Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Settembre - ore 22.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Flagiello e Pannone trascinano il Don Bosco alla vittoria sulla Forza e Coraggio

Il derby spezzino del "Cimma" si decide nella seconda frazione. Primo tempo più equilibrato poi dopo il secondo vantaggio salesiano la squadra di Tarasconi gioca meglio. Espulso bomber Cantoni a 10' minuti dal termine

Flagiello e Pannone trascinano il Don Bosco alla vittoria sulla Forza e Coraggio

La Spezia - Finisce con l'importante affermazione, in ottica salvezza per i salesiani, il derby spezzino del "Cimma" di Pagliari tra il Don Bosco Spezia e la Forza e Coraggio. Seconda vittoria consecutiva per la squadra di mister Tarasconi che raggiunge la quintultima piazza della classifica. Di contro per le "Furie Rosse" si conferma così lo spettro delle "piccole" che risultano bestia nera per i graziotti reduci invece da importanti risultati contro squadre occupanti nobili della graduatoria. Dopo un primo tempo equilibrato e chiuso in parità, nella ripresa i rossobianchi vanno sotto e non riescono più a mettere in piedi la gara.

Le scelte: Tarasconi si affida all'attacco formato da Pannone - Azzaro con trequartista alle loro spalle un Flagiello in ottima forma, mentre la cabina di regia è ad appannaggio di capitan Ferdani con ai lati Nicolini e Ibba, in difesa maglia da titolare per il giovane Alessandro Fiocchi reduce dalla sua prima marcatura salesiana decisiva per la vittoria in casa della Goliardicapolis sette giorni prima. Out Dadà, Conti e Rossi, Anselmo non al meglio parte in panchina. Rossobianchi con l'attacco Cantoni - Macera supportati dal fantasista Pesare. L'esperienza di Mozzachiodi a difesa dei pali, mentre nella retroguardia Bellotti "fa da chioccia" ai più giovani Giancola e Milone in un pacchetto difensivo completato da Selimi. Ospiti che lamentano numerose defezioni e si presentano al match con solo 16 effettivi a disposizione. Tra gli indisponibili di Consoli spiccano Amorfini, Stefanelli, Fregosi, Laudicina e il lungodegente Esposito.

Primo tempo: Prima emozione al 2° quando Cantoni incorna di testa su cross di Bianchi, ma Fiorito è attento e blocca. Al 10° vicinissimi al vantaggio i locali: gran punizione di Flagiello sulla quale Mozzachiodi è strepitoso a mandare sulla traversa. Sono le prove al gol che arriva poco dopo quando su un "tiro cross" velenoso di Nicolini è Pannone a sfiorare il pallone quel tanto che basta per insaccare all'angolino dove Mozzachiodi non può arrivare. Al 20° immediato pari graziotto quando una punizione di Bianchi incoccia la traversa, il pallone torna in campo e il più lesto di tutti è Cantoni che insacca l'1 - 1 salendo in doppia cifra in quanto a realizzazioni stagionali. Immediata risposta di Azzaro, troppo centrale per impensierire l'attento Mozzachiodi. Al 31° l'ex di turno Ibba prova la conclusione di precisione, ma la sfera termina a lato. Al 43° chiude il primo tempo una tentativo di Pesare che termina sopra la traversa.

Ripresa: Iniziano bene gli ospiti che dopo tre giri di lancette dall'inizio del secondo tempo ci provano con Campagni da fuori area, ma la sfera termina a lato. Subito dopo di nuovo pericolosissimo Bianchi su piazzato quando il centrocampista manda il pallone a sfiorare l'incrocio dei pali. Al 51° Don Bosco torna in vantaggio: Pannone scappa in profondità, elude la marcatura e dopo essersi accentrato scarica un destro potente che batte Mozzachiodi. Il Don Bosco ora prende campo e al 67° Flagiello, spostato sull'out di sinistra, con una grande conclusione a giro centra la base del palo con la sfera che danza sulla linea ed esce. All' 80° "Furie Rosse" in dieci uomini per l'espulsione comminata a Cantoni per doppio giallo. Veementi in questo caso le proteste degli ospiti per nulla convinti della decisione dell'arbitro. Nel finale graziotti tutti sbilanciati in avanti alla ricerca del pareggio, ma la squadra di Consoli si scopre e in contropiede subisce la rete del definitivo 3-1 ad opera di Flagiello che si incunea in area superando due difensori e conclude freddamente a tu per tu con Mozzachiodi facendo calare il sipario sul match.

Conclusioni: Vittoria meritata per quanto visto in campo per la formazione salesiana, soprattutto nel secondo tempo l'undici di Tarasconi legittima il successo. Prima frazione più equilibrata. Tre punti di fondamentale importanza nella corsa salvezza per il Don Bosco Spezia. Forza e Coraggio che, ampiamente rimaneggiata, risponde colpo su colpo fino al secondo vantaggio locale, poi sbilanciata in avanti alla ricerca del nuovo pareggio e con un uomo in meno deve alzare bandiera bianca.

I migliori: Il centrocampista salesiano Flagiello si dimostra in un magico momento di forma continuando il trend positivo delle ultime prestazioni: per noi è lui il migliore in campo. Ottima gara impreziosita dal gol che chiude il match e da un palo colpito. Molto bene anche Pannone in avanti, mister Tarasconi sembra aver trovato il centravanti che serviva alla sua squadra. Tra gli ospiti menzione dovuta per bomber Cantoni che si batte su ogni pallone con grinta e cattiveria facendo salire la squadra e creando pericoli nella retroguardia locale, lesto nel ribattere a rete una punizione di Bianchi terminata sulla traversa e trovare così il decimo centro stagionale.

Tabellino

Don Bosco Spezia - Forza e Coraggio 3 - 1
Marcatori: 12° e 51° Pannone (D), 20° Cantoni (F), 87° Flagiello (D)

Note: all'80° espulso Cantoni (F) per doppia ammonizione


Don Bosco Spezia: Fiorito, Venturotti (85° Nika), Bertoletti, Fiocchi A., Giordano, Ibba, Flagiello, Nicolini, Azzaro (61° Anselmo), Ferdani, Pannone (93° Bertocchi). All. Tarasconi
A disp,: Sarti Taddei, Angeli, Pasini, Raggi.

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Giancola, Milone, Palagi, Bellotti, Selimi, Campagni, Bianchi, Cantoni, Pesare, Macera (70° Diamanti). All. Consoli
A disp: Nuzzello, Arena, Paparcone, Gatti.

Arbitro: Sig. Rosso di Albenga
Assistente N°1: Sig. Rossini di Genova
Assistente N°2: Sig. Imperato di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News