Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 10.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cantoni croce e delizia: "Furie Rosse" riprese nel finale dal Little Club

Il bomber di mister Consoli si conferma cecchino da area di rigore con la doppietta che ribalta l'iniziale vantaggio di Favilli, ma la sua doppia ammonizione lascia in inferiorità i graziotti che subiscono il pareggio a due minuti dal termine.

Cantoni croce e delizia: "Furie Rosse" riprese nel finale dal Little Club

Genova - Sembrava fatta per la Forza e Coraggio, ma una rete nei minuti finali ha permesso al Little Club G. Mora di portare a casa un punto ormai insperato. E' questo in estrema sintesi il succo della trasferta delle "Furie Rosse" al Sant'Eusebio dove la squadra spezzina faceva visita al "Grifone". Rimane un pizzico di rammarico per i graziotti, ma quello conquistato contro l'undici di mister Di Somma, in tribuna per via di una lunga squalifica, è comunque un buon punto ottenuto su un campo difficile e contro una squadra che, seppur in difficoltà, dispone comunque di una rosa da vertice della classifica. Rossoblu che si affidano alla coppia formata dal talentuoso bomber Akkari a cui viene affiancato l'ex Baiardo Gatto, in porta è un altro ex neroverde come Belloro a difendere i pali. Gli ospiti come sempre in avanti si affidano a Cantoni al quale viene affiancato Macera, preferito a Pesare, dopo la bella prova della scorsa settimana.
Passando alla cronaca al 10° primo sussulto dell'incontro con Akkari che entra in area e calcia con il mancino, ma Mozzachiodi blocca sicuro. Rispondono gli spezzini tre minuti dopo con un'ottima palla in verticale di Esposito per Macera, ma Belloro in uscita sventa la minaccia. Al 29° Favilli prova la conclusione dalla distanza, ma sulla sua strada trova ancora un'attento Mozzachiodi. Al 36° l'occasione più grossa per sbloccare il punteggio nella prima frazione è per gli ospiti: Macera libera Cantoni il cui tiro si spegne a lato di pochissimo. Si va al riposo sullo 0-0.
Nella ripresa parte fortissimo il Little che al 5° trova già il vantaggio: Akkari scappa via sulla destra prima di scaricare a centro area dove Favilli da due passi deve solo insaccare. "Furie Rosse" punte nel vivo che si riversano in attacco e pochi minuti dopo trovano il pareggio quando uno splendido assist di Campagni arma il sinistro dal limite di Cantoni la cui conclusione risulta imparabile per Bello. Gran gol per il bomber toscano. Risultato ribaltato dallo stesso Cantoni dieci minuti dopo con un bella girata dal cuore dell'area che manda ancora la sfera alle spalle dell'incolpevole Belloro facendo esplodere il tifo graziotto. La squadra di Consoli sembra poter amministrare la gara, ma al 76° rimane in inferiorità numerica per l'espulsione comminata allo stesso Cantoni per doppia ammonizione. Si arriva così all'88° quando la gara, che sembrava ormai in cassaforte nonostante l'inferiorità numerica, si riassesta sui binari dell'equilibrio quando Peso recupera palla sfruttando una leggerezza difensiva e, nonostante un primo miracolo di Mozzachiodi, riesce a trovare in due tempi la rete del pari. Al 91° la Forza e Coraggio ha un'ultima occasione con Amorfini su cui è veramente molto bravo Belloro che disinnesca la conclusione mettendo in angolo e salvando di fatto il punto per la sua squadra. Divisione della posta in palio tra le due squadre, un punto che forse per come è nato accontenta di più i padroni di casa. Per la Forza e Coraggio il rammarico dell'intera posta in palio sfumata nei minuti finali e dell'espulsione di Cantoni che dovrà saltare domenica prossima il derby con il Don Bosco Spezia. E' comunque l'attaccante il migliore in campo della partita confermandosi un vero cecchino negli ultimi metri. Molto bella la doppietta con due gesti tecnici notevoli e da bomber completo, sfiora anche la terza rete. Rimane la macchia della doppia ammonizione sulla sua grande prestazione.

Tabellino

Little Club G. Mora - Forza e Coraggio 2 - 2
Marcatori: 50° Favilli (L), 58° e 68° Cantoni (F), 88° Peso (L)

Note: al 76° espulso Cantoni (F) per doppia ammonizione

Little Club G.Mora: Belloro, Corallo, Beninati, Mineo, Peso, Vignolo, Favilli, De Mattei, Gatto, Zani, Akkari All. Di Somma
A disp.: Ferrada, Guelfi, Ramponi, Abate, Noris, Gatto, Falsini.

Forza e Coraggio: Mozzachiodi, Bellotti, Fregosi, Palagi, Quaranta, Selimi, Tesconi, Campagni, Cantoni, Esposito, Macera All. Consoli
A disp.: Stradini, Amorfini, Arena, Pesare, Diamanti, Panzonato, Stefanelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News