Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 22.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, i "draghetti" rimangono in testa con un poker ai "poliziotti"

Nicolini mantiene in scia il Rivasamba, mentre vincono anche Athletic Club e Golfo Paradiso Prorecco. Rosati non fa rimpiangere Verona e il Colli Ortonovo vince con Cadimare. Don Bosco espugna Fiumaretta dell'ex trainer Cervia

Il punto, i "draghetti" rimangono in testa con un poker ai "poliziotti"

La Spezia - A meno quattro turni dal termine del Girone B di Promozione si fa sempre più interessante la lotta per la prima piazza che vuole dire salto in Eccellenza. Distanze invariate di tre punti tra la prima della classe Angelo Baiardo e la sua inseguitrice Rivasamba. La squadra di mister Guido Poggi sconfigge con un 4 - 2 la Goliardicapolis impegnata per evitare la retrocessione. Botta e risposta tra il talentuoso Mossetti e il giovane Sattini, poi i "draghetti" provano a prendere il largo con le reti di bomber Provezano e dell'ex Canaletto e Valdivara Bianchino, ma un'autorete di Orecchia rimette in bilico il match. A chiuderlo definitivamente ci pensa l'altro bomber nero verde Rosati. Basta invece un gol in apertura di Nicolini, anche lui vecchia conoscenza del calcio dilettantistico della Spezia per aver indossato la maglia del Real Valdivara, al Rivasamba per superare la resistenza degli spezzini del Magra Azzurri presentatosi a Sestri Levante in formazione rimaneggiata. Il centrocampista di Perego risolve una mischia e assegna tre punti pesanti ai "calafati". Rivasamba che gioca tutta la ripresa in inferiorità numerica per l'espulsione di Di Carlo, fallo da ultimo uomo su Salku lanciato a rete, ma resiste anche con un po' di fortuna vista la traversa colpita su punizione nel finale da Mencatelli. "Blues" che scivolano in classifica, ma mantengono un sicuro +7 dalla zona Play - Out. Vincono anche terza e quarta in classifica. L'Athletic Club Liberi torna ai tre punti grazie al proprio centrocampista goleador Aprile decisivo nel big match in casa del Real Fieschi quinto in classifica che vede riaprirsi la forbice dal secondo posto, distante 8 punti, e a oggi non disputerebbe i Play - Off. Il Golfo Paradiso Prorecco Camogli supera invece di misura gli spezzini della Forza e Coraggio grazie alla decisiva marcatura di Musico su assist di Paterno. Spezzini che giocano in pratica tutta la ripresa in inferiorità numerica per l'espulsione del difensore Selimi e che si erano presentati in formazione rimaneggiata per le, oramai, consuete molteplici assenze per infortunio, ma che restano a lungo in partita grazie alle parate straordinarie di un super Mozzachiodi. Il portiere graziotto sta vivendo una stagione da incorniciare quest'anno. Athletic ad un punto dalla seconda piazza, Golfo Paradiso una lunghezza più sotto in quarta posizione, mentre le "Furie Rosse" graziotte rimangono a centro classifica a quota 36 punti. Sesta piazza per il Colli Ortonovo di mister Rolla Cristiano che si impone con un netto 0 - 3 nel derby spezzino in casa del Cadimare. In assenza di Verona, stagione finita per il bomber del campionato, è Rosati (nella foto di Scappini Vitaliano, N.d.r.) a rubare la scena con una pregevole doppietta di reti inframezzata dalla marcatura di Manfredi. Da sottolineare la grande prova del giovane centrocampista classe 2001 Vacchino schierato titolare dall'allenatore ospite che con due assist perfetti permette al compagno di realizzare la propria doppietta. Cadimare a pari punti con il già citato Magra Azzurri e con il Real Fiumaretta che perde tra le mura amiche il confronto con il Don Bosco Spezia nonostante passi in vantaggio per primo grazie alla rete realizzata dal centrale difensivo Giuntoni. Lo stesso giocatore però devia, poco prima dell'intervallo, nella propria porta un pallone calciato da Mattia Valletta riportando tutto in parità. Nella ripresa decisive le reti di Pannone e del neo entrato Azzaro che danno la vittoria ai salesiani di mister Tarasconi che raggiungono così a quota 28 il Casarza Ligure nella miglior posizione possibile della griglia Play - Out. I granata infatti impattano a reti bianche il proprio match casalingo contro un Little Club G. Mora che ha oramai poco da chiedere a questa stagione occupando una tranquilla posizione di centro classifica. Infine una rete di bomber Raiola ad una decina di minuti dal termine permette al San Cipriano di fare propria l'intera posta in palio in casa del fanalino di coda Ronchese che così retrocede matematicamente in I Categoria. SanCi che invece raggiunge a quota 24 punti la Goliardicapolis al terzultimo posto in classifica.

I TOP DI GIORNATA

DON BOSCO SPEZIA: Vittoria fondamentale contro il Real Fiumaretta dell'ex allenatore Cervia in un delicatissimo scontro in zona salvezza.

ATHLETIC CLUB LIBERI: Probabilmente la partita più impegnativa per la squadra di mister Mariani la trasferta in casa del Real Fieschi, tre punti che riportano la vittoria dopo un periodo non eccezionale.

COLLI ORTONOVO: Bellissima e netta vittoria nel derby spezzino in casa del Cadimare.

MOZZACHIODI (Forza e Coraggio): La sua squadra perde di misura contro il Golfo Paradiso Prorecco Camogli, ma lui offre un'altra prestazione incredibile condita da interventi fantastici che mantengono in gioco fino al 90° le "Furie Rosse". Campionato da incorniciare il suo.

CLASSIFICA MARCATORI

18 VERONA (Colli Ortonovo)

14 Lombardini (Real Fiumaretta)

12 Casella (Real Fieschi)

11 Provenzano (Angelo Baiardo)
11 Paterno (Golfo Paradiso Prorecco Camogli)

10 Rosati (Angelo Baiardo)
10 Pesare e Cantoni (Forza e Coraggio)

9 Traversaro (Casarza Ligure)
9 Fassone (Athletic Club Liberi)
9 Gatto Pierluigi (Little Club G. Mora)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News