Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Novembre - ore 22.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Valdivara 5 Terre torna alla vittoria contro il Don Bosco Spezia Calcio

AL Cimma, sono decive le reti di Naclerio Antonio, autore di una tripletta, Degano e Naclerio Matteo. Per i salesiani a segno l'ex MAggiore, Ibba e Bertocchi.

Il Valdivara 5 Terre torna alla vittoria contro il Don Bosco Spezia Calcio

La Spezia - La pirotecnica sfida del Franco Cimma della Spezia va al Valdivara 5 Terre di Priano che batte 5-3 il Don Bosco Spezia Calcio di mister Tarasconi. Se il Valdivara 5 Terre ha saputo riscattarsi subito dopo la pesante sconfitta subita sette giorni prima in casa dal Colli Ortonovo il Don Bosco Spezia Calcio, che può giustamente lamentare le pesanti assenze di Grisolia Baracco, Valletta, Ferdani e Flagello, incamera la seconda sconfitta consecutiva di questo campionato.
La cronaca - Dopo i primi minuti di studio è il Don Bosco Spezia Calcio ha rompere gli equilibri con la rete di Ibba, che sugli sviluppi di un calcio di punizione batte da pochi passi Brozzo. Al 12' ci prova Ciuffardi ma la conclusione dell'esterno d'attacco biancoazzurro è neutralizzata in due tempi dall'attento Vannucci. Al 20' il Valdivara 5 Terre va vicino alla rete del pareggio con la potente conclusione di Belforti che trova, però, la decisiva opposizione sell'ex Selimi, che devia la sfera a pochi passi dalla riga di porta. Passano solo due minuti e questa volta è il giovane Degano a sfiorare la rete del pareggio con una bella conclusione che termina di poco oltre la traversa. Il buon momento del Valdivara 5 Terre viene premiato al 25' grazie alla rete di Nalcerio Antonio, servito dall'assist fornito dal guizzante Simonini, che da pochi passi batte l'incolpevole Vannucci. Al 27' ci prova Maggiore ma la conclusione dell'atteso ex è neutralizzata da Brozzo. Al 33' la punizione velenosa di Taddei è deviata da Ibba che per poco non realizza una clamorosa autorete. Al 39' Simonini, buona la prova del numero dieci ospite, serve Degano che vince il duello in velocità con Dadà ma a tu per tu con Vannucci calcia incredibilmente a lato. Al 42' il solito Degano, questa volta servito da Naclerio Antonio, si fa perdonare l'errore precedente e batte Vannucci con una conclusione chirurgica che di fatto chiude la prima frazione di gara. La ripresa inizia subito con i salesiani pericolosi con il bellissimo tiro da fuori area di Raggi che termina di poco a lato. Al 52' Degano serve Barrow che all'interno dell'area è toccato da Ibba e per il direttore di gara ci sono gli estremi per concedere il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Naclerio Antonio che non fallisce. Al 57' Brozzo tocca Maggiore all'interno dell'area di rigore e ancora una volta il direttore di gara ravvede gli estremi per concedere la massima punizione. Sul dischetto si presenta Maggiore che non fallisce realizzando, cosi, la rete dell'ex. La rete scuote i padroni di casa che al 62' vanno vicino al pareggio ma Raggi, in posizione interessante, spreca tutto calciando a lato. Il buon momento dei rossoneri di Tarasconi viene premiato al 68' con la rete di Bertocchi, servito da Maggiore, che da fuori area pesca l'angolino basso alla destra di Brozzo. Al' 75' torna a farsi pericoloso il Valdivara 5 Terre con la bella conclusione del giovane Degano che termina di poco a lato. Quattro minuti dopo è Nicolini a sfiorare la rete del vantaggio ma ancora una volta la sfera termina sul fondo. Al 84' il Valdivara 5 Terre torna nuovamente in vantaggio grazie ancora una volta a Naclerio Antonio, questa volta servito da Bolla, che salta facilmente Selimi poi davanti a Vannucci lo beffa con una pregevole conclusione. A questo punto i salesiani si scoprono è i biancoazzurri di Priano calano la manita al 90' con la rete di Naclerio Matteo, servito da Simonini, che chiude definitivamente la partita del Cimma.

Don Bosco Spezia Calcio - Valdivara 5 Terre 3-5

Don Bosco Spezia Calcio: Vannucci, Venturotti (21' st Rossi), Raggi, Dada', Selimi, Ibba, Bertocchi (37' st Sturlese), Nicolini, Maggiore, Capasso, Vicini (2' st Ruberto). A disp.: Fiorito, Campigli, Conti, Laghezza, Sellone, Sivori. All.: Tarasconi.
Valdivara 5 Terre: Brozzo, Taddei (36' pt Memaj), Barrow, Bocchia, Nardini, Bertonati (34' st Naclerio M.), Ciuffardi (18' st Bolla), Belforti, Naclerio A. (46' st Riaj), Simonini G., Degano (47' st Gheno). A disp.: Rossi, Di Martino, Condemi, Lala. All.: Matteo Priano.
Reti: 7' Ibba, 25' pt Naclerio A., 42' pt Degano, 7' st Naclerio A. su rig., 13' st Maggiore su rig., 25' st Bertocchi, 39' st Naclerio A., 44' st Naclerio M

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News