Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Ottobre - ore 15.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Samuele Musetti subito poker di reti per la Tarros

Finisce in parità il big match Ortonovo - Molassana. Il Baiardo accorcia battendo nell'altro big match il Little Club. Alvisi super lancia la Forza e Coraggio con la seconda doppietta consecutiva. Crisi Don Bosco: respinte le dimissioni di Cervia.

Il punto, Samuele Musetti subito poker di reti per la Tarros

La Spezia - Finisce senza particolari emozioni il big match di giornata tra l'Ortonovo ed il Molassana Boero capolista. Un pareggio a reti bianche che consente ai rosso azzurri di Schiazza di mantenere il primato con cinque punti di vantaggio sull'Angelo Baiardo, mentre la squadra di Nardi è ora quinta a pari merito con il Little Club G. Mora. I "draghetti" nero verdi sono ora secondi proprio grazie alla vittoria ottenuta di misura contro la squadra del player - manger Di Somma. Decidono una rete dell'ex Valdivara e Canaletto Bianchino ed il gol del neo acquisto Roselli alla seconda realizzazione in due partite con la sua nuova squadra, per i rossoblu gol di Carlevaro. A pari merito con il Baiardo in seconda piazza vi è anche l'Athletic Club Liberi che con Di Pietro e Pesce si impone in casa del Real Fieschi il cui gol della bandiera è realizzato da Dasso. Un punticino più sotto, in quarta piazza, ecco il Serra Riccò che batte a domicilio la Ronchese. Se non segna Lobascio ci pensano Federici e Re a dare la vittoria ai gialloblu contro i locali che erano passati in vantaggio al 5° con la rete del neo acquisto Barbieri, ex San Cipriano, al debutto. In settima posizione troviamo l'accoppiata formata dalla Goliardicapolis e dal San Desiderio. La Goliardica si impone al "Cimma" contro il Don Bosco Spezia con reti di Argeri e Zani. Non basta per portare punti a casa il sigillo di Francesco Valletta ai "salesiani". Al termine del match mister Andrea Cervia rassegna la sue dimissioni che vengono però respinta dal presidente del sodalizio rossonero Giancarlo Franceschini. Vittoria per il San Desiderio del presidente Frangioni che, salutato il top player Cafferata tornato in Serie D per vestire la maglia della Lavagnese, batte comunque con risultato all'inglese il Casarza Ligure grazie ai gol di bomber Antiga e di Bucchieri. Seconda vittoria consecutiva e sempre nel segno di Alvisi per la Forza e Coraggio che si impone in casa del San Cipriano. La sblocca su rigore l'esterno d'attacco di mister Consoli, pareggia l'ex Vado Donati ad inizio ripresa. Il SanCi avrebbe anche il pallone per portarsi in vantaggio, ma Zanforlin spreca un calcio di rigore concludendo sul fondo ed allora a tre minuti dalla fine ecco la doppietta di Alvisi, seconda consecutiva, che consegna i tre punti alle "Furie Rosse". Infine larga vittoria contro il fanalino di coda dell'Amicizia Lagaccio per la Tarros Sarzanese. Finisce 5 - 0 con il colpo di testa di Koleci a sbloccare il match, ecco poi il poker dello scatenato Samuele Musetti (nella foto con il pallone della partita, N.d.r.) che completa la larga vittoria degli uomini di mister Lucchi al terzo successo, più un pareggio con il Baiardo, nelle ultime quattro partite. Esordio anche per l'altro neo acquisto Marozzi.

I TOP DI GIORNATA

SAMUELE MUSETTI (Tarros Sarzanese): E' vero che contro aveva il fanalino di coda e giovanissima squadra come l'Amicizia Lagaccio (appena 2 punti in 14 partite), ma l'esordio dell'esperto bomber lunigianese con la sua nuova maglia è da incorniciare. Quattro gol e terza vittoria nelle ultime quattro partite per i rossoneri di Lucchi.

ALVISI (Forza e Coraggio): Sempre più decisivo per la sua squadra. Seconda doppietta consecutiva e seconda vittoria consecutiva per i biancorossi. La sua assenza per infortunio si era fatta lungamente sentire.

ANGELO BAIARDO: I "draghetti" di Guido Poggi centrano la vittoria nel big match di giornata contro il Little Club G. Mora. In gol la vecchia conoscenza spezzina Bianchino ed il bomber Roselli super acquisto del mercato invernale già con 2 gol in 2 partite. Tre punti pesanti per i nero verdi.

CHI SCENDE

DON BOSCO SPEZIA: Ancora una sconfitta che pesa ed ecco il penultimo posto della classifica per i "salesiani".

REAL FIESCHI: Sembrava in ripresa ed ecco invece materializzarsi un altro stop casalingo.

CLASSIFICA MARCATORI

12 CORVI (DON BOSCO SPEZIA)
12 LOBASCIO (SERRA RICCO')


9 Rosati (Ortonovo)

8 Alvisi (Forza e Coraggio)

7 Bertulla (Goliardicapolis)
7 Crosetti (Angelo Baiardo)
7 Akkari (Little CLub G. Mora)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure