Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Febbraio - ore 22.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Real Fieschi e Rivasamba iniziano a prendere il largo

La squadra di Paglia si impone sul Borzoli, i calafati in casa della seconda Athletic Club. Cadimare rimonta due reti nel finale con Goliardicapolis. Vittorie importanti per Canaletto e Don Bosco con Casarza Ligure e Burlando. Pari tra Colli e F&C

Il punto, Real Fieschi e Rivasamba iniziano a prendere il largo

La Spezia - Iniziano una vera e propria "mini - fuga" le prime due della classe nel Girone B di Promozione. Anche la seconda giornata del campionato conferma infatti vittoriose e a braccetto Real Fieschi e Rivasamba. Se per la squadra di mister Paglia la vittoria arriva contro una formazione penultima come il Borzoli, ancora in rete Gandolfo e Ruffino, meno scontata era la vittoria dell'undici di mister Del Nero in casa della terza della classe Athletic Club Liberi. I "calafati" si impongono comunque di misura grazie alla rete del difensore Porro e fanno si che tra le prime due e la terza in classifica vi siano ora sei punti di distanza. In quarta posizione il Golfo Paradiso PRCA fermato sul pareggio a reti bianche in casa del sempre ostico e scorbutico Campomorone Sant'Olcese che allunga a tre la lista dei pareggi consecutivi. In quinta posizione troviamo il Little Club G. Mora che con la vittoria netta sul Magra Azzurri con tripletta di Raiola raggiunge a quota 26 un Cadimare che riprende nei minuti finali la Goliardicapolis che era scattata sul doppio vantaggio dopo che sullo 0 - 0 Mossetti Casaretto aveva ipnotizzato il "Cigno" Maggiore neutralizzandogli un calcio di rigore. Ecco poi le reti di Incerti e il rigore di Sighieri per il 2 - 0 ad inizio ripresa, ma tra l'83° e l'87° arrivava la rimonta dei "Pirati" con Mozzachiodi che insaccava il corner di Lunghi e con un secondo rigore questa volta trasformato da Maggiore. Episodio dubbio infine in pieno recupero con un altro rigore prima concesso e poi negato ai "Pirati". Quello che è certo al momento è che il quinto posto attuale non consentirebbe di partecipare ai Play - Off obiettivo dichiarato degli spezzini dopo il corposo mercato invernale dato che la distanza con la seconda della classe è al momento di 12 punti, mentre al massimo dovrebbe essere di 8. Un punto più sotto ecco salire il Don Bosco Spezia che regola con un poker il fanalino di coda Burlando grazie alla tripletta dello scatenato Pannone (nella foto, ndr) e il gol di Bertagna nel finale. Si dividono la posta in palio Colli Ortonovo e Forza e Coraggio che salgono rispettivamente a 17 e 22 punti. La squadra di Consoli si conferma come quella che pareggia di più in stagione insieme a Campomorone Sant'Olcese e Don Bosco Spezia tutte con 7 segni X. In rete vanno Verona ad inizio ripresa e Campagni che ribadisce in rete un rigore precedentemente neutralizzato da Franceschini allo stesso centrocampista in pieno recupero. Una vera doccia fredda per le "Fenici" di mister Cristiano Rolla che assaporavano già il successo. Infine importante la vittoria del Canaletto Sepor che con un poker di reti rimanda battuto il Casarza Ligure facendo suo uno scontro diretto per la salvezza. Costa sigla una doppietta e manda in rete Poli, Gabriele fissa il 4 - 0 nel finale: esordio da incubo per Venuti sulla panchina granata.

I TOP DI GIORNATA

RIVASAMBA: Vittoria nel big match di giornata in casa della terza della classe che permette alle prime due in classifica di segnare un primo solco dal terzo posto allungando a +6.

RAIOLA (Little Club G. Mora): Letteralmente devastante anche contro l'ormai ex miglior difesa del torneo: tripletta che stende il Magra Azzurri.

CANALETTO SEPOR: Vittoria importantissima in uno scontro chiave per la salvezza.

PANNONE (Don Bosco Spezia): Anche per lui una bella tripletta contro il fanalino di coda Burlando.

I FLOP DI GIORNATA

CADIMARE: Se da una parte è vero che rimonta due reti nel finale quando la squadra sembrava spacciata il terzo pareggio consecutivo allontana la possibilità di play - off dalla quinta piazza scavando un solco di 12 punti con il secondo posto. Bisognerà cambiare passo nel prosieguo del campionato e la squadra di mister Buccellato ha tutte le carte in regola per farlo.

CASARZA LIGURE: Al momento il cambio in panchina non è servito. Dopo le 8 sberle prese dalla Goliardicapolis ecco un pesante poker al passivo contro il Canaletto Sepor in un match salvezza molto importante.

CLASSIFICA MARCATORI

17 GANDOLFO (Real Fieschi)

13 Marasco (Rivasamba)
13 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

11 Pannone (Don Bosco Spezia)

10 Costa (Canaletto Sepor)

9 Raiola (Little Club G. Mora)

7 Ruffino (Real Fieschi)
7 Campagni (Forza e Coraggio)
7 Del Vecchio e Cagliani (Athletic Club Liberi)
7 Dapelo (Burlando) [ceduto a Gennaio alla Juniores Nazionale del Savona, ndr]

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News