Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Luglio - ore 22.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il Molassana ha già ammazzato il campionato?

Con fortuna la capolista batte il Don Bosco, mentre le inseguitrici rallentano ancora: +11 il vantaggio. Vittoria fondamentale per la Tarros Sarzanese. Sconfitte per F&C ed Ortonovo. Big match pari, non basta un doppio Aprile. Solo pari per il Serra.

Il punto, il Molassana ha già ammazzato il campionato?

La Spezia - Non conosce ostacoli la capolista Molassana Boero anche se per imporsi in casa del Don Bosco Spezia, tra l'altro sceso in campo in formazione rimaneggiata e che schierava cinque ragazzi del '99 ed uno del 2000, ha dovuto attendere i dieci minuti finali del match. E dire che i "salesiani" hanno giocato alla pari con la squadra rosso azzurra: due occasioni per Ibba, tra cui un tiro a botta sicura respinto da Di Maria, a cui rispondevano gli ospiti con il giovane fantasista Alarcon, un ragazzo da tenere d'occhio questo. Nella ripresa prima Valletta Mattia spreca, poi Costa si vede respingere un tiro sulla linea da Madaio. Tante occasioni, nessuna rete ed alla fine la capolista colpisce con Caramello che insacca una palla respinta dal palo su precedente conclusione di Arlandini. Ci prova bomber Corvi ad imporre il pareggio, ma il portiere Kouvatizs salva sul suo calcio di punizione. In pieno recupero il raddoppio di Alarcon in ripartenza. Ancora una buona prova da parte dei "salesiani" quindi che non muove la classifica. La squadra di Schiazza sale ora addirittura ad 11 lunghezze di vantaggio sulla seconda della classe Athletic Club Liberi che nel big match di giornata impatta in casa con il Little Club G. Mora. Non bastano ai ragazzi di Mariani i due gol del centrocampista goleador Aprile perchè i rossoblu del "player - manager" Di Somma impattano con Corallo e De Mattei. Spreca una grossa occasione per portarsi al secondo posto solitario il Serra Riccò che addirittura pareggia in casa del fanalino di coda Amicizia Lagaccio ancora a secco di vittorie dopo 19 giornate. Al solito Lobascio, bomber dei gialloblu ospiti salito a sole due reti di distanza dal capocannoniere del torneo Corvi, risponde Bottino. Due punti persi per il Serra. In quarta posizione, appaiato al Little Club G. Mora, sale la neo promossa Goliardicapolis che, come visto nella nostra cronaca, batte di misura e con una buona dose di fortuna gli spezzini della Forza e Coraggio sfortunati nelle tante occasioni avute con Giuseppe Esposito e Amorfini. Nel finale di partita decisivo il gol in semi rovesciata del difensore Raso. La squadra di Consoli mantiene quattro punti di vantaggio sulla zona Play - Out ed altrettanti di ritardo sui Play - Off. Dopo un periodo di crisi torna alla vittoria l'Angelo Baiardo che regola di misura tra le proprie mura il Real Fieschi grazie alle realizzazioni di Lombardo e di Gasti, ospiti in rete con Casella. "Draghetti" a due punti dai Play - Off che superano l'Ortonovo sfortunato ed incredibilmente sconfitto in casa del San Cipriano. Subito in vantaggio con Edoardo Lorenzini, la squadra di Nardi viene raggiunta da Villa ad un minuto dal termine del primo tempo. Ripresa che si apre con il nuovo vantaggio ospite di Rosati, ma Donati cinque minuti dopo fa 2 - 2. Proprio al 90° la doccia gelata per i rossoblu con la doppietta realizzata da Villa che vale la vittoria per il SanCi. Spezzini a due punti dai Play - Off con proprio la squadra di mister Rossetti ad inseguirli ad una sola lunghezza di distanza. Tre punti fondamentali in ottica salvezza sono invece quelli ottenuti dalla Ronchese nello scontro con il San Desiderio regolato con classico punteggio all'inglese dalle reti di Camera e Morando. Solo una spezzina sorride in quest'ultima giornata: è la Tarros Sarzanese che al "Miro Luperi" batte con due reti di scarto il Casarza Ligure. In apertura di match è il sempre verde Samuele Musetti a realizzare il gol del vantaggio rossonero, nella ripresa ospiti in dieci per l'espulsione di Traversaro ed il giovane attaccante Dall'Ovo, ex di Novese e RapalloBogliasco, firma su rigore il punto della sicurezza a pochi minuti dal termine del match. La squadra di Lucchi vede ora la salvezza diretta a sole tre lunghezze di distanza. Comunque, se si eccettua il Molassana Boero lanciatissimo in testa con ben 11 punti di vantaggio sulla seconda piazza, il campionato risulta aperto perchè le distanze tra le varie squadre sono molto ridotte.

I TOP DI GIORNATA

TARROS SARZANESE: Contro il Casarza Ligure arriva una vittoria fondamentale in ottica salvezza per i rossoneri.

SAN CIPRIANO: La squadra di Rossetti qualche domenica fa stazionava tra la penultima e la terzultima posizione, dopo aver battuto l'Ortonovo si assesta a centro classifica non molto distante dai Play - Off.

I FLOP DI GIORNATA

SERRA RICCO': Veramente una grandissima occasione sprecata in casa dell'ultima della classe. Due punti persi contro una formazione che in 19 partite non ha ancora centrato una vittoria ed è virtualmente retrocessa.

SAN DESIDERIO: Da qualche giornata la squadra del presidente Frangioni fa più fatica, vuoi anche la partenza di un pezzo pregiato come Cafferata tornato a militare in Serie D per vestire la maglia della Lavagnese. I gialloblu sono passati dalla zona Play - Off ad avere una lunghezza di vantaggio sulla zona calda della classifica.

CLASSIFICA MARCATORI

18 CORVI (Don Bosco Spezia)

16 Lobascio (Serra Riccò)

10 Akkari Sedky (Little Club G. Mora)
10 Rosati (Ortonovo)

9 Crosetti (Angelo Baiardo)

8 Alvisi ed Amorfini (Forza e Coraggio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure