Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Due punizioni condannano la Forza e Coraggio nei Play - Off

La Goliardicapolis si impone con classico punteggio all'inglese ed in finale andrà ad incrociare i tacchetti contro il Serra Riccò che ha eliminato l'Ortonovo. Rimane la grande stagione dei biancorossi neopromossi.

Due punizioni condannano la Forza e Coraggio nei Play - Off

Bogliasco (GE) - Finisce il sogno Play - Off della Forza e Coraggio che al "Tre Campanili" di Bogliasco cade sotto i colpi di una Goliardicapolis feroce. Ai ragazzi di mister Consoli era utile soltanto la vittoria in quanto i granata di mister Bollentini si erano meglio piazzati nella regular season, un vantaggio quindi importante per i granata neo promossi al pari della formazione spezzina. Consoli lascia inizialmente in panchina Bariti e si affida alla vena di Alvisi ed Esposito supportati da Amorfini. Locali con Repetto -Sarno - Minutoli in avanti. In cronaca Forza e Coraggio che parte fortissimo e al 5° ha la palla per il vantaggio: Amorfini si fa metà campo palla al piede, ma vanifica tutto divorando lo 0-1 tutto solo davanti a Briola. Poco dopo tentativo di Alvisi che entra in area dalla sinistra, ma calcia addosso a Briola. Nel momento migliore degli spezzin passa la Goliardica: punizione dalla sinistra di Repetto e Bonadies al centro dell'area arriva prima di tutti firmando la rete dell'1-0. Forza e Coraggio che si sbilancia e prova a rendersi pericolosa con Esposito che tenta di sorprendere Briola con un pallonetto, ma l'estremo difensore locale è attento e blocca la sfera. Consoli richiama Cardetti ed inserisce Bariti, ma nel finale di prima frazione, ancora Goliardicapolis pericolosissima. Al 45° bravissimo Selimi a salvare sulla linea la conclusione di Argeri. In pieno recupero, ancora da un piazzato, arriva il raddoppio locale. L'assegnazione del calcio di punizione ai granata tra l'altro scatena le proteste ospiti. Della battuta si incarica Repetto che disegna una parabola perfetta battendo Stradini per il punto del 2 - 0 sul quale si va al riposo all'intervallo.
Nella ripresa la Forza e Coraggio prova a riaprire disperatamente la gara, ma la formazione locale è attenta e non concede molto. Al 66° altra tegola per la FeC: Palagi commette fallo su Argeri e per l'arbitro ci sono gli estremi dell'espulsione diretta considerando violento il gesto del capitano graziotto. Le proteste spezzine sono vane e la squadra ospite si ritrova in inferiorità numerica, dalla panchina intanto era già stato allontanato il giocatore Gatti per proteste. Di qui in poi la gara è in possesso dei locali. Al 70° Bariti serve Esposito che viene anticipato di un soffio proprio al momento della conclusione. Cinque minuti dopo risponde la Goliardicapolis con il neo entrato Dronti che calcia dal limite mandando di poco a lato. Stessa storia per la conclusione di Amorfini non fortunato all'85°. Prima del fischio finale c'è tempo anche per l'espulsione di Selimi per fallo da ultimo uomo con la F&C che chiude in nove uomini il match. Partita che termina con la vittoria per 2 - 0 dei locali che domenica prossima scenderanno in campo in casa del Serra Riccò che ai supplementari ha eliminato l'altra spezzina Ortonovo. Per la Forza e Coraggio probabilmente non la miglior prestazione offerta quest'anno, ma la stancante rincorsa ai Play - Off oltre alla grande corsa fino alla fine di Coppa Italia potrebbe aver tolto un po' di freschezza alla squadra di Consoli. Comunque una grandissima stagione per il sodalizio biancorosso neo promosso ed al debutto assoluto nel torneo di Promozione della Liguria.

Tabellino

Goliardicapolis - Forza e Coraggio 2 - 0

Marcatori: 12° Bonadies, 45° Repetto

Note: espulsi al 54° dalla panchina Gatti (F) per proteste, al 65° Palagi (F) ed all'85° Selimi (F) per doppia ammonizione.

Goliardicapolis: Briola, Maffia, Raso, Zani, Di Meo, Aprile, Argeri (83° Mosetti), Bonadies (84° Mennuti), Sarno, Repetto, Minutoli (76° Dronti). All: Bollentini
A disp: Gadaleta, Dordoni, Stefanati, Pastorino E.

Forza e Coraggio: Stradini, Bellotti, Paparcone, Palagi, Selimi, Cardetti (27° Bariti), Alvisi, Campagni (70° Maffiotti), Esposito, Stefanelli, Amorfini (90° Gomez). All. Consoli
A disp: Mozzachiodi, Gatti, Noga, Diamanti

Arbitro: Sig. Moro di Novi Ligure
Assistente N°1: Sig. Isolabella di Novi Ligure
Assistente N°2: Sig. Degiovanni di Novi Ligure

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure