Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Febbraio - ore 20.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, controsorpasso Cadimare alla Forza e Coraggio

Graziotti cedono al Vallescrivia e domenica c'è il derby! Che super Don Bosco con il Levanto. Goliardica batte un Colli spuntato. Bogliasco tris al Valdivara. Marassi e Little cedono in casa a Fieschi e Sammargheritese

Il punto, controsorpasso Cadimare alla Forza e Coraggio

La Spezia - Continua, come oramai da quattro giornate di campionato, anche nella domenica appena trascorsa l'avvicendarsi in vetta alla classifica tra i "cugini" di Forza e Coraggio e Cadimare. Come visto nelle nostre cronache di lunedì infatti i graziotti vengono sconfitti al termine di una partita molto combattuta e ben giocata da un ottimo Vallescrivia che si impone per 4 - 2 sulla squadra di Gatti, che era passata anche in vantaggio e che era poi riuscita a pareggiare i conti. Ne approfitta subito il Cadimare di Buccellato che gioca una prima frazione praticamente perfetta che piega con un 3 - 1 il Magra Azzurri al "Pieroni". Una partita messa subito in discesa dalla doppietta di Bertagna e dalla rete da ex di Giannini. Nel secondo tempo la squadra di Paolini trovava la rete con Martinelli, ma non riusciva poi a tornare in partita. E domenica prossima al "Tanca" della Spezia è in programma il sentitissimo "Darby della Costa", un match che metterà in palio una buona fetta di stagione.

Rinviato il big match tra Canaletto Sepor e Golfo Paradiso PRCA per i tragici fatti dell'incidente che ha coinvolto un ragazzo dei "canarini" venerdì scorso ad Albiano Magra, andiamo ora ad analizzare le altre sfide.

In sesta posizione, ad un punto dai Play - Off, risale la Goliardicapolis che centra la seconda vittoria consecutiva piegando per 2 - 1 un mai domo Colli Ortonovo. Immediato il vantaggio granata con un colpo di testa vincente del bomber Mura, poi nel finire di prima frazione ecco la rete di Filippone che finalizzava al meglio un'azione di ripartenza. All'intervallo l'infortunio di Verona costringeva mister Paolo Cucurnia ad inventarsi l'attacco anche viste le contemporanee squalifiche di Musetti e Nicola Lorenzini, ma in suo aiuto arrivava il figlio Niccolò che di testa riapriva la partita senza però che le "Fenici" riuscissero a trovare l'acuto per il pareggio. Anzi, era il portiere Cozzolino con un paio di interventi notevoli a evitare la terza segnatura locale.

Momento nero per il Marassi sconfitto in casa dal Real Fieschi che si impone con un netto 0 - 3 nonostante il bomber Mosto non trovi la via della rete per la seconda domenica consecutiva, fatto più unico che raro in questa stagione. Le reti della squadra di Paglia portano la firma di Asimi, Ruffino e Rossi. Continua invece nel suo momento d'oro la Sammargheritese che si impone con un eloquente 1 - 4 in casa del Little Club James. Salano, Musante e Gambarelli mettono al sicuro il risultato per gli "orange" nel giro di 32' minuti. Zaami prova a riaprirla dopo cinque minuti della ripresa, ma trascorrono ancora dieci minuti ed ecco il definitivo sigillo di Paoletti.

Prestazione di grande spessore invece per il Don Bosco Spezia che si impone per 2 - 5 sul campo del Levanto Calcio in una delicata sfida salvezza tutta in salsa spezzina. Mister Tornar faceva esordire tra le fila selesiane il fantasista Imperatore che andava a ricomporre con Pannone il tandem offensivo di inizio stagione della capolista Cadimare. E' il giovane Rrokaj a rubare la scena sbloccando il risultato finalizzando un'azione di contropiede, raddoppia Pannone in diagonale. Tris di Imperatore (nella foto ai tempi della sua militanza nel Magra Azzurri, ndr) su assist di Mattia Valletta che poi siglerà ad inizio ripresa il poker. Levanto che comunque cambia volto nella ripresa: prima due salvataggi sulla linea e poi ecco i gol di Thomas Romano su rigore e Gabelli, ma ancora Rrokaj firma la doppietta personale che sancisce il definitivo 2 - 5. Don Bosco comunque raggiunto in classifica dal Bogliasco che supera per 3 - 1 il Valdivara 5 Terre continuando nel proprio positivo momento. Come visto in cronaca al vantaggio di Cappelletti rispondeva il neo entrato Suso, ma Boschini e Cimieri facevano pendere il piatto della bilancia dalla parte dei biancorossi.

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: Primo tempo perfetto e partita chiusa in anticipo.

VALLESCRIVIA: Grande gara per la squadra di Amirante contro l'ex capolista Forza e Coraggio.

DON BOSCO SPEZIA: Prestazione entusiasmante da parte dei ragazzi di mister Tornar a cui riesce praticamente tutto. Tre punti pesantissimi a Levanto.

I FLOP DI GIORNATA

MARASSI e LITTLE CLUB JAMES: Periodo di crisi per le due formazioni genovesi che incappano in due brutte sconfitte interne.

CLASSIFICA MARCATORI

19 MOSTO (Real Fieschi)

12 Rizzo (Golfo Paradiso PRCA)

10 Verona (Colli Ortonovo)
10 Naclerio (Forza e Coraggio)

9 Lunghi (Cadimare)
9 Costa (Canaletto Sepor)
9 Paoletti (Sammargheritese)

8 Cupini (Cadimare)
8 Mura (Goliardicapolis)
8 Leonini (Magra Azzurri)
8 Salano (Sammargheritese)
8 Alvisi ed Esposito (Forza e Coraggio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News