Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Settembre - ore 20.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Golfo Paradiso, nessuna smobilitazione

Nonostante le numerose dimissioni di dirigenti di Prima Squadra e Settore Giovanile arrivano le rassicurazioni del presidente Bruno Scaroni

Golfo Paradiso, nessuna smobilitazione

Nonostante le numerose dimissioni non vi è nessuna smobilitazione in atto nella società del Golfo Paradiso PRCA. Ad affermarlo è lo stesso presidente recchelino Bruno Scaroni, classe '43 ex portiere di Genoa e Pro Recco avendo giocato sia a calcio che a pallanuoto. Alla base delle sue dichiarazioni i vari addii di dirigenti di Prima Squadra e Settore Giovanile come quelli di Mancuso, Marrale, Lai, Bevilacqua, Varlani Boschi, Barabino, Valle e Di Marco avevano fatto pensare al contrario.

Teniamo a precisare che non c’è nessuna smobilitazione in essere. Mi rincresce che abbiate questa sensazione, anzi è vero esattamente il contrario: ci sarà un’unica Società, come era nei principi della fusione che per compiti assegnati avrà una Prima Squadra ed un Settore Giovanile che collaboreranno tra loro strettamente senza nessuna prevalenza dell’una sull’altra.
Il nemico comune dovrà essere il Coronavirus con il quale volenti o nolenti avremo a che fare ancora per molto e che certamente intralcerà l’attività e ci potrà condizionare e le squadre avversarie.
- dichiara Scaroni che poi prosegue nella sua disamina del momento attuale - "Chiedo la collaborazione e la comprensione di tutti. Abbiamo un impianto stupendo, presto avremo, per venire incontro ai più piccoli e fare fronte all’aspetto sanitario anche la disponibilità del campo della parrocchia di Recco. Cercheremo, pur con tutte queste difficoltà, di fare fronte a tutto. Chiediamo la collaborazione di tutti per superare il momento sanitario, questo sì il vero nemico, e continuare ad essere una società portata a esempio da tutti come organizzazione e risultati. Tutti siamo necessari, ma nessuno è indispensabile. Tutti siamo sostituibili compreso il Presidente, la forza nostra deve essere la coesione. Spero nella vostra collaborazione fattiva e sincera per il bene della Golfo. A presto. Bruno Scaroni

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News