezzina ossia del Colli Ortonovo che impatta in casa contro un Don Bosco Spezia sempre bisognoso di punti salvezza. Vantaggio di Ninotti all'ora di gioco e pari salesiano su rigore trasformato freddamente da Pannone. Al pari delle "Fenici" a quota 30 punti, ma con lo scontro diretto a sfavore, il Vallescrivia letteralmente travolto tra le mura amiche da una rediviva Sammargheritese che si impone grazie alla doppietta dell'attaccante Paoletti e al gol in pieno recupero di Musante.

Il risultato più difficile da pronosticare di questa giornata sarebbe comunque stato il successo, il secondo in campionato, del fanalino di coda Valdivara 5 Terre in casa della corazzata Goliardicapolis eppure tant'è e i granata di Dagnino devono inchinarsi. Vantaggio spezzino con Ronconi, pareggio di bomber Mura, ma proprio al 90° l'esperto attaccante ospite Ruberto griffa la vittoria dei ragazzi del sodalizio di Beverino.

Infine non dà seguito al gran successo casalingo sul Canaletto il Levanto Calcio che perde male in casa del Marassi. Primo tempo in equilibrio con il vantaggio rivierasco di Righetti e il pareggio locale con Stefanzl. Ripresa di marca genovese con Robotti e il pareggio ospite di Garibotti, ma poi sale in cattedra l'ex Campomorone Sant'Olcese Balestrino, ultimo colpo di mercato del Marassi, che mette a segno la doppietta decisiva.

I TOP DI GIORNATA

GIANNINI (Cadimare): Prestazione maiuscola. Rianima la sua squadra entrando all'intervallo. Imprendibile in progressione semina avversari come birilli, colpisce un palo, conquista un rigore e segna il gran gol del definitivo 3 - 1.

VALDIVARA 5 TERRE: Vera e propria impresa per la squadra di Priano che batte la Goliardicapolis a domicilio, seconda vittoria stagionale per la formazione di Beverino contro i ragazzi di Dagnino, una delle corazzate del torneo.

CANALETTO SEPOR: Prestazione da leccarsi i baffi contro il Magra Azzurri. "Canarini" che riprendono il cammino dopo il pesante stop di Levanto.

I FLOP DI GIORNATA

GOLIARDICAPOLIS: Una corazzata che non riesce a svoltare. Neanche con l'ultima della classe che aveva vinto una sola volta nelle precedenti 16 partite.

FORZA E CORAGGIO: Peggior prestazione stagionale su cui non possono influire soltanto le molteplici assenze.

GOLFO PARADISO PRCA: Seconda sconfitta consecutiva che apre una piccola crisi e fa scivolare la squadra di Foppiano al quarto posto in classifica.


CLASSIFICA MARCATORI

19 MOSTO (Real Fieschi)

12 Rizzo (Golfo Paradiso PRCA)

9 Lunghi (Cadimare)
9 Verona (Colli Ortonovo)
9 Costa (Canaletto Sepor)

8 Cupini (Cadimare)
8 Leonini (Magra Azzurri)
8 Paoletti (Sammargheritese)
8 Alvisi e Naclerio (Forza e Coraggio)

7 Ghiglia Sam. (Marassi)
7 De Martini L. (Goliardicapolis)
7 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News