Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Aprile - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Casarza Ligure stende Athletic che perde il primato

In vetta vanno Angelo Baiardo e Rivasamba. Francesco Valletta blocca il Golfo Paradiso. Un grande Magra Azzurri stende il Real Fieschi. Pesare decide il derby con il Colli Ortonovo. Cadimare cede alla Goliardicapolis. Akkari&Gatto: felicità Pandiscia

Il punto, Casarza Ligure stende Athletic che perde il primato

La Spezia - L'ultima giornata prima della sosta del torneo ha portato un cambio in vetta alla graduatoria. L'impresa del 25° turno la mette infatti a segno il Casarza Ligure che si va ad imporre di misura in casa della capolista Athletic Club Liberi. Decide il match il neo entrato attaccante Barbieri ad una manciata di minuti dalla fine, in precedenza lo stesso Barbieri aveva già sfiorato la rete del successo, ma Bartoletti aveva compiuto un grande intervento. Tre punti fondamentali in ottica salvezza per la squadra di mister Francesco D'Amelio, una grave battuta d'arresto per i ragazzi di mister Mariani che lasciano la vetta al duo formato da Angelo Baiardo e Rivasamba. I "draghetti" si impongono nettamente per 1 - 4 in casa del San Cipriano in lotta per evitare la retrocessione. Vanno in gol bomber Provenzano, il centravanti Rosati e il centrocampista Mossetti. Poi ecco la marcatura di Turrini per il SanCi, ma Bianchino, esterno ben conosciuto alla Spezia per aver indossato le maglie di Canaletto e Real Valdivara, sigla il definitivo poker spedendo i ragazzi di mister Guido Poggi in vetta appaiati ai "calafati" di Perego, ma con una partita da recuperare rispetto agli avversari. Il Rivasamba stesso espugna invece con punteggio finale di 2 - 4 il campo degli spezzini del Don Bosco Spezia al secondo stop consecutivo. Dopo un tentativo di Pannone arriva quasi immediato il vantaggio ospite con Fontana che sfrutta un errore della difesa di casa, poco dopo pareggio di Bertocchi su assist di Flagiello. Rivasamba ancora avanti con il gran gol di Owusu che fa partire una sassata che si insacca in rete con la complicità di Fiorito. Ad inizio ripresa un rigore potrebbe rimettere tutto in parità, ma Pannone calcia fuori e allora il Rivasamba dilaga con il difensore Garrasi (nella foto, N.d.r.) freddissimo dal dischetto a trasformare altri due penalty. Nel finale Valletta Mattia fissa il definitivo 2 - 4 con un gran gol. Quarta posizione per Golfo Paradiso Prorecco Camogli che impatta contro il Real Fiumaretta che centra un'importante punto salvezza su un campo notoriamente difficile. La squadra di casa fa la partita per tutta la prima frazione. Massaro porta in vantaggio i suoi su assist di Spalletta. Prima e dopo lo stesso Massaro per due volte, Musico per altre due occasioni e Zucca vanno vicini alla realizzazione. Nella ripresa partono forte gli spezzini che prima sfiorano il pareggio, salvataggio sulla linea di Cerrone, poi lo trovano con una pregevole realizzazione di Francesco Valletta. A seguire traversa di Tazzer, poi non succede altro e la divisione della posta è sancita dal triplice fischio dell'arbitro. La squadra di Cervia ora a 32 punti con un rassicurante +7 dalla zona Play - Out con il Don Bosco Spezia a quota 25 seguito da Casarza Ligure e Goliardicapolis a 24. I "poliziotti" di Bolletini infatti superano per 2 - 0 il Cadimare con due gol in un minuto nella ripresa dopo una buona prima frazione dei "Pirati". Incerti finalizza una ripartenza, con proteste su presunta posizione di fuorigioco da parte degli spezzini, subito dopo Sorlino fissa il definitivo raddoppio. Cadimare fermo a quota 35. Nella bassa classifica un punto dietro alle due appaiate a quota 24 ecco il San Cipriano a quota 21, con i "salesiani" saranno probabilmente queste, a meno che non vi sia la "forbice di punti", a giocarsi i Play - Out con griglia ancora da stabilire. Tornando alle prime posizioni cade la quinta della classe Real Fieschi che, come visto nella nostra cronaca, cede nettamente per 3 - 0 in casa del Magra Azzurri trascinato da uno scatenato Bruno Salku che sblocca il punteggio e favorisce il raddoppio di Leonini. Terza rete a firma di Salamina. La squadra di Bertacchini a centro classifica con 35 punti, mentre il Fieschi si è subito ripreso dalla sconfitta riuscendo a vincere il recupero di campionato disputato ieri sera contro il fanalino Ronchese. Decisiva la doppietta di bomber Casella, terzo miglior marcatore del torneo a quota 12 reti, che a tre minuti dalla fine del match ha fissato il definitivo 3 - 2. In precedenza reti di Pecaj, Moscamora, la prima marcatura di Casella per il momentaneo 2 - 1 e Grandoni. Il Real Fieschi sale così a quota 43 punti in classifica e, in attesa che si completi il quadro dei recuperi, ad oggi disputerebbe i Play - Off. A quota 36 le altre spezzine Colli Ortonovo e Forza e Coraggio con le "Furie Rosse" che, come visto nella nostra cronaca dettagliata, si impongono in casa dei ragazzi di mister Cristiano Rolla di misura grazie alla decima marcatura stagionale realizzata sull'assist di Arena. A pari punti con le due formazioni nostrane anche il Little Club G. Mora che rischia contro il fanalino Ronchese che passa sul doppio vantaggio grazie a Moscamora e Ratto pregustando la prima vittoria stagionale, poi si scatenano gli attaccanti di mister Pandiscia con Gatto che realizza una tripletta e Akkari una doppietta.

I TOP DI GIORNATA

CASARZA LIGURE: Grandissima affermazione per i granata di mister Francesco D'Amelio, che azzecca anche il cambio decisivo, in casa dell'ex capolista Athletic Club Liberi.

FRANCESCO VALLETTA (Real Fiumaretta): Primo tempo difficilissimo in casa del Golfo Paradiso Prorecco Camogli, poi il suo gol nella ripresa consente alla squadra di Cervia di conquista un'importante punto su un campo difficile. Salvezza diretta sempre più vicina.

GOLIARDICAPOLIS: In ottica Play - Out di fondamentale importanza il successo ottenuto a discapito di un Cadimare comunque in forma.

PESARE e ARENA (Forza e Coraggio): Uno segna e l'altro offre l'assist, la squadra di Consoli torna così alla vittoria iniziando a recuperare anche qualche infortunato.

MAGRA AZZURRI: Grande prova dei "blues" trascinata da uno stratosferico Salku che si impongono nettamente contro la quinta della classe Real Fieschi.

I FLOP DI GIORNATA

ATHLETIC CLUB LIBERI: Certo ci si poteva attendere di più dalla squadra di mister Mariani opposta al Casarza Ligure in cerca di punti salvezza.

CLASSIFICA MARCATORI

18 VERONA (Colli Ortonovo)

13 Lombardini (Real Fiumaretta)

12 Casella (Real Fieschi)

11 Paterno (Golfo Paradiso Prorecco Camogli)

10 Provenzano (Angelo Baiardo)
10 Cantoni e Pesare (Forza e Coraggio)

9 Rosati (Angelo Baiardo)
9 Gatto (Little Club G. Mora)
9 Fassone (Athletic Club Liberi)

8 Gandolfo (Real Fieschi)
8 Incerti (Goliardicapolis)
8 Grezzi (Athletic Club Liberi)
8 Akkari (Little Club G. Mora)
8 Marasco (Rivasamba) [ceduto a Dicembre al Rapallo in Eccellenza]

7 Ilardo (Athletic Club Liberi)
7 Traversaro (Casarza Ligure)
7 Anselmo (Don Bosco Spezia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News