Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il colpo di testa di Casassa mette K.O. la Forza e Coraggio

Seconda rete consecutiva per il difensore del Magra Azzurri che vale la vittoria contro le "Furie Rosse". "Blues" che salgono in una tranquilla posizione di centro classifica, la squadra di Consoli deve ora guardarsi le spalle

Il colpo di testa di Casassa mette K.O. la Forza e Coraggio

Santo Stefano Magra - Importante vittoria per il Magra Azzurri che si aggiudica con merito il derby spezzino contro la Forza e Coraggio. Entrambe le formazioni erano reduci da un pareggio nella sfida precedente: per la squadra di Paolini quello firmato da Casassa con il fanalino Burlando, per l'undici di Consoli quello con la corazzata e capolista Rivasamba che lasciava l'amaro in bocca ai graziotti per essere stati raggiunti in pieno recupero dai "calafati".

Assente Goldoni mister Paolini affidava le chiavi del suo attacco a Santunione sostenuto da Leonini e Salamina. Capitan Antonelli come sempre in cabina di regia, a difesa dei pali Grilli. Senza lo squalificato Cuccolo mister Consoli riproponeva Maffiotti nel centrocampo a tre con Campagni e Cerri. In difesa, out Conti, maglia da titolare per Memaj con Quaranta al centro con Giordano, peso offensivo sulle spalle del duo Esposito - Pesare.

Subito pericolosi i padroni di casa con Santunione e Salamina che al 5° invece di calciare in porta mette palla a centro area vanificando l'occasione. Al 10° incursione di Romiti con difesa avversaria che salva in angolo. Al 20° e al 24°Santunione si rende pericolosissimo con due grandi azioni personali che costringono il capitan Mozzachiodi alla parata. E' il preludio al vantaggio che arriva al 30°: Leonini viene anticipato in angolo. Corner battuto a centro area dove Casassa (nella foto, ndr) di testa infila la porta avversaria firmando la sua seconda rete consecutiva. Non pago del vantaggio continua la pressione del Magra e al 40° Antonelli calcia di sinistro con palla sopra la traversa e al 44° lo stesso capitano si vede annullare il raddoppio per fuorigioco.

All'intervallo Consoli si gioca la carta Franceschini per Maffiotti, ma nella ripresa il Magra Azzurri controlla senza particolari patemi la sterile reazione degli ospiti rendendosi pericolosissimo in due occasioni con Leonini (51°) e Buffoni (75°) che costringono l'estremo difensore Mozzachiodi a superarsi nella deviazione in corner. Tre punti che portano a quota 14 in una posizione di centro classifica i "blues" di Santo Stefano Magra, ospiti invece che vengono risucchiati nella zona calda della classifica e ora devono guardarsi le spalle con attenzione.

Tabellino

Magra Azzurri - Forza e Coraggio 1 - 0
Marcatore: 30° Casassa

Magra Azzurri: Grilli, Capetta, Casassa (83° Dani), Mezzani, Valentini, Romiti, Bettoni (75° Novelli), Antonelli, Leonini, Santunione (46° Buffoni), Salamina. All. Paolini
A disposizione : Quintavalla, Parma, Sarti, Iodice, Montani.

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Natale, Memaj, Campagni (87° Magistrelli), Quaranta, Giordano, Maffiotti (46° Franceschini), Cerri, Pesare, Esposito, Lala (60° Cagetti). All. Consoli

Arbitro: Sig. Bassi di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News