Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Novembre - ore 16.43

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Esposito non basta alle "Furie Rosse", esulta l'Athletic Club

Nel giro di 1' minuto tra il 45° e il 46° la squadra di Mariani ribalta lo svantaggio. Ad inizio ripresa arriva anche il tris. Esposito sigla la doppietta e poi in inferiorità numerica la FeC sfiora più volte il pareggio. Rete annullata a Pesare.

Esposito non basta alle `Furie Rosse`, esulta l´Athletic Club

La Spezia - Prima sconfitta casalinga per la Forza e Coraggio che cede di misura ad una squadra che, almeno sulla carta, ha le qualità per nelle parti dell'alta classifica del Girone B di Promozione, ossia l'Athletic Club Liberi di mister Mariani. Una sconfitta che appare però immeritata per le "Furie Rosse" soprattutto vista la mole di gioco espressa e la quantità di occasioni avute, ma la porta coperta da Iguera è sembrata veramente stregata. Formazione tipo, o quasi, per mister Consoli che in panchina riabbraccia anche il rientrante Amorfini di ritorno alle Grazie dopo l'inizio di stagione negli amatori con il V.F. Alinò. Rispondono gli ospiti con il tridente Fassone - Grezzi - Ilardo, mentre terzino in difesa si vede l'ex Fezzanese e Sangiovannese Bagnato.
Passando alla cronaca al 15° Ilardo prova la soluzione da fuori area, ma trova Mozzachiodi pronto alla respinta. Al 18° reazione rossobianca affidata al destro di Pesare che si spegne di poco alto sopra la traversa. Al 25° corner dalla destra di Campagni, Selimi sovrasta tutti, ma il suo colpo di testa termina alto. Al 35° FeC in vantaggio: grandissima punizione dai 25 metri di Esposito che si va ad insaccare all'incrocio dei pali con Iguera incolpevole. Al 42° occasione per il raddoppio graziotto affidata a Cantoni il cui destro da posizione favorevole risulta però centrale. Al 45° l'Athletic perviene al pari con un'azione irresistibile di Fassone che si infila in area e fredda Mozzachiodi. Sembra finito il primo tempo, ma gli ospiti riescono addirittura a trovare il vantaggio un solo giro di lancette dopo con Ilardo che dal limite disegna una traiettoria imparabile per Mozzachiodi. In 1' i gialloverdi ribaltano la gara e si va al riposo sul vantaggio ospite, un duro colpo per i ragazzi di mister Consoli.
Ad inizio ripresa l'Athletic si porta sull'1-3: Fregosi allontana male la sfera che rimane sui piedi di Cataldo che dal limite supera Mozzachiodi con un destro chirurgico. Gli spezzini non ci stanno! Schiumano rabbia e provano a reagire accorciando le distanze al 65° con il solito Esposito che segna con una magia. Il fantasista rossobianco si libera con un sombrero di Mastrogiovanni e scarica un destro potentissimo che supera Iguera. Al 68° Mozzachiodi tiene in gara le "Furie Rosse" con una grande parata su conclusione da fuori area di Aprile. Ultimi venti minuti in cui si assiste ad un monologo dei graziotti che tentano in tutti i modi di pervenire al pareggio nonostante l'inferiorità numerica dal 71° causata dal doppio giallo comminato al giovane difensore Giancola. Al 75° il neo entrato Amorfini di testa centra una clamorosa traversa con Iguera battuto. All'80° lo scatenato Esposito da fuori area fa la barba al palo. Al 90° Cantoni di testa mette alto di pochissimo. Da segnalare inoltre una rete annullata a Pesare al minuto 70° per un fuorigioco apparso ai più inesistente e che sarebbe valsa il pareggio agli spezzini. Sconfitta che brucia soprattutto per l'ottima prestazione offerta dalla quale i rossobianchi dovranno ripartire. La squadra di Mariani si conferma cliente ostico per tutti con un tridente di sicuro valore, ma squadra comunque completa in tutti i reparti in cui in questa gara brilla particolarmente Ilardo. Per la Forza e Coraggio invece il migliore in campo è ovviamente Giuseppe Esposito. Grande prova del regista offensiva biancorosso che manda completamente in confusione il centrocampo della corazzata Athletic. Oltre alle due reti di pregevolissima fattura si fa vedere anche in fase difensiva dove recupera molti palloni nonostante una condizione fisica non ancora al meglio.

Tabellino

Forza e Coraggio - Athletic Club Liberi 2 - 3
Marcatori: 35° e 65° Esposito (F), 45° Fassone (A), 46° P.t. Ilardo (A), 56° Cataldo (A)

Note: espulso al 71° Giancola (F) per doppia ammonizione

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Giancola, Diamanti, Palagi, Fregosi, Selimi, Campagni (75° Stefanelli), Pesare, Cantoni, Esposito, Macera (60° Amorfini). All. Consoli (assente), in panchina Ravenna
A disp.: Stradini, Paparcone, Tesconi, Episcopo, Bellotti.

Athletic Club Liberi: Iguera, Ilardo, Fasciolo (70° Macchiavelli), Di Pietro, Mastrogiovanni, Cataldo, Grezzi, Aprile, Bagnato, Fassone (80° Pugliese), Lorefice (56° Congia). All. Mariani
A disp: Loccisano, Pagano, Accardo, Damiano.

Arbitro: Sig. Semino di Genova.
Assistenti: Sig. Ferrari di Genova; Sig. Fuccaro di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure