Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Febbraio - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Forza e Coraggio ripresa nel finale dalla corazzata Rivasamba

I "calafati" si salvano al 90° grazie a Latin contro gli spezzini di Consoli. Il rigore di Campagni porta avanti le "Furie Rosse" che colpiscono anche una clamorosa traversa con il giovane Milone il quale risulta il migliore in campo

Forza e Coraggio ripresa nel finale dalla corazzata Rivasamba

La Spezia - Inizia con il piede giusto il 2018 per la Forza e Coraggio che al "Tanca" di via Lunigiana sfiora l'impresa e viene raggiunta solo nel finale da un Rivasamba che non ha certo bisogno di presentazioni. Una squadra, quella di mister Perego, costruita per ammazzare questo campionato, ma ieri i rossobianchi hanno messo in campo voglia e determinazione giocando per 90' alla pari con un'avversario di grandissimo spessore e subendo il pareggio "calafato" solo allo scadere. Consoli sceglie Laudicina riferimento offensivo ispirato da Pesare e Campagni, in porta ovviamente Mozzachiodi, nel pacchetto arretrato spazio al giovane classe '99 Milone arrivato a Dicembre in prestito dalla Juniores della Fezzanese così come l'altro acquisto dicembrino Bianchi è titolare in mediana. Anche il Rivasamba è squadra molto cambiata nel mercato invernale ed ecco dal 1' minuto Garrasi nella linea difensiva, Arnulfo in attacco, mentre l'altro neo acquisto Coldani parte dalla panchina insieme a bomber Fontana.
In cronaca al 5° Forza e Coraggio vicinissima al vantaggio con una prodezza balistica di Milone che centra la traversa con una bordata dai 30 metri. Quarto d'ora sul cronometro e assolo di Pesare che si libera al tiro dal limite, ma la conclusione si spegne di poco a lato alla sinistra di Torre. La pressione costante sfocia nel vantaggio cinque minuti dopo: Amorfini scappa via a Monteverde che lo trattiene vistosamente facendolo cadere poco dentro l'area e pere l'arbitro è rigore che viene trasformato con freddezza da Campagni. Al 30° Rivasamba vicinissimo al pari con Salano che di testa da pochi passi non riesce a correggere a rete un perfetto cross dalla sinistra di Foppiano. Al 35° ci prova bomber Arnulfo su calcio piazzato, ma Mozzachiodi è attento e blocca. Al 37° Forza e Coraggio vicina al raddoppio con Amorfini che in contropiede prova la soluzione da posizione defilata ma Torre è bravo e mette in corner. Si va al riposo sull'1-0.
Nella ripresa al 60° grandissima occasione per la FeC con il neo entrato Cantoni che, ben servito da Amorfini, si presenta solo contro Torre che è però bravo a negare la rete al bomber rossobianco. Al 68° Coldani, anche lui entrato in corso d'opera tra gli ospiti, su piazzato pesca al centro dell'area Nicolini che di testa manda la sfera di poco a lato. La partita scorre via fino all'82° quando l'occasione per chiudere il match arriva sui piedi di Campagni che di sinistro da buona posizione manda la sfera sopra la traversa. Tre minuti dopo veementi proteste ospiti per una rete annullata a Vottero a causa di un fallo in area rossobianca ai danni di Milone. Nel finale il Rivasamba insacca la rete dell'1-1: il cronometro segna il 90° quando Latin trova lo spiraglio giusto per mandare la sfera all'angolino dove Mozzachiodi, complice anche una deviazione, non può arrivare. Termina così 1-1 dopo 5' di recupero. Agli spezzini resta l'amaro in bocca per una vittoria sfumata solo nel finale, ma è un punto comunque "prestigioso" per la squadra di Consoli contro una delle formazioni accreditate alla vittoria finale del torneo. Con la palma di migliore in campo premiamo il giovane classe '99 Milone. Prestazione di grande livello per il terzino che gioca senza paura e limita alla grande un giocatore di spessore quale Foppiano. Mette in campo tranquillità e cattiveria agonistica davvero rare per un fuoriquota. Dopo 5' la traversa gli nega la gioia di quello che sarebbe stato il gol della Domenica.

Tabellino

Forza e Coraggio - Rivasamba HCA 1-1
Marcatori: 20° [Rig.] Campagni (F), 90° Latin (R)

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Milone, Fregosi, Palagi, Paparcone, Selimi, Amorfini (80° Stefanelli), Bianchi (62° Cantoni), Pesare, Campagni, Laudicina (75° Macera). All. Consoli
A disp: Diamanti, Bellotti, Giancola.

Rivasamba HCA: Torre, Conti, Foppiano (60° Latin), Owusu Ansah, Garrasi, Di Carlo, Monteverde (43° Pezzi), Vottero, Arnulfo (68° Fontana), Salano (55° Coldani), Nicolini (70° Martinelli). All. Perego
A disp: Roncone, Tuvo.

Arbitro: Sig. Morra di Genova
Assistente N°1: Sig. El Hamdaoui (N.Ligure)
Assistente N°2: Sig. Di Maggio (La Spezia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News