Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Luglio - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Con Maggiore il Cadimare ha fatto 13!

Tredicesimo risultato utile consecutivo e vittoria nel sentito derby con un ottimo Don Bosco grazie alla doppietta del "Cigno" ex di turno. La squadra di Buccellato accorcia a -5 dalla vetta.

Con Maggiore il Cadimare ha fatto 13!

La Spezia - Sembrano non conoscere più ostacoli i "Pirati" di mister Buccellato. Il Cadimare infatti supera con classico punteggio all'inglese il Don Bosco Spezia dell'ex Tarasconi centrando il 13° risultato utile consecutivo e accorciando ulteriormente dalla vetta. La capolista Real Fieschi infatti pareggia con il Golfo Paradiso e viene scavalcata in testa dall'Athletic Club Liberi con la squadra di Mariani che al momento vanta cinque lunghezze di vantaggio sugli spezzini che nel prossimo turno saranno di scena in casa della penultima della classe Borzoli.

Formazioni: L'ex di turno Maggiore a guidare l'attacco bianconero supportato da Alvisi - Lunghi - Seb. Agrifogli, Moussavi in mezzo a fare da schermo alla difesa che punta sulla collaudata coppia Cutugno - Mozzachiodi. Ospiti con l'attacco Pannone - Valletta e capitan Ferdani in regia. Dopo l'ottima prova contro il Canaletto da subentrato Tarasconi concede una maglia da titolare a Flagiello, mentre manda in panchina Bertoletti.

La cronaca: Gara molto combattuta, a tratti anche "calda". Al 5° già pericoloso il Cadimare con un corner di Lunghi che per poco non sorprende Fiorito bravo a salvare la pericolosa parabola del fantasista spezzino. La risposta salesiana al 12° sempre da angolo con la palla che arriva a Nicolini che conclude senza impensierire Sarti. Più pericoloso due minuti dopo, sempre su azione d'angolo, Ferdani, ma il tiro del capitano ospite è parato da Sarti. Al 19° occasione per i locali quando Lunghi centra da sinistra per il colpo di testa di Maggiore che si alza sopra la traversa. Al 23° il Cadimare recupera un pallone e riparte con Lunghi che mette in movimento Alvisi, conclusione secca, ma Fiorito ripara in angolo. Al 25° Ferdani, specialista dei calci piazzati, chiama Sarti alla respinta di pugno con una bella botta dai venticinque metri. La partita vive di continui ribaltamenti di fronte e si vede come le due squadre tengano entrambe a fare risultato. Match a tratti anche spigoloso: al 27° ammoniti Mozzachiodi e Valletta per reciproche scorrettezze. Alla mezzora angolo per il Don Bosco con conclusione di Ferdani, palla recuperata dal Cadimare che riparte immediatamente con Seb. Agrifogli che serve Moussavi il quale è fermato al limite dell'area di rigore. Tocca poi al Don Bosco arrivare vicinissimo alla rete del vantaggio, ma il palo nega la gioia a bomber Pannone. Al 40° trema anche il palo della porta di Fiorito: Maggiore con una splendida conclusione dalla distanza colpisce in pieno il legno. Il "Cigno" inizia a prendere le misure. Al 41° bravo ancora Fiorito su Alvisi. Al 1° di recupero ancora Ferdani prova a fare male da piazzato con una punizione dal lato sinistro, ma la sfera viene respinta in corner. Squadre negli spogliatoi. Primo tempo vivo e ben giocato da entrambe le squadre che si fronteggiano a viso aperto.

Ripresa: Secondo tempo che regala il primo squillo al 56°, ma la conclusione di Lunghi, scoccata dal limite dell'area, è preda di Fiorito. Al 64° una rimessa lunga di Costa, anche lui ex di turno, arriva a Lunghi che mette in mezzo per Seb. Agrifogli che scocca un gran tiro, ma altrettanto grande è la risposta di Fiorito che salva il risultato. Al 67° il match si sblocca: angolo di Lunghi e Maggiore svetta più in alto di tutti incornando la sfera e mandandola in fondo al sacco con la collaborazione di Fiorito non irreprensibile nella circostanza. Colpito nel vivo il Don Bosco prova a reagire. E' il 73° quando i salesiani conquistano un punizione per un fallo di Cutugno. Batte Ferdani, sfera respinta da Maggiore, ma i rossoneri recuperano il pallone con Bertagna colpiscono la traversa con un insidioso "tiro - cross", palla che torna in campo preda di Valletta che calcia però altissimo. Vicini al pareggio i rossoneri che un minuto dopo la mezzora ripartono in maniera pericolosa mandando nuovamente al tiro Valletta che sbaglia ancora la mira alzando troppo sopra la traversa. Il Don Bosco è cresciuto dopo il gol subito e si riversa in avanti alla ricerca del pareggio. Pareggio che all'83° gli nega Sarti con un grandissimo intervento su Flagiello che concludeva a botta sicura servito dalla corsia di sinistra dal neo entrato Ibba. Proprio allo scoccare del 90°, con i salesiani protesi in avanti, mortifera ripartenza del Cadimare: i ragazzi di Buccellato spostano palla da destra a sinistra, sfera che perviene a Desogus che con un filtrante serve Maggiore che grazie un tocco preciso mette alla destra di Fiorito realizzando la propria doppietta e chiudendo ogni discorso. Finisce così, dopo un primo tempo equilibrato il Cadimare parte meglio nella ripresa fino a trovare il vantaggio con Maggiore. Don Bosco che reagisce creando e andando vicinissimo al pareggio, ma i "Pirati" resistono e nel finale raddoppiano ancora con Maggiore. Bella partita giocata da entrambe le formazioni e salesiani a cui resta l'amaro in bocca nonostante una prestazione più che sufficiente e sicuramente gagliarda. Al "Cigno", ex di turno, la palma di migliore in campo della sfida, ma bene anche Costa, altro ex del match, e il portiere Sarti. Nel Don Bosco ottima prestazione su tutti di Nicolini, bene anche il solito Ferdani.

Tabellino

Cadimare - Don Bosco Spezia 2 - 0
Marcatore: 67° e 90° Maggiore

Cadimare: Sarti, Costa, Vigiani, Cutugno, Mozzachiodi, Moussavi, Alvisi, Sam. Agrifogli, Maggiore, Lunghi, Seb. Agrifogli. All. Buccellato
A disp.: Brozzo, Ceradelli, Antonelli, Chiappini, Lesi, Cisse, Palmero, Desogus, Crafa.

Don Bosco Spezia: Fiorito, Venturotti, Raggi, Bertagna, Selimi, Bertocchi, Flagiello, Nicolini, Pannone, Ferdani, Valletta. All. Tarasconi
A disp.: Sarti Taddei, Bertoletti, Civinini, Dadà , Del Santo, Galassi, Grisolia Baracco, Ibba, Rossi

Guido Lorenzelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News