Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Febbraio - ore 14.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Rivasamba Campione d'Inverno in attesa del recupero del Real Fieschi

Solo un pareggio per i "calafati" contro la Goliardicapolis. Impresa Canaletto con Athletic Club Liberi. Don Bosco vince derby con Magra Azzurri. Il Cadimare non va oltre il pari con il Campomorone. Poker Golfo Paradiso PRCA al Colli Ortonovo in cris

Il punto, Rivasamba Campione d'Inverno in attesa del recupero del Real Fieschi

La Spezia - Basta il punto ottenuto nel pareggio a reti bianche con la Goliardicapolis al Rivasamba per laurearsi Campione d'Inverno, anche se a dire il vero bisognerà aspettare il recupero dell'Epifania tra il Real Fieschi terzo in classifica e il fanalino Burlando con i bianco azzurri che in caso di vittoria raggiungerebbero in vetta i "calafati" superandoli per lo scontro diretto di due settimane fa quando si imposero con la doppietta di Ruffino. Il "regalo di Natale" alla capolista lo ha fatto il Canaletto che, come visto nella nostra cronaca, è andato a vincere nel finale in casa dell'ex capolista Athletic Club Liberi grazie alla doppietta di bomber Federico Costa salito a quota 7 reti. Una vittoria che mancava ai "canarini" addirittura dalla quarta giornata e che rilancia le ambizioni di salvezza della squadra di mister Bastianelli. In quarta posizione si conferma il Golfo Paradiso PRCA che travolge con un poker di reti il Colli Ortonovo che, dopo le squalifiche, si ripresentava praticamente al completo alla sfida con gli uomini di mister Foppiano. Per i reccolini vanno in rete il neo acquisto ex Goliardicapolis Monticone con una doppietta, il solito Massaro e Battaglia abile a sbloccare la partita dallo 0 - 0 iniziale. In quinta posizione rimane il Cadimare che contro un ostico Campomorone Sant'Olcese non gioca certo la miglior partita della stagione, ma riesce ad assicurarsi un punto che alla fine è una mezza vittoria per come si era messa la partita. Al vantaggio su rigore della squadra ospite con Curabba risponde una vera e propria perla di Lunghi ad inizio ripresa innescato da un delizioso tocco sotto di Maggiore. Un legno per parte, traversa di Maggiore e palo di Curabba, e ben quattro espulsi anche qui equamente divisi in due a testa. Campomorone che mantiene tre punti di vantaggio sul Canaletto e sulla zona Play - Out, la squadra di Buccellato ne detiene uno di vantaggio sull'accoppiata Magra Azzurri - Little Club G. Mora che la inseguono. Di certo per i risultati di giornata un mezzo passo falso per i "Pirati". Tornando al Little di Di Somma ecco la vittoria all'inglese in casa del Casarza Ligure invischiato nelle zone calde della classifica: decidono De Vecchi e bomber Raiola. Per il Magra Azzurri invece, dopo un periodo veramente positivo e tre vittorie consecutive, arriva il K.O. nel derby contro il Don Bosco Spezia. Come visto nella nostra cronaca decisivo il gol di testa di Ibba su assist di Bertoletti (nella foto di Ghini Fabrizio, ndr). La squadra di Tarasconi con 22 punti fa il proprio record per un girone di andata in Promozione e si porta ad una sola lunghezza dagli ultimi avversari in una tranquilla posizione di centro classifica. Infine vittoria per la Forza e Coraggio contro la penultima della classe Borzoli che era però partita fortissimo con una traversa di Sigona e la rete del vantaggio a firma di D'Ambrosio. Poi la doppietta di Pesare, un rigore, il rigore di Campagni e la rete di Cuccolo facevano felici le "Furie Rosse" che in classifica precedono di un punto il Campomorone a quota 18. Da segnalare anche un rigore neutralizzato da Niccolò Mozzachiodi, il terzo in stagione, e ben quattro cartellini rossi: uno per mister Consoli dei graziotti e tre per i giocatori ospiti.

I TOP DI GIORNATA

CANALETTO: Era probabilmente il campo più difficile dove tornare alla vittoria quello dell'Athletic Club Liberi, ma la squadra di mister Bastianelli riesce nell'impresa grazie alla doppietta di bomber Costa e si regala un Natale più sereno.

DON BOSCO SPEZIA: Il Magra Azzurri era una delle formazioni più in forma del torneo, ma i "salesiani" si impongono di misura al "Camaiora" dove aveva ceduto anche la seconda della classe Real Fieschi. Un vero e proprio colpaccio per i rossoneri.

I FLOP DI GIORNATA

COLLI ORTONOVO: Golfo Paradiso avversario di spessore, ma oltre alla sconfitta pesante è il momento della squadra di mister Rolla Cristiano che ci fa propendere per questa decisione.

RIVASAMBA: Dopo la sconfitta in casa del Real Fieschi arriva un misero pareggio casalingo con la Goliardicapolis. La sosta arriva al momento giusto per la squadra di Del Nero che potrà ricaricare al meglio le proprie energie in vista di un combattuto girone di ritorno.

CLASSIFICA MARCATORI

13 GANDOLFO (Real Fieschi)

12 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

10 Marasco (Rivasamba)

8 Pannone (Don Bosco Spezia)

7 Dapelo (Burlando)
7 Costa (Canaletto Sepor)
7 Cagliani (Athletic Club Liberi)

6 Ruffino (Real Fieschi)
6 Raiola (Little Club G. Mora)
6 Grosso e Del Vecchio (Athletic Club Liberi)
6 Monticone (Golfo Paradiso PRCA) [4 reti con la Goliardicapolis, ndr]

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News