Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 13.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, al Magra Azzurri il derby con il Cadimare

Rivasamba sei su sei con Fontana. Il Don Bosco segna la prima rete al Baiardo, ma non basta. Verona - Rosati coppia da sogno per il Colli Ortonovo. Primo successo Real Fiumaretta, un super Esposito non basta alla FeC che cede all'Athletic.

Il punto, al Magra Azzurri il derby con il Cadimare

La Spezia - Non si ferma più la capolista Rivasamba che centra la sesta vittoria consecutiva su altrettante partite disputate superando la Ronchese di misura. La squadra ospite gioca una partita prettamente difensiva, ma si deve arrendere quasi subito alla marcatura di Fontana che sarà decisiva ai fini dell'assegnazione dei tre punti. A una manciata di minuti dalla fine le espulsioni di Di Carlo da una parte e Schenal dall'altra per reciproche scorrettezze. La squadra di Perego sembra inarrestabile. Due punti più sotto si conferma comunque l'Angelo Baiardo che supera per 2 - 1 un Don Bosco Spezia che recrimina per episodi sfavorevoli. Subito in vantaggio i "draghetti" con Rosati che insacca in scivolata l'assist di Poggi. Anselmo sciupa l'occasione del pareggio su assist di Mecherini. Nella ripresa raddoppio a firma dell'ex Sestrese Mossetti che scatta probabilmente in posizione di fuorigioco. Nel finale pregevole gol di Anselmo che dimezza lo svantaggio con una grande punizione che è anche la prima rete subita in stagione dai nero verdi in sei partite. Salesiani che terminano la partita in inferiorità numerica per l'espulsione di Rossi a quattro minuti dalla fine. In terza piazza un terzetto di squadre a quota 13 punti tra cui anche il Magra Azzurri che si aggiudica il derby spezzino contro il Cadimare. Partita equilibrata tra "pirati" e "blues" con Montani e Noga a scaldare le mani agli estremi difensori Pieri e Sarti nella prima frazione. La svolta con l'espulsione per doppia ammonizione di Bosinco a pochi minuti dalla fine della prima frazione, secondo provvedimento forse un po' frettoloso nei confronti del centrocampista. Ad inizio ripresa il gol decisivo con l'assist del rientrante Salku per Marchi che finalizza al meglio. Il Cadimare ci prova, ma sbatte sull'ottima retroguardia ospite comandata dal duo Michi - Manenti. Stessi punti della squadra di Bertacchini per l'Athletic Club Liberi che, come visto nella nostra cronaca, supera per 2 - 3 una Forza e Coraggio anche sfortunata. All'eurogol di Esposito su punizione rispondono nel giro di un minuto tra il 45° e il 46° del primo tempo Fassone e Ilardo, nella ripresa tris di Cataldo. Reazione importante delle "Furie Rosse" che trovano la seconda stupenda rete di Esposito e pareggerebbero anche con Pesare, ma l'arbitro non convalida per presunto off - side. Anche una traversa colpita dal rientrante Amorfini e un paio di occasioni mancate che fanno rammaricare il club delle Grazie che avrebbe meritato il pareggio. La squadra di Mariani si conferma undici veramente ostico per tutti con un tridente importantissimo, un centrocampo solido e una buona retroguardia. Completa il terzetto di terze della classe in zona Play - Off il Golfo Paradiso Prorecco Camogli che si impone in casa del fanalino di coda Goliardicapolis grazie alla rete di Revello e il raddoppio nella ripresa di Paternò, poi espulso per reciproche scorrettezze insieme a Bonadies. Per i granata nel finale la rete della bandiera la firma Raso. Bella vittoria, la seconda della stagione, per il Colli Ortonovo di mister Cristiano Rolla che ringrazia ancora una volta "la premiata ditta Rosati - Verona". Coppia gol devastante per la squadra di Ortonovo con Verona (nella foto di Fabrizio Ghini di spalle contro l'Angelo Baiardo, N.d.r.) che realizza una doppietta su doppio assist del compagno di reparto Rosati che poi cala il tris definitivo: San Cipriano al tappeto. Divisione della posta in palio tra Real Fieschi e Casarza Ligure. Vantaggio bianco azzurro con Perucchio, ma la doppietta nel giro di 120" secondi di Coldani ribalta il match in favore dei granata. Alla mezzora il definitivo pareggio su rigore trasformato da Casella. Il Fieschi raggiunge così a quota 7 punti la Forza e Coraggio. Casarza Ligure che sale a cinque in compagnia di un Little Club G. Mora in piena crisi che viene sconfitto dal Real Fiumaretta che centra così la sua prima storica vittoria in Promozione. La partita è sbloccata da Ragonesi, raddoppio e tris a firma di Lombardini freddissimo in entrambi i casi a realizzare due rigore. Prova a riaprirla De Mattei, ma appena quattro minuti dopo Francesco Valletta sigla il definitivo 4 - 1. Tre punti importantissimi per la squadra di Cervia che finalmente si sblocca e può guardare con maggiore ottimismo al prosieguo del proprio cammino in campionato.

I TOP DI GIORNATA

MAGRA AZZURRI: La vittoria nel derby contro un Cadimare che si è dimostrata squadra quadrata e combattiva non era scontata. La squadra di Bertacchini è ora terza disputando un inizio di campionato importante.

ATHLETIC CLUB LIBERI: La vittoria in casa di una Forza e Coraggio che gioca un'ottima partita è un segnale importante per la squadra di Mariani che può contare su un tridente che si integra alla perfezione e una squadra compatta in ogni reparto.

VERONA e ROSATI (Colli Ortonovo): Probabilmente la coppia gol più forte e affiatata del torneo. Si conoscono alla perfezione i due attaccanti, si cercano e si trovano. Doppietta per il primo capocannoniere del torneo con 6 reti all'attivo, due assist e una rete per il secondo. Fanno le fortune di mister Cristiano Rolla e delle "Fenici".

REAL FIUMARETTA: La squadra di mister Cervia si è finalmente sbloccata, che sia di buon viatico per il prosieguo del torneo.

I FLOP DI GIORNATA

LITTLE CLUB G. MORA: Squadra ambiziosa partita con propositi di alta classifica e Play - Off che è precipitata in una crisi profonda con appena cinque punti in sei partite.

CLASSIFICA MARCATORI

6 VERONA (Colli Ortonovo)

5 Ilardo (Athletic Club Liberi)

4 Bianchino (Angelo Baiardo)
4 Anselmo (Don Bosco Spezia)
4 Lombardini (Real Fiumaretta)
4 Paternò e Zucca (Golfo Paradiso P. C.)
4 Marasco, Fontana e Salano (Rivasamba)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News