Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prima Toscana, Serricciolo rimane unica alternativa alla capolista River Pieve

Per il Don Bosco Fossone c'è il classico lancio della spugna? Situazione Tirrenia: solo la matematica la tiene in vita

Prima Toscana, Serricciolo rimane unica alternativa alla capolista River Pieve

Massa Carrara - La nona sinfonia viene suonata dalla capolista River Pieve che passa sul campo dell’ultima della classe Tirrenia e mantiene il comando del girone con due lunghezze di vantaggio sui lunigianesi del Serricciolo corsari a Gorfigliano. In tema di musica il campionato continua ad offrire numerosi ed inediti spartiti, i suoni dei garfagnini sono continui come i successi convincenti esterni del team di mister Micchi dove i numeri parlano chiaro, miglior attacco (42centri), miglior difesa(17 le reti subite) media inglese a + 5, infine nessuna squadra ha portato via i tre punti dal comunale “Nardini” di Castelnuovo Garfagnana. Da qui alla fine i capo classifica nei sei turni a disposizione possono contare ben quattro gare in casa nell’ordine Forte dei Marmi, lo scontro diretto con il Serricciolo il 24 marzo prossimo, Torrelaghese e Acquacalda intervallate dalle due esterne Ponte a Moriano e Marginone,
I giallo blu di Paolo Bertacchini dopo le recenti ma convincenti prove con il Bozzano e Gorfigliano tallonano i garfagnini determinati a dare battaglia ai “rivali”, il prossimo turno è ancora lotta a distanza tra le due contendenti. La capolista ospita i versiliesi dell’Atletico Forte dei Marmi che con l’avvento del nuovo mister Enrico Galleni sembrano aver ritrovato lo smalto di inizio stagione, nove punti negli ultimi tre turni attestano che il cannoniere del campionato Lossi & compagni oltre ad una apprezzabile forma fisica hanno ritrovato le motivazioni giuste per il rush finale. I galletti prima del big-match ricevono all’Arcinaso la mina vagante Orentano compagine che ristagna al confine dei play out senza dubbio affamata di punti.
Il Don Bosco Fossone si sta allontanando dalle prime posizioni dopo le ultime tre battute d’arresto, una casalinga e due fuori, stanno compromettendo non poco l’ultima parte del torneo, quella decisiva. Dando un’occhiata al prossimo cammino del team di mister Max Incerti al quanto insidioso, vede i carrarini ospitare il fanalino di coda Tirrenia per il terzo derby della stagione, Bozzano, Capezzano e Orentano fuori, con Folgor Marlia e Gorfigliano sul proprio sintetico, praticamente su sei, quattro squadre navigano tutte in brutte acque. Per quanto riguarda la terza rappresentante territoriale Tirrenia i calcoli stanno in poco posto, i dieci punti dalla penultima son al momento un miraggio, la matematica consente ai ragazzi di Fabrizio Tenerani di dare forza alle ultime energie rimaste, provare una clamorosa risalita ai play out, sarebbe come vincere un campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News