Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 22.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Cadimare dilaga con il fanalino Burlando

Tutto facile per i "Pirati" al 12° risultato utile consecutivo. La squadra di Buccellato ora a -3 dal terzo posto e a -6 dalla vetta: sognare per i bianconeri, in fondo, non costa nulla...

Il Cadimare dilaga con il fanalino Burlando

Genova - Al "Cà de Rissi" nel posticipo del Girone B di Promozione, come facilmente pronosticabile, arriva una rotonda vittoria per il lanciato Cadimare di mister Buccellato che cala la cinquina sul Burlando fanalino di coda.

Le formazioni: Appena 14 giocatori disponibili per gli "orange" padroni di casa con Pelle - Martino - Sambou in avanti e Rotela Pena in mediana. Buccellato schiera Ceradelli al posto dell'indisponibile Costa, Mozzachiodi in panchina lascia posta ad Antonelli. A centrocampo si rivedono Russo e Crafa in vece di Lunghi e Desogus.

Cronaca: Ospiti che partono protesi in avanti e al 5° ecco la prima occasione con la punizione di Agrifogli respinta dalla difesa di casa. Al 9° azione tambureggiante dei "Pirati" che vanno alla conclusione, ma il pallone è ancora respinto dai locali che a loro volta si fanno vedere un minuto dopo con un tiro da fuori di Barabino che finisce sul fondo. Subito dopo vantaggio del Cadimare con Maggiore, ma rete annullata per fuorigioco. Maggiore vuole il gol e nel giro di una decina di minuti ci riprova per tre volte. Al 13° Alvisi serve l'attaccante che conclude di prima intenzione, ma la sfera è respinta. Un minuto assist di Crafa per il N°10 e pallone di poco sul fondo. Infine al quarto d'ora Agrifogli serve il "Cigno" con una bella palla dentro che viene respinta. Burlando che si rivede poco prima del 20° con Sambou che serve Martino la conclusione è però alta sopra la traversa. Un minuto dopo la partita si sblocca quando Drago affonda Ceradelli in area di rigore. Per l'arbitro ci sono gli estremi per la massima punizione e Maggiore dal dischetto trova il gol tanto cercato in precedenza. Cadimare che continua ad attaccare: al 27° Alvisi smarca Agrifogli che mette dentro un bel traversone sul quale nessun compagno riesce ad intervenire. Azione che si ripete quasi in fotocopia ma a parti invertire un minuto dopo e che questa volta porta al raddoppio: assist di Alvisi per Agrifogli che insacca. Poco dopo Moussavi costretto a lasciare il campo in anticipo, dentro Cissè. Al 36° Alvisi smarca al tiro Crafa che conclude alto. Lo stesso Crafa si ripete al 46° su assist di Vigiani, questa volta è Molinaro a parare la conclusione del N°9 spezzino. Squadre al riposo sul doppio vantaggio dei "Pirati" in una prima frazione dominata dai bianconeri.

Ripresa: Burlando che per poco non la riapre in ripartenza al 48°, ma il bel pallonetto di Martino si infrange sul palo a Sarti battuto. Il pericolo corso sveglia il Cadimare che due minuti dopo cala il tris: Maggiore smarca Agrifogli che centra per il colpo di testa vincente di Crafa che chiude anticipatamente la partita. A seguire lancio di Russo per Maggiore che conclude di prima intenzione sul fondo. Break "orange" con Rotela che calcia da distanza siderale, ma Sarti para con facilità. All'ora di gioco punizione di Martino lenta e facile ancora la parata dell'estremo difensore del Cadimare. Lo stesso Martino ci riprova su punizione da posizione defilata poco dopo, para ancora Sarti senza troppi problemi. Al 76° Cissè ruba la scena con un bellissimo assist: doppio dribbling su due avversari e pallone con i giusti giri per Maggiore che sigla la sua doppietta personale. All'82° azione personale di Maggiore sulla sinistra che si accentra e prova il tiro a giro di destro costringendo Molinaro al tuffo con bella deviazione in angolo. Titoli di coda sul match con la rete di Alvisi che al 90° riceve il lancio di Ceradelli, salta anche Molinaro e deposita in rete il gol del pokerissimo dei "Pirati".

Conclusioni: Troppa la differenza di valori in campo tra Burlando e Cadimare. Vittoria larga e mai in discussione per gli ospiti che centrano il 12° risultato utile consecutivo rinsaldando la quarta posizione e accorciando a -3 dalla terza piazza e a -6 dalla prima posizione del Real Fieschi battuto la settimana precedente. Sognare non costa niente...

Tabellino

Burlando - Cadimare 0 - 5
Marcatori: 21° [Rig.] e 76° Maggiore 28° Agrifogli 50° Crafa 90° Alvisi

Burlando: Molinaro, Marcelli, Damiani, Barabino, Drago, Messuri, Sambou, Rotela, Pelle, Martino, Scarfò.
A disp.: Retteghieri, Balducci, Boero:

Cadimare: Sarti, Ceradelli, Vigiani (74° Desogus), Antonelli, Cutugno, Moussavi (32° Cissè), Alvisi, Russo, Crafa (79° Chiappini), Maggiore, Agrifogli Seb. (63° Agrifogli Sam.). All. Buccellato
A disp.: Brozzo, Mozzachiodi, Amalfitano, Lunghi.

Arbitro: Sig. Raggi della Spezia
Assistente N°1: Sig. Ferlito di Imperia
Assistente N°2: Sig. Trucco di Imperia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News