Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Febbraio - ore 00.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Hat - Trick Raiola, Magra Azzurri al tappeto

Una tripletta del bomber del Little Club G. Mora stende la squadra di mister Paolini indirizzando la partita già nei primi 20' minuti di gioco

Hat - Trick Raiola, Magra Azzurri al tappeto

Genova - Un rimaneggiato Magra Azzurri incappa in una pesante sconfitta in casa del sempre temibile Little Club G. Mora che si impone con une netto 3 - 0 grazie alla tripletta realizzata dallo scatenato bomber Stefano Raiola.

Le formazioni: Schieramenti speculari per i due allenatori. Il player - manager Di Somma si affida al tridente con Raiola riferimento centrale e Sanni e Liguori ai suoi lati. Corallo L. a fare gioco in mezzo e il giovane Watara a comandare la difesa in assenza di Nardo. Tante assenze anche tra i "blues" a cominciare da quella di Atzeni che ha finito anzitempo la sua stagione. Tridente con Goldoni e ai lati Leonini e Salamina, in difesa riecco Capetta.

Cronaca: L'avvio dei "blues" è un vero e proprio shock con Raiola che nel giro di 20' minuti chiude già i giochi. L'ex bomber di Rivarolese, Albenga e San Cipriano la sblocca dopo appena cinque giri di lancette: Casassa si infortuna, e deve poi essere sostituito da Montani, nel prosieguo dell'azione è proprio Raiola (nella foto, ndr) che riesce a finalizzare portando avanti i rossoblu. Al 10° il raddoppio su calcio di rigore: fallo di Capetta sul lanciato Liguori. Dal dischetto va ancora Raiola che raddoppia. Titoli di coda anticipati sul match al 20° quando ancora lo scatenato Raiola intercetta il corto rinvio di Grilli e insacca imparabilmente. Il Magra Azzurri? Nel primo tempo si vede solo su calcio piazzato, in uno di questi quasi allo scadere della frazione è Salamina a sfiorare l'incrocio dei pali della porta difesa da Francesco Corallo. Ripresa che in pratica è accademia per la squadra di mister Di Somma con i rossoblu che controllano agevolmente le scarse azioni offensive dei ragazzi di mister Paolini. Molto pericoloso Leonini al 73° che costringe all'uscita e al salvataggio di piede il portiere avversario. Infine al 90° Grilli si riscatta e devia la conclusione del neo entrato Marra evitando ai "blues", fino a quel momento miglior difesa del campionato, di subire il poker al passivo. Con questa vittoria il Little Club G. Mora affianca a quota 26 punti, in quinta piazza, il Cadimare che recupera il doppio svantaggio con la Goliardicapolis impattando nel finale per 2 - 2. Posizione la quinta che al momento visti i 12 punti di distacco dal secondo posto del Rivasamba, capolista insieme al Real Fieschi ma peggio piazzata negli scontri diretti, non permetterebbe di accedere ai Play - Off. Magra Azzurri ottavo a quota 24. Migliore in campo ovviamente Raiola che sale a quota 9 gol in campionato.

Tabellino

Little Club G. Mora - Magra Azzurri 3 - 0
Marcatore: 5°, 10° [Rig.] e 20° Raiola

Little Club G. Mora: Corallo F., Gonano, Iannelli (76° Noris), Corallo L., Vignolo, Watara, Fernandes, De Mattei, Raiola (82° Vergari), Sanni (72° Marra), Liguori (70° Alarcon). All. Di Somma

Magra Azzurri: Grilli, Capetta, Casassa (6° Montani), Mezzani, Valentini, Romiti, Bettoni, Antonelli, Leonini (80° Parma), Goldoni (70° Morettini), Salamina (85° Castellanotti). All. Paolini

Arbitro: Sig. Gargiuli della Sez. AIA della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News