Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 22.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Antonelli e Michi affondano la Forza e Coraggio

Epilogo amaro per le "Furie Rosse" a Santo Stefano Magra. I rossobianchi non concretizzano le tante azioni della prima frazione e nella ripresa il Magra Azzurri mette a segno un "uno - due" micidiale. Troppo tardi la rete del subentrato Cantoni.

Antonelli e Michi affondano la Forza e Coraggio

Santo Stefano Magra - Forse al termine dei primi 45' nessuno avrebbe immaginato un epilogo del genere, ma dopo un primo tempo praticamente perfetto giocato a ritmi elevati e con diverse occasioni nitide sprecate la Forza e Coraggio nella ripresa ha ceduto ad un Magra Azzurri combattivo che fino a quel momento poco aveva fatto per la squadra di Consoli. Per quanto concerne le formazioni tra i locali c'è il debutto dell'ultimo acquisto il portiere Santini classe '86 ex Monti, out per squalifica Salku e allora Marchi è affiancato nel tridente da Leonini e Montani. Le "Furie Rosse" in porta schierano Stradini, Mozzachiodi acciaccato, e in avanti ritrovano dopo il turno di stop inflitto dal Giudice Sportivo bomber Cantoni che parte però dalla panchina con Esposito confermato nel ruolo di prima punta.
Nel primo tempo i padroni di casa si fanno vedere con Montani che al 9° calcia dal limite con la sfera che termina alta sopra la traversa. Al 21° la FeC replica con Diamanti che solo davanti a Santini tenta il pallonetto che viene però intercettato dal portiere locale. Appena un minuto dopo Esposito prova con un pallonetto a sorprendere Santini fuori dai palil ma la sfera termina di poco alta. Al 30° il Magra si riaffaccia in avanti senza fortuna: il tiro di Mencatelli, infatti, termina altissimo sopra la traversa. Al 40° altra doppia occasione per la FeC: Esposito entra in area ma solo davanti a Santini non riesce a realizzare il vantaggio rossobianco con l'estremo difensore che chiude in corner. Dal susseguente tiro dalla bandierina la palla giunge ad Amorfini che dal limite lascia partire un gran destro che sorvola di pochissimo l'incrocio. Si va al riposo su un risultato di 0 - 0 probabilmente stretto per la squadra ospite.
Nella ripresa ancora Furie Rosse in avanti con Pesare che al 48° tenta la soluzione da fuori, ma Santini è bravo e devia in corner. Al 56° arriva la beffa per i rossobianco: capitan Antonelli porta palla e lascia poi partire un sinistro senza troppe pretese che coglie impreparato Stradini e diventa clamorosamente il gol del vantaggio locale. Al 50° una FeC ferita subisce anche il 2-0. Marchi entra in area e viene atterrato dall'ex di turno Selimi: rigore sacrosanto che viene trasformato dal difensore goleador Michi infallibile dagli undici metri. Nel finale la FeC spinta da un moto d'orgoglio prova a rientrare in partita: Esposito calcia a botta sicura, ma la sua conclusione viene deviata in corner. Dal corner seguente il neo entrato Cantoni è bravo ad anticipare tutti di testa e siglare il gol dell'1-2. All'89° Laudicina si presenta solo contro Santini, ma calcia debole e permette al portiere biancoazzurro di bloccare la sfera. I tre punti, nonostante gli ultimi tentativi rossobianchi, prendono la strada dei "blues" di Santo Stefano Magra che tornano ad assaporare la gioia della vittoria dopo due sconfitte consecutive, mentre le "Furie Rosse" rimangono a bocca asciutta. Tra i locali prova superlativa del portiere Santini che ha salvato i suoi in più occasioni e bene anche il difensore Michi molto freddo nella circostanza del penalty decisivo. Per gli ospiti il migliore è Esposito a cui oggi è mancato solo il gol: un po' di imprecisione e anche una buona dose di sfortuna hanno fatto si che la porta del Magra Azzurri fosse stregata per lui. Nell'arco dei 90' minuti ha più volte mostrato sprazzi di grande qualità mandando in grossa difficoltà il reparto arretrato di mister Bertacchini.

Tabellino

Magra Azzurri - Forza e Coraggio 2-1
Reti: 56° Antonelli (M), 60° (rig.) Michi (M); 87° Cantoni (F)

Magra Azzurri: Santini, Ferdeghini, Capetta, Michi, Manenti, Sbarra, Montani (71° Salamina), Antonelli J., Marchi, Mencatelli (76° Sarti A.), Leonini. All. Bertacchini
A disp: Mariani, Costa, Parma, Stelitano, Pellegri.

Forza e Coraggio: Stradini, Giancola, Bellotti (53°Cantoni), Palagi, Fregosi, Selimi, Diamanti, Stefanelli (62° Campagni), Pesare (79° Laudicina), Esposito, Amorfini. All. Consoli
A disp.: Mozzachiodi, Panzonato, Lenelli, Quaranta.

Arbitro: Sig. Vitiello di Genova
Assistenti: Sig. Gagliardi (La Spezia); Sig. Caggiano (La Spezia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News