Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Novembre - ore 15.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il Don Bosco perde il primato in favore del Rivasamba

Salesiani sconfitti dal Campomorone, calafati che si impongono sul Golfo Paradiso PRCA. Parità nel Derby della Costa. Una ripresa super fa volare il Magra Azzurri. Per il Colli Ortonovo un pareggio amaro. Canaletto sconfitto dal Borzoli

Il punto, il Don Bosco perde il primato in favore del Rivasamba

La Spezia - Cambio della guardia al vertice della classifica del Girone B di Promozione. Il Don Bosco Spezia infatti viene sconfitto sul terreno amico dal Campomorone Sant'Olcese che si impone di misura grazie alla rete di Fabris abile a risolvere una mischia in area avversaria quando la squadra di Tarasconi era già in inferiorità numerica per la doppia ammonizione comminata a Ibba. Salesiani che riuscirebbero anche a pareggiare i conti con il solito Pannone, ma la sua rete viene annullata per un dubbio fuorigioco. Ne approfitta subito il Rivasamba che va a vincere sul difficile campo del Golfo Paradiso PRCA in una sfida dei tantissimi ex a cominciare dal mister "calafato" Del Nero. Decidono le reti del centrocampista Cilia e dell'esperto attaccante Fontana, mentre per i padroni di casa va in rete Massaro. Rivasamba quindi primo con un punto di vantaggio sull'accoppiata Don Bosco - Real Fieschi. Questi ultimi si impongono di misura con una rete di Cuneo su una Goliardicapolis sempre più in crisi nonostante il cambio di guida tecnica in panchina. Scorrendo la classifica ecco poi in quarta piazza il Canaletto che, rimaneggiato, esce sconfitto dallo scontro contro il Borzoli che si impone grazie alla doppietta del proprio bomber Carubba ad inizio ripresa. Due giri di lancette e Boggio dimezza lo svantaggio, ma i "canarini" non riescono più a riequilibrare il risultato e maturano la seconda sconfitta stagionale. Salgono a quota nove Magra Azzurri, Athletic Club Liberi e Little Club G. Mora. La squadra di Paolini, dopo una prima frazione in cui il portiere Grilli con almeno due interventi decisivi tiene in equilibrio il risultato, si scatena nella ripresa rifilando un tris al Casarza Ligure. Doppietta del solito attaccante classe 2000 Atzeni e prima rete del neo acquisto, anche lui attaccante, Fabio Santunione. Debutto migliore per lui non poteva esserci. L'Athletic cala un poker di reti in casa di una Burlando in difficoltà e ultima in classifica: apre Gaspari poi ecco la tripletta di un'incontenibile Cagliani. Il Little Club nel posticipo serale si divide la posta in palio con il Colli Ortonovo passato in vantaggio con una rete di Rosati nella prima frazione. Proprio al 95° il pareggio rossoblu con una conclusione di capitan De Vecchi che lascia l'amaro in bocca alla squadra di mister Cristiano Rolla considerando che gli ospiti erano addirittura ridotti in nove uomini per le espulsioni di bomber Raiola e del giocatore/allenatore Di Somma. Come visto nella nostra cronaca finisce in parità l'atteso "Derby della Costa" tra Forza e Coraggio e Cadimare con la squadra di Consoli due volte in vantaggio, Pesare e Conti, e due volte ripresa dall'undici di Buccellato con una rete molto contestata dai graziotti di Di Muri e il 2 - 2 finale da parte di Dell'Ovo. "Furie Rosse" al quinto risultato utile consecutivo nel "gruppone" centrale a quota 9 punti, Cadimare che sale a 7.

I TOP DI GIORNATA

MAGRA AZZURRI: Secondo tempo da incorniciare e grande vittoria contro il Casarza Ligure

CAGLIANI (Athletic Club Liberi): Pesante la tripletta del bomber nel poker con cui la squadra di Mariani si impone largamente in casa della Burlando.

RIVASAMBA: Conquista il primario solitario in classifica andando a vincere su un campo difficile come quello del Golfo Paradiso PRCA.

I FLOP DI GIORNATA

GOLIARDICAPOLIS: Non serve il cambio in panchina, i "poliziotti" cadono anche contro il Real Fieschi.

BURLANDO: Squadra in difficoltà e all'ultimo posto in classifica. La sconfitta interna patita ad opera dell'Athletic Club Liberi è di quelle pesanti.

CLASSIFICA MARCATORI

7 GANDOLFO (Real Fieschi)

5 Pannone (Don Bosco Spezia)

4 Carrubba (Borzoli)

3 Atzeni (Magra Azzurri)
3 Campagni (Forza e Coraggio)
3 Costa (Canaletto Sepor)
3 Massaro (Golfo ProRecco)
3 Raiola (Little Cl.G.Mora)
3 Cagliani (Athletic Club Liberi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News