Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Febbraio - ore 00.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Cadimare "mata" Rivasamba e si rilancia

Spezzini accorciano la classifica. Ortonovo stoppa Real Fieschi. Tre assist di Sighieri: Goliardicapolis annichilisce il Golfo Paradiso. Don Bosco e Magra Azzurri verso l'alta classifica: battuti Borzoli e Canaletto. F&C impatta con Campomorone

Il punto, Cadimare "mata" Rivasamba e si rilancia

La Spezia - La XVIII giornata del Girone B di Promozione balza subito agli occhi perchè, dopo una serie di vittorie consecutive, non riescono ad ottenere i tre punti nessuna delle due capolista Rivasamba e Real Fieschi. Il merito? Di due compagini spezzine come Cadimare e Colli Ortonovo. I "Pirati" addirittura si rilanciano in maniera decisa verso l'alta classifica battendo i "calafati" di mister Del Nero. Vittoria di prestigio per mister Buccellato e i suoi, ma soprattutto pesantissima dato che li mantiene in quinta posizione a solo una lunghezza dalla quarta e accorciando ulteriormente dalle prime posizioni. Maggiore stappa il match con una capocciata, ma Assalino si supera e salva. Sugli scudi anche l'ottimo Sarti che nel corso del match si esalterà disinnescando due conclusioni di Costa Francesco, una di Latin e una del grande ex professionista Simone Del Nero. Il vantaggio cadamoto ad inizio ripresa con Sanna che devia nella sua porta il cross di capitan Palmero. Il pareggio arriva con Busi che risolve una mischia, ma appena due giri di lancette dopo ecco il gol che decide la partita con un penalty trasformato dal "Cigno" Maggiore. Ospiti che si lamentano per una rete annullata a Paterno. In testa ora vi è il Real Fieschi in solitaria, ma solo per una lunghezza dato che le "Fenici" di mister Rolla Cristiano, come visto nella nostra cronaca di ieri, impattano in rimonta nel fortino dei ragazzi di Paglia che passano con il solito Gandolfo (18° gol stagionale in 17 presenze, ndr) e raddoppiano con Lessona. Nel finale ecco il colpo di coda rossoblu con la perfetta punizione vincente di Rosati e la rete del pareggio di capitan Nicolò Cucurnia che risolve una mischia in area. Punto pesante per la squadra spezzina, apparsa in netta crescita nelle ultime uscite, su un campo davvero difficilissimo. Terza piazza anche saldamente nelle mani, o meglio piedi, dell'Athletic Club Liberi che vince all'inglese in casa del Casarza Ligure in profonda crisi di risultati. La doppietta di Gaspari fa felice mister Mariani che accorcia a - 3 dalla piazza d'onore e - 4 dal primo posto. In quarta posizione un Golfo Paradiso PRCA strapazzato a domicilio da una super Goliardicapolis che, ispirata dall'estro e dagli assist di Sighieri, sblocca con l'ex capitano del Savona Ferrando che incorna di potenza sull'invitante passaggio dell'ex capitano della Rivarolese. Raddoppia Incerti su assist di Owusu Ansah, poi ecco la doppietta di Incerti ispirato ancora da un pregevole passaggio d'esterno di Sighieri che si ripete mandando in porta anche Siciliano che chiude la contesa per i granata sullo 0 - 4. In quinta posizione insieme al Cadimare anche il lanciato Little Club G. Mora del player - manager Di Somma che continua il buon momento calando un poker sul fanalino di coda Burlando. Se questa volta non ci sono gol per bomber Raiola ci pensano Torlione, Rusconi, Luca Corallo e il giovanissimo Vergari a gonfiare la rete avversaria. Seguono a uno e due punti di distacco due spezzine che stanno facendo molto bene ossia Don Bosco Spezia e Magra Azzurri. I salesiani si impongono con un tris ai danni del Borzoli penultimo della classe. La squadra di Pusceddu, assente e sostituito in panchina da Burgio, rimane in dieci dopo 19' minuti per l'espulsione di Massa che blocca da ultimo uomo la ripartenza di un imprendibile Pannone. Una manciata di minuti dopo ecco il vantaggio dei ragazzi di Tarasconi con Ibba che devia in maniera vincente l'assist di Mattia Valletta, ma il Borzoli ha un moto d'orgoglio e riesce a impattare subito con Carrubba che sfrutta un grave errore difensivo degli spezzini. Nella ripresa prima Pannone colpisce la traversa poi realizza il vantaggio con un bel pallonetto su assist di Ibba. Tris di Mattia Valletta su assist di Pannone. Nel finale il portiere Cannavò evita il poker spezzino deviando su Ferdani e Mattia Valletta. La squadra di Paolini, come visto nella nostra cronaca dettagliata di ieri, pur rimaneggiata supera in rimonta il Canaletto passato in vantaggio con il solito Costa Federico nel primo tempo. Nella ripresa il pari di Valentini di testa e il rigore conquistato da Leonini e trasformato da capitan Jacopo Antonelli. La squadra di Bastianelli raggiunta in classifica a quota 18 dal Colli Ortonovo. Si spartiscono la posta in palio una rimaneggiata Forza e Coraggio, che faceva "ri - esordire" l'ex cadamoto Amorfini, e il sempre ostico Campomorone Sant'Olcese. Partita dalle poche occasioni, nella ripresa meglio gli spezzini che non concretizzano un paio di buone occasioni.

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: Il ruggito dei "Pirati". La squadra di Buccellato "mata" la capolista Rivasamba e, soprattutto, fa un passo deciso verso i Play - Off obbiettivo stagionale di una formazione rinforzata a Dicembre e veramente fortissima.

COLLI ORTONOVO: Era in crescita e si vedeva, il pareggio in casa della capolista Real Fieschi lo certifica. La squadra di mister Rolla Cristiano sa soffrire e poi colpisce nel finale sfruttando al meglio le proprie armi a disposizione.

SIGHIERI (Goliardicapolis): Come nel roboante 1 - 8 al Casarza di qualche settimana fa c'è il suo zampino anche nel grande poker in casa del Golfo Paradiso PRCA. Giocatore di gran classe che anche se non segna è decisivo: i tre assist per tre gol su quattro dei suoi compagni sono lì a dimostrarlo.

MAGRA AZZURRI: Stupisce in positivo nonostante le assenze riesce a vincere una partita contro un Canaletto che era comunque in ripresa.

I FLOP DI GIORNATA

GOLFO PARADISO PRCA: La squadra di Foppiano è letteralmente annichilita tra le mura amiche dalla Goliardicapolis del collega D'Asaro.

CASARZA LIGURE: Partita proibitiva contro la seconda della classe Athletic Club Liberi, ma il cambio in panchina al momento non ha prodotto neanche una minima scossa di reazione.

CLASSIFICA MARCATORI

18 GANDOLFO (Real Fieschi)

13 Marasco (Rivasamba)
13 Massaro (Golfo Paradiso PRCA)

12 Pannone (Don Bosco Spezia)

11 Costa (Canaletto Sepor)

8 Incerti (Goliardicapolis)
8 Raiola (Little Club G. Mora)

7 Ruffino (Real Fieschi)
7 Campagni (Forza e Coraggio)
7 Cagliani e Del Vecchio (Athletic Club Liberi)
7 Dapelo (Burlando) [ceduto a Dicembre alla Juniores Nazionale del Savona, ndr]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il "Cigno" Giacomo Maggiore attaccante del Cadimare. Alice Borghini


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News